Alimathà 2005  
febbraio 2005 by Alexx&Andrea&Alice&Arianna
dal 24 gennaio all'8 febbraio 2005

Anche quest' anno sono arrivate le vacanze e la nostra meta rimane le Maldive, abbiamo cambiato isola e invece di Boduhithi isole maldive foto photo informazioni consigli utili alimatha resort isola di alimatha atollo di felidhoo by Alessandra (Alexx) Andrea Alice e Arianna febbraio 2005 nella quale abbiamo trascorso due meravigliose vacanze questa volta andiamo ad Alimathà. Del nostro gruppo di 30 persone circa purtroppo a causa dello tsunami siamo rimaste tre coppie con 5 bambini, gli altri per vari motivi hanno dato disdetta.
Partenza da Milano con volo Eurofly, all' inizio invece dovevamo avere volo da Verona con Volare ma a causa del loro fallimento ci hanno spostato. Così alle 19,30 decolliamo, questa volta il volo è stato perfetto, durata solo 8 ore, cibo buono e bell' aereo con schermo per ogni poltrona, video giochi, 6 film circa da scegliere. 
Arrivo a Male, scendiamo, già in tenuta da spiaggia, e qui ci avvolge quel caldo e quell' odore, che a tanti da fastidio, ma che per me è il segno che sì, sono arrivata, anche quest' anno sono qui nel paradiso. Guardandomi attorno finalmente mi rilasso, niente sembra essere cambiato, qualche muretto in costruzione e poca, veramente poca gente ma per il resto isole maldive foto photo informazioni consigli utili alimatha resort isola di alimatha atollo di felidhoo by Alessandra (Alexx) Andrea Alice e Arianna febbraio 2005 tutto è rimasto uguale.
Ad attenderci, Silvia, responsabile dell'Alpitour ci da alcune anticipazioni sull'isola e durante il tragitto in barca ci racconta quello che è successo durante lo tsunami. Il tragitto in barca è abbastanza movimentato a causa del mare mosso ma a noi, da bravi veneziani, non da alcun fastidio e i nostri bambini si divertono a saltare con le onde. Non lo consiglio a chi soffre il mal di mare anche perchè ci si mette un'ora e quaranta minuti circa.
Finalmente ci mostrano un'isoletta ... siamo arrivati, ci avviciniamo velocemente e si vede in tutto il suo incanto l'isola di Alimathà che è davvero bella, ad attenderci al pontile lo staff di animazione. A proposito il pontile è stato rifatto e durante la nostro soggiorno ultimato e adesso è davvero splendido, tutto ricoperto di sabbia bianca. isole maldive foto photo informazioni consigli utili alimatha resort isola di alimatha atollo di felidhoo by Alessandra (Alexx) Andrea Alice e Arianna febbraio 2005 Andiamo velocemente in camera, ci mettiamo subito il costume che abbiamo tenuto nella borsa e senza neanche aspettare l'arrivo delle valigie, ci tuffiamo... Siamo arrivati in paradiso e così dimentichiamo le angosce di tutti questi mesi di incertezze e paure dovute allo tsunami. Rinfrescati torniamo in camera ampia e pulita e ci prepariamo per il pranzo. Tutti gli edifici comuni sono molto belli specialmente il bar la cui terrazza è stata ampiamente aumentata di superficie ed ora si può bere l'aperitivo quasi sul mare.
Il ristorante e stato l'unico problema se così si può dire. 
L'atmosfera era quella di una mensa aziendale, tutti i teli attorno al ristorante erano chiusi, le luci tutte accese, le tavole spoglie, una salviettina minuscola di carta, un salino tutto rotto, piatti sbeccati. Il mangiare che era cucinato molto bene era però sempre uguale e per 15 giorni di verdura abbiamo mangiato sempre "cavolo capuccio", patate, qualche melanzana e pomodoro, il pesce era cucinato nella stessa maniera, la frutta era scarsa e non sempre matura (non mancava mai però nel bar della spiaggia dove venivano fatti i frullati a pagamento), l' olio per condire inoltre non era sulla tavola il che con 2 bambini al seguito voleva dire fare isole maldive foto photo informazioni consigli utili alimatha resort isola di alimatha atollo di felidhoo by Alessandra (Alexx) Andrea Alice e Arianna febbraio 2005 continuamente avanti indietro. 
A colazione poi c'era frutta sciroppata...alle Maldive! Si salvavano le serate a tema in cui c' era più varietà. Dopo i primi due giorni siamo andati a protestare poichè l' impressione era che siccome eravamo in pochi, volessero risparmiare cucinando poche cose per non avere sprechi . Dopo le nostre lamentele e quelle di altri ospiti le cose sono abbastanza cambiate. 
Un saluto grandissimo va al nostro cameriere Idris che ci ha coccolato, scherzato con noi e ha fatto da aiutante con i nostri bambini che erano seduti nella tavola affianco.
Un' altra cosa che mi ha dato fastidio sono i prezzi parecchio esosi al bar, per un caffe espresso 2,50, per un' aperitivo 7euro e non erano neppure fatti bene. L'isola comunque è davvero molto bella e noi poi abbiamo avuto la fortuna di essere in 50 persone invece che 300, molto pulita e curata (i giardinieri infatti lavorano ogni giorno a ripulirla). I nostri bambini partivano sempre in esplorazione e tornavano sempre con qualche regalino da parte dei giardinieri: cocco, pesciolini e stelline fatti con le palme. isole maldive foto photo informazioni consigli utili alimatha resort isola di alimatha atollo di felidhoo by Alessandra (Alexx) Andrea Alice e Arianna febbraio 2005 Durante il giorno, quando noi andavamo in immersione le mie bimbe stavano al baby club e quando tornavamo erano già in acqua con maschera e pinne e da lì non uscivano se non per mangiare. 
Per tutti i sub: lo tsunami ha danneggiato parzialmente alcune immersioni sulle pass a livello coralli e non ovunque. Alcune zone sono state risparmiate e comunque il pesce, soprattutto il pelagico, è presente in modo normale...ho visto anche lo squalo martello. Le secche interne all' atollo non hanno subito danni. Grazie alla preparazione ed alla professionalità dello staff che saluto (Shareef, Stefania, Giampiero, Alì) ed alla competenza e simpatia dell' equipaggio dei dhoni, le immersioni sono state molto belle.
Molto bella la visita al villaggio di pescatori dove abbiamo comprato una gran quantità di collanine, braccialetti e parei bellissimi. 
Le nostre giornate sono state favolose e tra immersioni, bagni di sole, giochi e risate le nostre due settimane sono volate e quando ci siamo ritrovati alla serata degli addii eravamo tutti davvero tristi. Gli animatori poi hanno preparato uno spettacolo per salutarci e alla fine i nostri bambini piangevano perchè non volevano lasciarli. 
Purtroppo è arrivato il momento di andarsene e tra baci , scambi d 'indirizzi e qualche lacrimuccia anche quest' anno ce ne torniamo a casa e già pensiamo al prossimo viaggio con meta sempre alle Maldive perchè dalla prima volta che ci siamo andati ci hanno stregato per la loro bellezza, per il loro popolo fatto di persone davvero speciali. Un grande saluto a tutto lo staff
Alessandra (Alexx) Andrea Alice e Arianna
febbraio 2005 by Alexx&Andrea&Alice&Arianna


www.tuttomaldive.it