Bathala dicembre 2005  
dicembre 2005 by Claudia&Roberto

Bathala – Ari Nord, 21 – 29 dicembre 2005

isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e Roberto Ancora non riesco a crederci: il 21 dicembre finalmente è arrivato, torno alle Maldive!
Dovevamo partire il 27/12/2004, ma lo tzunami ci ha fermato, così quest’anno ci abbiamo riprovato.
Questa è la 6^ volta che ho la possibilità di vedere il Paradiso! La prima volta avevo 16 anni, quando gli atolli maldiviani scoperti erano ancora pochi e tutto era allo stato selvaggio e naturale.
Finalmente quest’anno, dopo 14 anni, vado con marito a Bathala, l’isola nell’atollo di Ari Nord che più mi ricorda le Maldive “originali”. 

Tour operator: Azemar. Spesso si è parlato di questo tour operator associandolo agli overbooking e non vi dico la nostra preoccupazione.
2 giorni prima della partenza riceviamo la telefonata dell’agenzia che ci informa che “causa overbooking” Azemar ci offre due proposte alternative: 1) partire 1 giorno prima 2) soggiornare la prima notte all’Oluveli Resor e poi continuare il resto della vacanza a Bahtala.
Non potendo ma soprattutto non volendo accettare nessuna delle due proposte abbiamo rifiutato categoricamente. Avevamo prenotato ad ottobre… non possono venire a parlarci di overbooking 2gg prima della partenza!!

Volo: volo di Eurofly delle 00.55 partito con un ora di ritardo a causa “non ufficale” della presenza di calciatori arrivati in ritardo. Eurofly non ha fatto nessun comunicato ufficiale lasciandoci nella più totale oscurità di ciò che stava accadendo. Comunque, a parte questo, il volo è stato tranquillo così come quello di ritorno, partito anch’esso con un’ora di ritardo. 
Ho letto commenti negativi sui sedili: a meno che non siate alti 1, 90cm o pesiate 200kg i posti sono piuttoto comodi con monitor individuali con diversi film e giochi. N.B.: Il cibo è praticamente inesistente…

isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e RobertoIdrovolante: abbiamo scelto l’idrovolante (20 min di volo) per evitare 1 ora e 30 min di barca veloce e per poter fotografare gli atolli dall’alto. (N.B.: in aereo, di linea o charter, non è ufficialmente permesso utilizzare la macchina fotografica digitale). Putroppo, per la maggior parte del tragitto si sorvola il braccio di mare aperto fra l’atollo di Male Nord e quello di Ari Nord, così gli atolli visibili sono veramente pochi! Da segnalare che i velivoli della Maldivian Air Taxi sono nuovi di zecca risistemati dopo lo tzunami, i piloti (non maldiviani) guidano rigorosamente a piedi nudi e durante l’atterraggio sembra che l’idrovolante si stia tuffando in mare, ma niente paura è tutto calcolato!!
La barca veloce è consigliabile se volete vedere i pesci volanti, le tartarughe o i delfini, ma attenzione: se il mare è mosso può essere una brutta esperienza!
Noi, dall’idrovolante, abbiamo visto una balena che sbuffava!

isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e RobertoIsola: Bathala nell’atollo di Ari Nord. Abbiamo scelto quest’isola perché è piccola, selvaggia, spartana e estremamente informale e con poca animazione. Non c’è alcun tipo di confort, non c’è Tv, phon, telefono, internet, Spa, ecc. (solo massaggi…)
Dimenticatevi le scarpe o le ciabatte: c’è sabbia ovunque (ristorante e bar compresi) ed è spettacolare camminare per 1 settimana intera a piedi nudi!!!
Il feef esterno è uno dei più ricchi e variopinti, con tutti i tipi di pesci possibili ed immaginabili! Ci è sembrato subito di esserci immersi in un acquario mutlicolore. Ma il vero spettacolo è quando si incontrano i trigoni, le tartarughe, qualche timido squalo nutrice o le murene! Le foto che abbiamo fato non rendono giustizia a quanto abbiamo visto! L (Pesce chirurgo; Anemone; Tridacna)
isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e Roberto Purtroppo il reef interno è praticamente inesistente, ovvero l’acqua è talmente bassa (20cm costanti) in cui è impossibile fare snorkeling ma è l’ideale per fare il “puccio puccio” overo stare a mollo nell’acqua calda! (reef; reef1; reef2; stella marina) N.B. quest’anno il monsone è in ritardo di 1 mese quindi la parte di isola esposta a sud ovest è ancora praticamente priva di sabbia, ma il monsone è girato il 27|12, quindi circa due settimane di tempo e anche la parte sud dell’isola avrà la sua bella lingua di sabbia. 
Per fare il giro dell’isola ci vogliono non più di 7 minuti andando piano, piano, mooolto piano….
Gli ospiti dell’isola sono principalmente italiani ma una parte dei bungalow è destinata a tedeschi che sono praticamente inesistenti nel senso che non si fanno assolutamente sentire!

Bungalow: il nostro era il n. 124 Deluxe. Questo dipo di bungalow ha solo gli interni più curati, ma non vale la pena spendere dei soldi in più, in quanto non hanno una posizione privilegiata. Il nostro è posizionato a nord nord est nella posizione migliore per il periodo in cui siamo andati noi. Grande spiaggia abbastanza ventilata ideale per prendere il sole senza soffocare.
Da segnalare il bagno maldiviano: uno spettacolo a cielo aperto! Bellissimo fare la doccia sotto le stelle o i propri bisogni baciati dal sole!!

Ristorante: colazione pranzo e cena a buffet. Non particolarmente vario, ma tutto sempre preparato con cura. Degno di nota il pesce buonissimo e freschissimo (ovvio!) e i dolci: spettacolari!
Attenzione: i maldiviani tendono a mettere le spezie su tutto, quindi state attenti a cosa mangiate. E’ anche vero che sono disponibilissimi a prepararvi lo stesso piatto “al naturale”

isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e RobertoAnimazione: questa parola a Bathala non esiste in quanto le persone che abbiamo trovato sull’isola più che animatori sono amici con cui passare una settimana in allegria! Cristiano, il capo villaggio, un bellissimo bolognese che si è trasferito sull’isola da circa 5 anni (in questi giorni era anche accompagnato dal suo splendido bimbo di 7 mesi e dalla su vivace compagna Monia). Simpatico, spiritoso che si è già inserito perfettamente nello stile maldiviano ovvero si è bradipizzato all’ennesima potenza.
Emanuele, il ragazzo rasta e Betta l’accompagnatrice, entrambi da troppo poco tempo alle maldive (sono arrivati il 15/12) per essere efficienti come avrebbero dovuto! Hanno bisogno di qualche mese di rodaggio e preparazione!
Non verranno mai a “stressarvi” per tornei vari o attività sportive, ma se voi volete fare qualcosa chiedete e, se possibile, sarete accontentati.
Le uniche tre serate di intrattenimento sono state la serata di cabaret animatori e la serata di cabaret ospiti e la serata boduberu (canti e balli tipici maldiviani). Le altre serate le abbiamo passate al bar a socializzare con gli altri ospiti dell’isola!

isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e RobertoEscursioni: due volte al giorno Cristiano o Emanuele ci accompagnavano a fare snorkeling introno al reef del’isola.
Snorkelling safari (1/2 giornata): 30 min di dhoni. Si va al reef di un’isola vicina a Bahtala, caratteristica per gli enormi coralli a rosone. Spettacolari, sembra un giardino sottomarino! (Safari1; Safari2; Safari3). Attenzione a non calpestare i coralli: sono fragili e purtoppo ci sono già molti segni di turisti incauti!!!
Pesca al bolentino: si esce con il dhoni al tramonto (ore 18.00) e si torna per cena (19.30); divertente esperienza di pesca maldiviana con possibilità di pescare cernie, tonnetti e molti barracuda! Attenzione a non pescare gli squletti (come ho fatto io) o trigoni (come Stefano un ospite dell’isola) perché fortunatamente vengono rimessi in acqua! N.B. la sera si mangia il pesce pescato, quindi se non si pesca…. non si mangia! J J
Lingua di sabbia: (1/2 giornata) 30 min di dhoni. Si tratta di una lingua di sabbia lunga 100 mt e larga 15mt senza ombra. Ideale per chi vuole fare i romanticoni in mezzo all’oceano indiano oppure per chi vuole allenarsi nell’arte del puccio puccio o ancora per chi vuole fare snorkeling all’interno del reef. (Lingua di sabbia1)
isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e Roberto Isola deserta + isola dei pescatori (full day): 1 ora e 30 min di dhoni (attenzione se il mare è mosso sembra di essere sulle montagne russe!). Si fa pranzo sotto alle palme di un’isola deserta e poi si va a visitare un’isola dei pescatori per vedere come vivono i maldiviani, i loro usi e costumi! Ma soprattutto per fare shopping… parei parei parei e vari oggetti di legno.
Snorkeling sulle Thila (1/2 giornata) 20 min di dhoni: questa escursione era per esperti in quanto è stata fatta in un giorno di correnti molto forti con mare estremamente mosso. I thila sono secche ad una profondità di circa 6/7metri in mare aperto. In condizioni ottimali si possono vedere trigoni, squali e barracuda. Nonosante la poca visibilità e la corrente molto forte, siamo comunque riusciti a vedere uno squaletto un trigone e i barracuda.
Al Bathala Thila, dove in condizioni di mare calmo e scarsa corrente, si può arrivare a nuoto da Bathala, è solito vedere i pesci pipisterello che ci hanno accompagnato per tutta la nutotata.
isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e Roberto Shark time: tutte le sere alle 19.00 c’è l’appuntamento con gli squali (nutrice) al pontile nord. 
Toya, un esile maldiviano, butta in acqua gli avanzi del pesce (e non solo) e in un secondo, potrete vedere sotto il pontile squali nutrice, trigoni e un’infinità di Jack Fish che si contendono il pesce tirato. 
E’ sicuramente uno spettacolo “attira turisti” ma a noi non è piaciuto particolarmente in quanto pensiamo che “dar da mangiare ai pesci” rompa l’equilibrio naturale del mare.

Immersioni: nonostante avessimo il brevetto sub, per problemi di compensazione non abbiamo potuto fare immersione. Sull’isola c’è Silvia che sarà felice di portarvi nel meraviglioso mondo degli abissi!

Vegetazione e animali: l’isola è molto verde ricoperta di palme e mangrovie. Ci sono molti coniglietti che si avvicinano solo se gli date del cibo. Degno di nota il fatto che non abbiamo mai visto neanche una cacchina di coniglio in giro per l’isola! I maldiviani passano due volte al giorno a raccogliere le foglie sotto agli alberi e a pulire la spiaggia.
È facile incontrare Johnatan, geki, paguroni, formiconi e granchi isole maldive foto informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel dicembre 2005 by Claudia e Roberto (attenzione, la sera è anche possibile calpestarne qualcuno perché sono un po addormentati). 
N.B.: qualche formica o geko vi entrerà in camera ma vi posso assicurare che non darà alcun fastidio! Anzi, i geki appena nati sono davvero simpatici!

Conlusioni: se cercate relax, pace e tranquillità Bathala fa al caso vostro. Ma attenzione, queste tre parole non sono sinonimo di noia; noi in una settimana non siamo stati fermi un momento, sta a voi scegliere se prendere il sole sul lettino per una settimana o alternare le attività proposte al relax!
A noi le maldive hanno rapito il cuore!! Abbiamo passato una settimana splendida nel paradiso che è Bathala, insieme a Cristiano il capo villaggio, Daniela&Stefano la coppia di genova con cui abbiamo condiviso praticamente tutta la vacanza, Sonia&Luca e tutti gli altri simpaticissimi ospiti dell’isola! A presto…

dicembre 2005 by Claudia&Roberto

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it