Meedhupparu 2002  

Dal 01.02.2002 al 19.02.2002 by Max & Pia

Io e mia moglie in Febbraio abbiamo fatto uno splendido viaggio di nozze in questa isola da sogno e il tour operator utilizzato è stato Francorosso. Con Francorosso ci siamo trovati bene e non abbiamo notato mancanze ma anzi abbiamo trovato la formula All Inclusive molto buona.  Consiglio a tutti di giungere sull’isola con l’idrovolante in quanto 5 ore di barca (tempo impiegato dagli altri poveri sprovveduti) è veramente troppo dopo 9 ore di aereo.  L’isola è molto grande, a piedi occorrono 40 minuti per girarci attorno, ha ancora un aspetto abbastanza selvaggio piena di palme. La spiaggia è sicuramente il suo punto di forza, in quanto non ci sono muretti artificiali ed ha delle spiagge molto ampie ovunque. Siamo rimasti colpiti dalla moltitudine di pesci che ci sono vicino al pontile degli arrivi, fare snorkeling in quel punto è veramente straordinario e penso che sia il punto migliore per fare incontri inconsueti. Se si è fortunati è possibile incontrare una tartaruga che nuota non tanto lontana dall’isola. 
I bungalow sono di tipo bifamiliare separati da un muro molto sottile e quindi bisogna stare attenti perché si sente tutto quello che avviene dalla camera accanto. Le camere sono semplici dotate di pale, di aria condizionata e cassaforte molto ampie e una cosa che abbiamo molto apprezzato è il bagno open air.
Il cibo è veramente buono e in particolare la carne cotta al momento era eccezionale. Paradossalmente il pesce non aveva un gran sapore. Le paste erano varie e sempre cotte al punto giusto. Le attività sportive non sono tante, ma del resto io sono amante di un nuovo sport: lo sdraiing (Cioè quello di stare sdraiato per tutto il tempo in panciolle) e quindi non ho avuto problemi. L’animazione è molto soft e apprezzabile e lo spettacolino serale nell’anfiteatro è divertente, ti permette di trascorrere un’oretta e dopo c’è la disco.  Quindi in definitiva è stata una bellissima esperienza difficile da dimenticare, tant’è che per festeggiare il primo anno di matrimonio torneremo alle Maldive in un altro atollo.   

by Max & Pia