Bandos agosto 2006
agosto 2006 by Debora e Michele (utente forum maldive Taldi72)

Bandos Island Resort (isola di Bodubados) atollo di Malé Nord 
Arrivati in aeroporto in barca da Olhuveli (Racconto del viaggio a Olhuveli By Debora&Michele), i cortesi responsabili Azemar ci fanno accomodare ai tavolini dell’area arrivi; l’attesa dura pochi minuti, giusto il tempo di radunare i pochi passeggeri diretti a Bandos di un volo Emirates.

In 20 minuti di navigazione raggiungiamo il porticciolo dell’isola dove veniamo accolti con le consuete salviette rinfrescanti ed il cocktail di benvenuto. isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 In pochi minuti compiliamo i moduli di registrazione e ci informano che la nostra stanza, la N° 180, sarà a nostra disposizione tra una ventina di minuti. Nel frattempo ci illustrano sulla cartina l’ubicazione dei vari ristoranti, bar, centro sport acquatici ed il diving e ci invitano a fare una passeggiata durante l’attesa.

L’isola è di forma circolare ed il suo perimetro è tracciato da un marciapiede di autobloccanti; una prima cosa che si nota è la vegetazione molto rigogliosa che la circonda fino al limite della marea ed una preoccupante assenza di spiaggia soprattutto con l’alta marea.
Nella zona della reception sono concentrati la maggior parte dei servizi dell’isola, 3 dei 4 ristoranti, negozio di souvenir, gioielleria, internet point o WiFi per il vostro portatile, bacheca delle escursioni e centro convegni. Le altre strutture comuni sono raggruppate sul lato ovest dell’isola: il centro sport acquatici, il diving e l’ultimo dei quattro ristoranti. La piscina si trova a metà strada tra queste due zone; è costruita con il bar sommerso, raggiungibile dalla vasca comodamente seduti su uno sgabello e circondati dalle bolle dell’idromassaggio.

Ormai la nostra stanza sarà pronta, quindi ci avviamo a prenderne possesso. La camera standard è molto semplice. Una piccola veranda con due sedie sdraio da spiaggia, uno stendino per asciugamani e costumi e la fontanella per sciacquarsi i piedi, isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 la parete con la porta d’ingresso è tutta vetrata con le veneziane di legno all’interno. Entrando c’è un salottino (2 sedie e 1 tavolino), una ringhiera divisoria seguita dal letto, con di fronte un grande specchio, il frigobar e la televisione. In fondo alla stanza gli armadi con la cassetta di sicurezza ed il bagno.
Aperte le valigie ed organizzati gli spazi in camera non c’è più tempo per il primo assaggio del mare, è ora di assaggiare il buffet!

I pasti sono discreti, ci sono sempre pasta e riso, 3-4 secondi di carne o pesce con un paio di contorni caldi e una specialità indiana. A centro sala un banco con diverse tipologie di verdura cruda per prepararsi l’insalata a piacimento, alcuni contorni freddi e insalata di pasta. Su un terzo banco ci sono i dolci, sempre abbondanti con pudding, budini, torte di pan di spagna e a volte crostata, e la frutta con solo un paio di scelte ma ci hanno proposto a rotazione frutta esotica dalle forme più inconsuete. A partire dai più comuni papaia, ananas, mango e frutto della passione, a frutti che siamo riusciti ad identificare solo quando, tornati a casa, ci siamo messi a cercare su internet: mangostano, dragon fruit, rambutan.

Dopo pranzo una pennichella all’ombra delle palme di fronte alla camera e poi via di corsa in mare; la corta laguna sabbiosa ed il reef sono molto vitali e gli avvistamenti sono sempre numerosi: aquile di mare, squali pinna nera, seppie, murene e tutte le specie di pesci di barriera. Il piacere che si prova a vedere tante giovani colonie di coralli, soprattutto del genere Acropora, è spesso frustrato dal vedere tante persone che facendo snorkeling si alzano continuamente in piedi per scambiarsi commenti, chiacchierare e passeggiano noncuranti di ciò che hanno sotto i piedi... a tutti voi dico: siete in grado di galleggiare? Il nostro punto di vista è forse estremista ma si vedono i risultati della noncuranza dei bagnanti: tanti rami di corallo spezzati. Pensando a quanto tempo ci mette a crescere fa molta rabbia a chi davvero ama il mare.

Anche la fauna fuori dall’acqua è molto vitale, pappagalli, iguane, gechi, volpi volanti e paguri in grande quantità.

Verso sera una veloce visita al centro diving per informazioni e per registrarsi: è attrezzatissimo PADI e IANDT con nitrox allo stesso prezzo isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 dell'aria, disponobilità trimix, rebreather SCR e CCR, noleggio macchine fotografiche subacquee e, toccando ferro, camera iperbarica nel centro medico dell’isola. Una piccola seccatura è la check dive obbligatoria per tutti indipendentemente dalla certificazione e dal logbook, comunque l’house reef e abbastanza interessante anche se non si vede niente di più di quello che si può vedere facendo snorkeling.
Le barche dirette ai punti d’immersione partono al mattino ed al pomeriggio. 
Al mattino h 8:30 per due immersioni max 28-30 mt. la prima e max 18-20 mt. la seconda, max 60 min. per immersione, no deco, sosta di sicurezza di 3' a 5 mt. con pedagno di segnalazione; asciugamani e bottiglia d'acqua da mezzo litro forniti in barca, spuntino con cocco e/o tonno essiccato tra un immersione e l'altra. 
Al pomeriggio h 14:30 per un immersione, non ho mai fatto immersioni al pomeriggio ma penso valgano le stesse regole e servizi. 
Purtroppo non ci sono guide o istruttori italiani, sono tutti maldiviani o giapponesi ed anche i frequentatori italiani del diving non erano molti.

Tra le altre strutture dell’isola ci sono una Spa, a cui siamo solo passati davanti e su cui, di conseguenza, non possiamo fare alcun commento e il centro sportivo Paradise Club con palestra, campo da squash, campo da badmington, calcio balilla, biliardo, sala lettura, sauna, bagno turco al coperto e campo giochi per bimbi, un'altra piccola piscina, campi da tennis e campo da pallavolo all’esterno.

La spiaggia come già menzionato è ridotta e quindi si genera un po’ di affollamento nelle nicchie di spiaggia lasciate dalle rigogliosa vegetazione; vige la cattiva abitudine di lasciare gli asciugamani sui lettini a mo’ di segnaposto. Capita così che rimangano inutilizzati anche per mezze giornate e con la penuria di spazio che c’è è seccante.

La manutenzione dell’isola non è inappuntabile, abbiamo visto rastrellare le foglie solo dopo alcune segnalazioni/lamentele all’assistente Azemar, il campo di calcio era parzialmente ostruito da detriti e rottami che sono stati rimossi gli ultimi giorni con una ruspa, un camion ed una grossa chiatta, ormeggiata di fianco al diving; non è idilliaco vedersi una ruspa che vaga per l’isola ma, dove eravamo noi, non ha arrecato particolare fastidio e non abbiamo sentito altri lamentarsi.

isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive bandos resort isola di bodubados atollo di male nord agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 Il negozio di souvenir è su due piani molto fornito, anche di abbigliamento sportivo di marca che non centra niente con le Maldive, e non eccessivamente caro, certo che se avete intenzione di acquistare molti souvenir Male è vicina e lì i prezzi, con una paziente contrattazione, sono molto più convenienti. Come di consueto nel negozio del resort non si contratta.

Si possono effettuare le solite escursioni settimanali di tutti gli altri resort delle Maldive, l’unica “escursione” originale è il traghetto due volte al giorno per Kuda Bandos, isola gemella ma disabitata, costo U.S. $ 5 a passeggero, non si effettua il venerdì, il sabato e le feste nazionali. Noi non abbiamo fatto nessuna escursione quindi non possiamo esprimerci.

Per quanto riguarda l’animazione sull’isola non ci sono animatori; ci sono gli spettacoli e l’intrattenimento serale organizzato dall’albergo, filmato e foto subacquee, gruppo musica live internazionale, discoteca, spettacolo di magia e così via.

Tirando le conclusioni Bandos è un’isola abbastanza spartana, con tutti i comfort ma senza fronzoli, che è probabilmente cresciuta nel numero di camere con il passare del tempo. Questo ha portato ad una concentrazione dei servizi su un lato dell’isola rendendo circa 1/3 delle stanze lontane da tutto; il non poter attraversare il centro dell’isola, dove c’è l’area staff, ha ulteriormente allungato le passeggiate di chi si ritrova suo malgrado in questa zona. Sull’altro piatto della bilancia c’è il mare ed il reef che non ci saremmo mai aspettati di trovare così vitale ed in crescita a pochi km. da Male.

A noi a questo punto non rimane altro da fare che chiudere le valigie e prepararci al ritorno a casa; le nostre ferie sono finite. Il giorno della partenza tutto procede con il passo sicuro e regolare di un cronografo svizzero, anche il volo è quasi puntuale. Atterriamo a Milano con un oretta di ritardo.
Giusto il tempo di entrare a casa ed iniziamo già a sentire nostalgia delle Maldive; è ora di iniziare a sognare la prossima isola!

Debora & Michele (Taldi72)

agosto 2006 by Debora e Michele (utente forum maldive Taldi72)

 

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it