... Un isola IN COSTRUZIONE 


Noi ci siamo stati dal 18/2 al 25/2.
L'impatto è stato traumatico, per chi come me era alla terza volta di
Maldive e sperava nel tutto perfetto.
L'isola è a fianco di Fun Island, dov'ero l'anno scorso e da dove già
allora vedevamo mucchi di detriti sulla spiaggia.
Quest'anno la montagna di detriti era ancora lì, perché l'isola è
completamente in costruzione. Sia la nuova parte centrale (ristorante/bar) proprio all'inizio del pontile (pensate cosa ho provato quando siamo arrivati col battello!), sia le palafitte sul retro.
Tutto il giorno e la notte (compresa!) rumore di seghe e martello, con
assi di legno che ogni tanto galleggiavano in acqua. 
L'isola era praticabile per meno di un terzo, praticamente solo una spiaggia
in punta perché tutto il resto era chiuso per i lavori; quindi niente passeggiate attorno all'isola o spiaggie diverse ogni giorno.
La laguna però è la migliore che abbia mai visto. Il gioco di maree poi fa emergere per più ore al giorno delle lingue di
sabbia molto distanti da riva, quindi abbiamo praticamente vissuto lì o in acqua. Solo così mi sono "calmata", dimenticandomi dei rumori e di tutto il resto. Il mio compagno poi era estasiato da quello che vedeva (prima volta di Maldive la sua) e la delusione per la sfiga dell'isola in costruzione è passata.
Fare snorkeling è possibile già al pontile, anche dove si tocca, e i pesci che
si vedono sono moltissimi e di tanti tipi.
Cibo (poca scelta ma ottimo
, soprattutto la pasta e il pesce alla griglia) e animazione  minima: Karaoke, diapositive, pianobar ma nessuno ci hai mai prestato attenzione perché la passeggiata serale porta inevitabilmente al pontile a vedere i pesci, manta compresa.
Le escursioni proposte dall'hotel sono varie e ben organizzate: la capitale
(che però sconsiglio perché si perde un giorno di mare ed è a un'ora di barca); l'isola dei pescatori, l'unico posto dove fare acquisti e poter vedere la vita dei maldiviani; l'isola deserta con il picnic; un resort vicino ; la pesca serale.

In generale siamo stati molto molto contenti, ripeto sicuramente per la
bellezza del posto e della laguna in sé. Consigliabilissima già dal prossimo mese, a lavori di certo finiti, dati i ritmi...
Scoccia un po' per la scorrettezza del Tour Operator, infatti tranne noi e
un'altra coppia tutti gli altri sapevano della cosa e la loro era stata una scelta: o per il prezzo scontato di conseguenza, o perché non c'era posto in altre isole.
Durante il nostro soggiorno hanno portato le palafitte al tetto e anche nella
parte centrale (ristor/bar) i lavori sono progrediti a vista d'occhio, d'altronde lavoravano anche la notte. A noi quelli dell'hotel hanno detto che x fine marzo sarebbe stato tutto finito; magari non saranno zone già vivibili , e sicuramente l'isola non sarà ancora "percorribile" tutt'attorno,ma i lavori saranno andati avanti molto. In merito allo stato di avanzamento dei lavori conviene comunque chiedere all'Agenzia o al Tour operator, loro devono essere in grado di dare maggiori notizie.

 

Arianna&Marcello