Bandos Gennaio 2003
By Tiziana&Massimo

14 gennaio 2003 
Per la nostra terza vacanza alle Maldive , abbiamo scelto con tanti dubbi e incertezze Bandos. Volevamo un' isola nell' atollo di Male Nord, foto photo informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord gennaio 2003 by Tiziana&Massimo che ancora non avevamo visto, abbastanza vicina a Male, che volevamo visitare, e un' isola possibilmente con pochi o nessun muretto. Ci capitò circa 1 mese prima della partenza una ottima offerta, devo dire la migliore del periodo e prenotammo. Dal catalogo e da ciò che avevo trovato sul web, l' isola la trovavo esteticamente bella, ma l' unico inconveniente era la grandezza del villaggio , a detta di molti troppo affollato e poco maldiviano. Comunque siamo partiti con un volo Eurofly da Milano Malpensa , purtroppo con circa 3 ore di ritardo sia all' andata che al ritorno. Ogni irritazione dovuta a questo inconveniente è scomparsa nell' attimo in cui dall' alto dell'aereo abbiamo avvistato le nostre Maldive, o come le chiamiamo noi, "casa nostra". E una delle prime isole che abbiamo visto è stata proprio Bandos, veramente bella dall' alto, di forma circolare e con una bellissima laguna turchese tutta intorno.
foto photo informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord gennaio 2003 by Tiziana&MassimoAppena arrivati all' aereoporto in breve tempo siamo stati trasportati con una barca veloce a Bandos. Il trasferimento è durato circa 20 minuti. Il tempo quel giorno non era dei migliori, una cappa grigia che poi si è trasformata in pioggerella, ma per fortuna è stato l'unico giorno brutto della nostra vacanza, per il resto sempre e solo tanto sole.
All' arrivo ci hanno subito accolto con il consueto cocktail di benvenuto e delle salviette per rinfrescarci e poi dopo le spiegazioni di rito, subito in camera.
La nostra sistemazione era la camera de-luxe 215 , completamente nuova sia nella costruzione esterna , sia negli arredi, dotata di tutti i comfort, teli mare compresi, grande e ben posizionata. Infatti è nella parte opposta dell' isola rispetto ai locali comuni, in perfetta tranquillità, immersa in un giardino ricco di fiori profumati. Soltanto un vialetto di pietre ci separa dalla spiaggia e fatti pochi passi ci troviamo davanti la solita cristallina e stupefacente laguna maldiviana. foto photo informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord gennaio 2003 by Tiziana&Massimo La barriera corallina è proprio a pochi metri dalla riva, la sabbia è fine come borotalco e la spiaggetta è solitaria rispetto a quella principale più affollata. Abbiamo tutto ciò che ci occorre...
Il giorno successivo il sole splendeva forte di prima mattina, così dopo la colazione abbiamo fatto il consueto giro dell' isola.
La spiaggia ne copre tutto il perimetro ed è abbastanza ampia, si riduce solo in certi tratti anche a causa della rigogliosa vegetazione che vi cresce e si spinge fin quasi sul mare, creando degli angolini di riparo dal forte sole maldiviano.
La spiaggia è inoltre attrezzata di lettini, due per ogni camera. La cosa piacevole è che non è quasi mai ostacolata da muretti o banchine: ve ne sono solo tre in tutto il perimetro dell' isola, disposti perpendicolarmente alla spiaggia, quindi non te li trovi mai davanti e lo sguardo puo' spaziare fino all' infinito.
Bandos dispone di una buona barriera corallina, facilmente raggiungibile a nuoto e ricca di pesci multicolori, razze, delfini e tartarughe marine. Inoltre è presente un grande centro diving con camera iperbarica. Tra l' altro uno degli istruttori è Italiano e ciò è di notevole importanza per chi non capisce l' Inglese.
Il ristorante offre un' ottima e varia cucina di tipo internazionale, ogni sera a tema diverso, comunque c'è sempre un'ampia scelta di piatti italiani.
L' isola è anche l' ideale per i bambini: vi è un bel centro adatto ad accoglierli, con servizio di baby-sitting gratuito durante il giorno e a pagamento la sera. Cosa importante è garantita l' assistenza sanitaria con un medico di guardia 24 ore su 24.
Sull' isola non vi è una grossa animazione giornaliera, ma dispone di un grande centro sportivo ben attrezzato con palestra,piscina, campo da tennis ecc, in grado di soddisfare anche i piu' sportivi. C' è anche un centro benessere per massaggi, dotato di sauna e bagno turco.
Le serate sono allietate dal piano bar, giochi di gruppo e 2 o 3 volte alla settimana, vengono ad esibirsi gruppi di artisti dalla vicina Male.
Il bar è aperto 24 ore al giorno, e nella sala disco la musica suona fino anche alle 4 del mattino, per i più instancabili: fortunatamente la nostra camera era sul lato opposto dell' isola e questo non ci disturbava. Infatti noi ce ne siamo rimasti più in disparte a passeggiare sul mare sotto le stelle, o a guardare i pesci sotto le luci del pontile. Così noi concepiamo le Maldive, lontane dai frastuoni dei giorni nostri.
Il programma di escursioni è davvero ampio, e noi abbiamo prenotato solo quelle che non avevamo fatto nelle nostre precedenti vacanze maldiviane.
La prima è la mezza giornata a Male, la capitale che noi eravamo curiosi di vedere. Ci hanno fatto visitare la zona amministrativa con gli edifici governativi, la parte storica con le tipiche costruzioni islamiche, la grande moschea con la cupola d'oro, il cimitero, il palazzo presidenziale, il giardino botanico e infine il mercato della frutta e quello del pesce. La mattinata si conclude poi con lo shopping nei vari bazar stracolmi di articoli di ogni genere.
Nella seconda escursione prenotata ci hanno portato a vedere una zona dell' atollo in cui stazionano decine e decine di gigantesche mante, dove poter immergerci con loro e fare dello snorkelling. La barca ci ha trasportato verso nord-ovest, quasi al limite dell' atollo , dopo aver sorpassato i villaggi di Kudaithi e Boduithi. L' acqua è improvvisamente diventata nera , per la presenza di un bel gruppo di mante enormi. Molti si sono tuffati, qualcuno le ha anche inseguite disturbandole e facendole alla fine fuggire. Sempre il solito turista che non segue le indicazioni dell' assistente che ci aveva ripetuto di tuffarci ma senza molestare e impaurire le mante.
Alla fine ci hanno portati sulla via del ritorno , a fare il bagno presso una lunga lingua di sabbia bianchissima e deserta. Avvolti in quel silenzio quasi irreale e circondati da quel turchese iridescente , ci sentivamo come in un luogo senza tempo: non dimenticheremo mai le sensazioni provate in quel momento.
foto photo informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord gennaio 2003 by Tiziana&Massimo Così come non dimenticheremo mai lo spettacolo a cui ci eravamo abituati ad assistere ogni sera. Lo staff di Bandos allevava in laguna 3 piccoli trigoni. Ogni sera prima del tramonto venivano alla spiaggia principale a mangiare del tonno fresco direttamente dalle mani dei maldiviani e dopo il pasto si fermavano appositamente per farsi accarezzare da noi turisti, proprio come fanno i nostri cagnolini. E' incredibile vedere come cambia il nostro rapporto con la natura in questi luoghi: riscopriamo dei valori che nella nostra vita attuale sembrano dimenticati.
Infine, merita prendere la barca che ogni giorno porta alla vicina isola di Kudha Bandos ( la piccola Bandos ). E' un piccolo gioiello circolare con vaste spiagge bianchissime e tante palme. In questa isoletta oltre ai turisti , vengono a divertirsi anche gruppi di giovani maldiviani, purtroppo non sempre molto raccomandabili, come abbiamo potuto vedere anche noi. Per il resto abbiamo sempre conosciuto persone gentilissime e ospitali, ma i tempi stanno cambiando anche là , e forse ne è responsabile proprio il grande sviluppo del turismo, che cambia la natura semplice dei suoi abitanti. A Kudha Bandos vengono organizzate anche grigliate notturne sulla spiaggia e spettacoli. Mi pare di ricordare che il venerdì sera l' isola è riservata ai festeggiamenti dei Maldiviani.
Il giorno della nostra partenza da Bandos eravamo tristi come tutte le altre volte alle Maldive. E sebbene preferiamo isole più semplici, piccole e anche più intime, conserveremo di Bandos un ottimo ricordo per tutto quello che abbiamo visto e per le persone che abbiamo conosciuto, in particolare Monia e Stefano con i quali abbiamo condiviso gli attimi più belli di questa vacanza.
 

By Tiziana&Massimo

 

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it