Immersioni Alimatha  
Data la scarsa densitÓ di isole, turistiche e abitate, dell'atollo di Felidhoo i 25/30 punti per le immersioni e per lo snorkelling, sono scarsamente affollati e poco sfruttati. Questo atollo Ŕ poco ricco di secche e la maggior parte delle immersioni si effettuano sulle pass del lato orientale. I punti conosciuti pi¨ vicini sono nella nella regione di Alimatha e nella regione di Felidhoo: 

  Regione di Alimatha.

  • Devana kandu.
    Questa pass Ŕ una area  marina protetta. Situata a 2 Km sud di Alimatha nel mezzo del canale fra Vihamaafaru Falhu e Kudadhiggaru Falhu si presenta con reef lungo 250 metri circa, che da una profonditÓ di 30 metri sale fino ad 1 metro. Si presenta con diversi punti di accesso e sul lato esterno ad est, si trovano  varie tettoie e grotte frequentate da squali grigi e aquile di mare. Nelle zone sud e centrali della pass,  ricche di pesci di barriera, crescono molti coralli passati quasi indenni al fenomeno dello  sbiancamento. Immersione abbastanza facile adatta anche ai sub meno esperti.
  • Medhu kandu.
    Questa immersione, posta a metÓ strada tra Dhiggiri ed Alimatha sul lato esterno ad est dell'atollo, ha una profonditÓ che passa dagli 8/10 metri della parte centrale per arrivare ai circa 35/40 metri del lato esterno nord ove si possono vedere aquile di mare e squali. Sul lato nord, sui 35 metri troviamo alcune grotte, mentre risalendo verso l'interno troviamo una zona sabbiosa frequentata da squali pinna bianca e trigoni. Immersione per sub di livello avanzato nella zono esterna di nord-est, mentre la zona centrale, molto riparata dalle correnti, Ŕ adatta ai principianti e per la fotografia.
  • Miyaru Kandu (pass dello squalo).
    Questa pass si trova ad 1 Km a nord di Alimatha nella pass di Alimatha Uthuru Kandu. Sul lato esterno ad est della kandu, a circa 35 metri, si trovano una serie di grotte nei pressi delle quali si possono avvistare branchi di squali grigi, mentre risalendo il canale verso ovest, si trovano squali pinna bianca e pinna nera, pesci vela, tonni e mante. Immersione non molto difficile adatta ai sub esperti.

  Regione di Felidhoo.

  • Felidhoo kandu.
    Questa pass, posta a 1 Km a sud dall'isola di Felidhoo, Ŕ larga 50 metri circa e separa l' Housereef di Felidhoo dal  reef di Saalam Bey Falhu. Sul lato orientale a 30 metri circa troviamo squali pinna bianca, per inoltrarci all'interno della  kandu dove possiamo trovare, intorno ai 15/20  tartarughe. Immersione abbastanza facile adatta anche ai sub meno esperti.
  • Hurahu Kandu
    La pass di Hurahu Kandu si trova a Fotteyo, a sud dell'atollo di Felidhoo ad almeno due ore di barca veloce, dall'isola di Alimatha. Questa immersione richiede esperienza e attenzione perchŔ si entra in una grotta ad una profonditÓ ragguardevole. Si consiglia la preparazione, sotto la barca a sei metri di profonditÓ, di una bombola di riserva da utilizzare per i casi (non troppo rari) di emergenza. La discesa comincia all'ingresso della pass di Fotteyo, mantenendosi a sinistra della parete e lasciandosi trasportare dalla leggera corrente. Una volta raggiunti i 30 metri circa di profonditÓ, si troverÓ un pianoro sabbioso, affacciato su alcune ampie grotte, in cui si possono trovare pesci napoleone e trigoni. Le grotte pi¨ ampie e pi¨ belle si trovano ad una profonditÓ maggiore (vietata per legge).
  • Rakeendhoo Kandu
    Anche questa immersione si effettua in acqua libera. Si scende lungo la parete sud occidentale dell'isola di Rakeedhoo, nell'estremo su dell'atollo di Felidhoo e i villaggi pi¨ vicini, Alimatha e Dhiggiri, sono a circa tre ore di barca veloce. La parete scende fino ad un pianoro a 50 m di profonditÓ dove poi inizia una fossa di oltre 2 mila metri. Sul pianoro si possono trovare squali pinna bianca pigramente immobili nella leggera corrente. Questo Ŕ un ottimo punto per osservare anche gli squali martello. L'immersione, considerate le grandi profonditÓ Ŕ consigliata a chi ha una buona esperienza.

 
www.tuttomaldive.it