Fun Island 2002  
By Cinzia e Gino dal 19/05/2002 al 27/05/2002
Io e Cinzia siamo stati nell'isola di Fun Island (Bodu Finolhu), dal 19 al 27 Maggio 2002, e siamo stati talmente bene che ci piacerebbe proprio tanto tornarci. Una natura dalla bellezza selvaggia e incontaminata con una laguna degna dei più bei film, una barriera che ti dava l'idea di fare il bagno all'interno
di un documentario sui pesci tropicali. Il trattamento all'interno del Resort veramente eccezionale, gentilezza
estrema da parte di tutti e cibo ottimo e a volontà di qualsiasi tipo (ho mangiato pizza e pasta alla amatriciana veramente buone.), buonissima secondo me la cucina maldiviana, soprattutto il pesce.
Isole Maldive Fun island resort isola di Bodufinolhu atollo di male sud
Molta nostalgia di quei tramonti emozionanti.
Abbiamo raggiunto Fun Island con un motoscafo comodo e veloce in orario con quanto sapevamo. Non immaginavamo una natura cosi bella e incontaminata. Come benvenuto sull'isola, in un clima abbastanza amichevole, c’è stato il solito party con aperitivo con le informazioni generali su Fun Island. L’isola ha una forma molto allungata, 800 m. per 100 m. circa. Si girava tutta in 20 minuti. La vegetazione è rigogliosa, tanto che gli alloggi sono in completa ombra, e le spiagge sono ampie e bianche, ottime. Pensiamo che per essere Maldive siano grandi. Grazie alla forma allungata e alla vegetazione una delle spiagge era sempre al riparo dal vento. Purtroppo si vedono i danni provocati da El Niño, i coralli sono biancastri e molti morti, ma comunque brulicanti di vita, fin dalla riva. C’era una grande quantità e varietà di pesci, molluschi e anche di tartarughe. Il reef dal lato della laguna è molto lontano, dall’altro lato è più vicino e accessibile fino al mare aperto con un comodo (e di notte illuminato) pontile. Lo snorkelling è ottimo e alla portata di tutti perlomeno all’interno del reef. Stando attenti a non scottarsi si può stare per ore in acqua vicinissimi a pesci di ogni genere e taglia (anche squaletti e pesci di grande taglia, murene e cernie). Isole Maldive Fun island resort isola di Bodufinolhu atollo di male sudLa nostra camera era carina, ampia, pulita e con tutti i confort apprezzabili a quelle temperature (aria condizionata e un grande ventilatore a pale da soffitto e frigo), veramente ben tenuta. A disposizione frigo, ventilatore a pale, aria condizionata, doccia coperta. I Maldiviani che sono molto gentili, quando ci e’ servito il ghiaccio ce lo hanno procurato velocemente, tanto e gratis. Il ristorante è grandissimo sotto una grande capanna, veramente pittoresco e i camerieri gentilissimi e non troppo invadenti. Abbiamo trovato immensi buffet, con ogni tipo di cucina e ben di Dio. Il bar è carino anche se non abbiamo avuto molto tempo per frequentarlo.Isole Maldive Fun island resort isola di Bodufinolhu atollo di male sud
La reception era senz’altro all’altezza della situazione e il
negozio dei souvenir carino e fornito, ma piuttosto caro, come negli altri posti che ho visto (tipo aeroporto). 
L’assistenza medica era quasi assente, ma per fortuna non ci è servita. Il Centro diving era ben attrezzato, ma io non l’ho frequentato. In generale lo standard qualitativo dell’isola era molto buono e il personale maldiviano veramente preciso, gentilissimo e per niente invadente (questo mi ha colpito molto, non bisognava mai insistere, ci si capiva subito). Animazione buona anche se non mi è servita troppo. Il tempo in quel periodo ci ha regalato sempre sole, solo mezza giornata di pioggia a dirotto e una temperature sui 32 gradi.


by Cinzia&Gino