MAAYAFUSHI APRILE 2002 

Dal 15/04/02 al 23/04/02
E’ un isola piccolina, 10 minuti a piedi per girargli intorno e mezz’ora in canoa, ma sicuramente è uno spettacolo della natura. Siamo arrivati in idrovolante, esperienza unica perché si sorvolano a bassa quota altre isole e le thilla (secche), veri e propri anelli di corallo che affiorano in superficie e regalano uno spettacolo di colori mai visto.

Il resort è composto da una struttura centrale che ospita zona ristorante, bar, reception, scuba-diving, un negozietto di souvenir e beni di prima necessità (molto costoso), e dai bungalow, semplici ma molto accoglienti, quasi tutti sulla spiaggia ma nascosti nella vegetazione. La cucina, rigorosamente italiana, è molto curata, ma un po’ triste per chi, come noi, all’estero preferisce assaporare piatti locali.
L’isola, almeno nel nostro periodo di soggiorno, si presentava molto tranquilla e un silenzio regnava sovrano tutto il giorno. La barriera corallina è vicina all’isola e molto ricca di fauna, e già nella laguna si possono vedere i primi pesci colorati e diversi squali pinna nera. Diverse sono le escursioni offerte, da non perdere quella all’isola dei pescatori (Mathiveri) dove c’è la possibilità di acquistare souvenir locali e parei a prezzi veramente modici, e quella che propone la visita all’isola di Madivarhoo, con snorkelling e barbeque all’ombra di una foresta di mangrovie. Vi consiglio di partire dall’Italia attrezzati di pinne e maschera, in quanto il noleggio sull’isola è costoso (30 dollari a settimana a persona), e di non dimenticare la macchina fotografica subacquea.
Sull’isola si vive un’atmosfera molto informale, in pareo a pranzo e niente di impegnativo la sera, anche pantaloncini corti per gli uomini; e poi sempre scalzi, anche la zona del bar ha il fondo di sabbia.
L’animazione è presente ma molto soft, solo la sera organizzano un’ora con spettacoli di cabaret, giochi ecc. ma non molto coinvolgente. Il nostro parere personale è che Maayafushi non offre un vacanza di lusso ma è indicata soprattutto a chi cerca una vacanza rilassante e non impegnativa. 

Lorena&Fabiano