Bathala marzo 2006  
marzo 2006 by Romina 
Batahala-Maldive 18 marzo - 25 marzo 2006.

Arriva finalmente il 18 marzo 2006, il fatidico isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006 giorno della nostra partenza per Bathala.
A partire siamo io, Mi chiamo Romina, il mio fidanzato Nicola, mia sorella Paola, mio babbo Paolo, e mia mamma Donatella.
Il nostro volo parte da Milano Malpensa puntualissimo 21.35, invece delle 21.55 l’aereo è dell’Eurofly, molto bello e nuovo, ogni seggiolino aveva davanti il suo monitor LCD con i vari giochi, Films, o canzoni… in più viaggiamo di notte, quindi riusciamo anche a dormire un po’…per quel che si può dormire in aereo. La cena non è stata niente male, pastaverde, panino, dolcetto e bacio perugina, le hostes passano spesso e sono molto disponibili.
L’arrivo sopra le Maldive è uno spettacolo unico… tutti a guardare dai finestrini e realizzare che siamo alle Maldive! Che Meraviglia, un mondo a parte, osservare questi atolli dall’alto è spettacolare!
Atterriamo a Malè dopo 8 ore e 22 min. grazie al vento favorevole, l’aria è caldissima e c’è anche molta umidità, ma è quello che volevamo.
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006 Conosciamo Betta che poi è l’animatrice (AZEMAR) , e dopo una breve attesa, prendiamo la nave che ci avrebbe portato a BATHALA…..siamo rimasti impressionati dall’acqua azzurra pulita e fantastica del porto. (foto porto.male.jpg
Dopo 1 ora e mezza di barca, con il mare non del tutto piatto e qualcuno che sta malino, compresa mia mamma, e la visione dei delfini, uno spettacolo che non accade spesso arriviamo a Bathala…è fantastica, indescrivibile, meravigliosa, piccolina come la volevamo. Il mare ha delle sfumature impressionanti e poi il verde delle palme, la sabbia così bianca e corallina… un sogno! Mangiamo, andiamo in bungalow a metterci il costume e di corsa in acqua… finalmente! 
L’acqua è calda (30°), e si sta benissimo.
I bungalow isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006sono bellissimi, tutti rivolti alla spiaggia, spaziosi con il letto rialzato, e tutte le sere sul letto con i lenzuoli veniva fatto un disegno sempre diverso… (foto letto.jpg) e il bagno…maldiviano, stupendo.
Non ci sembrava vero, finalmente eravamo alle Maldive. La giornata è passata molto veloce, il sole è cuocente!
Alle 18.00 piccolo briefing nel teatrino dove conosciamo meglio Cristiano, il capovillaggio Bolognese ma con residenza a Bathala, e con un bimbo di 8 mesi, Manuele e Betta di Milano, e Michele della Sardegna. Si presentano molto simpatici ,forti e ci espongono le escursioni e la vita di BATHALA. 
Abbiamo scelto quest’isola perché non c’era molta animazione e ne siamo stati contentissimi! Gli animatori non ti stressano ti lasciano in relax, ma non perché hanno poca voglia, è la concezione della vacanza e delle Maldive che per loro deve esser rilassante infatti ci suggeriscono :
- il PUCCIO PUCCIO in acqua
- il PAPAIA moment
alle 11.00 della mattina e alle 16.00 tutti insieme a fare snorkeling poi si sta un po’ insieme a fare puccio puccio quando si arriva e si va a mangiare.
- nel pomeriggio consigliano il PISOLINO pomeridiano (che tranne mio babbo e noi una mezza giornata non abbiamo mai fatto, volevamo goderci fino in fondo questa vacanza) 
- alle 17.00 il ritrovo era al bar dove ci aspettava il the’ o il caffè con biscottini e ciambelline…
- 18.15 il tramonto…isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006 e non c’è cosa più bella dell’illudersi nel vedere il sole che tocca l’acqua, cosa che in una settimana è successa solo l’ultima sera e non è stato spettacolare del tutto perché la leggera foschia non ha reso l’atmosfera romantica. Michele ha detto che è veramente fatica vedere il sole toccare l’acqua, perché in quell’orario ci sono dei gran nuvoloni ma poi non piove, almeno non ha mai piovuto perché poco dopo si vedono le stelle ed è serenissimo…
- alle 19.00 appuntamento al pontile nord, con TOYA che tutte le sere butta da magiare (pesce crudo) ai pesci… e si vedono degli spettacoli unici…squali tritoni big fish e altri pesciolini che si litigano il mangiare…
- dalle 19.30 cena 
- dopo cena al bar dove si fa conoscenza con gli altri ragazzi

che bello…nessuno che ti stressa,che ti vuole fare ballare, giocare e fai questo e fai quello…
Cristiano, Michi, Manu e la Betta ci tengono a ricordare che per qualsiasi cosa sono sempre disponibili.
Bathala a differenza di tanti altri atolli, grazie anche a loro, è un’isola selvaggia… non c’è la tv da nessuna parte, per scelta, non c’è L’internet point per scelta, non ci sono gli over-water per scelta, non ci sono camere differenti una dall’atra per scelta e deve rimanere così, deve distinguersi dalle altre! L’isola è pulitissima, tutte le mattine e pomeriggio c’è chi spazza le foglie, chi pulisce le camere,chi ti prepara il lettino in spiaggia con il telo…ognuno ha il suo compito e sono tutti gentilissimi, ti salutano tutte le volte che li incontri , sempre sorridenti. L’isola è piena di coniglietti, iguane piccoline, molto simpatici!
Il mangiare a Bathala è buonissimo, eravamo spaventati perché leggendo internet la pubblicità che veniva fatta non era il massimo, invece noi abbiamo sempre mangiato molto bene. E’ sempre tutto a buffet,a colazione dolce, salato, carne, uova, frittate, crepès, pancetta, pane, marmellate, bomboloni, croissant, frutta e yogurt con cereali, a pranzo e cena sempre 2 tipi di pasta e il riso, condito a piacere con pesce, tonno o verdure, zafferano, carbonare e sempre ottimo e cotto al dente in più i vari secondi, carne,pesce,uova,patate,verdure e frutta,per non parlare dei dolci, di tanti tipi e sempre diversi… ottimo…insomma siamo tutti ingrassati!
Naturalmente si è parlato del problema Over-booking perché anche quella settimana ce ne sono stati, ma soprattutto hanno spostato chi faceva due settimane… ci hanno spiegato che quello è un problema che non dipende né da loro né da AZEMAR e se possiamo tranquillizzare qualcuno, da novembre BATHALA SARA’ TUTTA SOLO ITALIANA, il problema, era causato dal Tour-operator che gestiva i Tedeschi.

isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006 Parliamo delle escursioni che sono state diverse e una più bella dell’altra…noi le consigliamo tutte…..
- PESCA AL TRAMONTO: siamo partiti dal pontile sud alle 18.00 e una volta arrivati a largo, ognuno con la sua canna (una bottiglia di plastica con il filo attorcigliato), ci siamo messi a pescare…abbiamo vinto la sfida che era tra noi e l’altra barca… al ritorno, è già buio fondo… stranissimo perché appena cala il sole è già notte fonda, non esiste il crepuscolo, è bellissimo osservare il plancton che sulla scia della barca si illumina ed è fosforescente…sembra di guardare due cieli e le stelle sono davvero vicine… al ritorno grigliata del nostro pesce pescato e buffet, abbiamo conosciuto Alessandro che festeggiava i suoi 50 anni, nella tavolata gigante che ci avevano preparato, e alla fine ci siamo anche mangiati un cucchiaio per uno della sua torta mignon, preparata con cura dai cuochi di Bathala..un’ottima torta! 
- Escursione guidata da Cristiano a fare snorkeling nell’isola vicina (30 min. di barca) dove ci sono i coralli rossi. L’isola è molto bella, noi la chiamavamo l’isola dei 9000 € a coppia x 1 settimana (alla faccia!!!) (foto isola dai 9000€) (foto isola dei 9000€) perché il nome non ce lo ricordavamo mai… la barriera corallina è molto bella. I coralli stanno iniziando a ricrescere e vedere questo mondo sottomarino colorato, vivo,pieno di pesci colorati è fantastico. La barriera di questa isola è molto ampia, (non va giù a strapiombo) e ci sono delle formazioni tipo dei funghi grandissimi, e abbiamo visto la tartaruga che si è fatta ammirare in tutta la sua bellezza, tranquilla che nuotava tra noi. Un pesce un po’ strano è Il PESCE CULO… (scherzo ovviamente, è il nome che Cristiano dava a se stesso, mentre faceva snorkeling in tanga)
- Escursione alla lingua di sabbia: partenza ore 9.30 sempre al pontile sud con Michele…e arriviamo al paradiso vivente dopo 20 minuti di barca…. È un paradiso questa lingua di sabbia bianca in mezzo al mare, lunga 300 metri e larga 6/7 metri, senza una palma… solo sabbia. Il Puccio-puccio qua riesce che è una meraviglia anche perché stesi sulla sabbia è fatica starci vista la temperatura, il sole ti ustiona… L’acqua è caldissima (30°) ed è un piacere starci. Abbiamo chiacchierato molto con Michele, bravissimo e informatissimo sulle Maldive. Rientro a bathala alle 13.00 circa e dopo aver pranzato, la pennichella oggi non ce la cava nessuno. 
- Escursione isola deserta e isola dei pescatori. E’ sabato ed è l’ultimo giorno, domani si parte purtroppo… alle 9.30 ritrovo al pontile sud e dopo 1 ora e ½ di navigazione ecco sorgere da lontano un’isoletta con qualche palma… isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006 Nel tragitto abbiamo avuto l’incontro piacevolissimo con il pesce VELA…fantastico, nero con questa vela fuori dall’acqua che ondeggiava, che emozione! Ormeggiamo e scendiamo…giusto il tempo di appoggiare gli zaini all’ombra delle uniche 5 palme presenti e di corsa PUCCIO-puccio. Anche oggi la giornata è bellissima e fa veramente caldo. Mangiamo a pic-nic, pasta polpettine e tramezzini che Manu e Michele avevano portato e dopo un’oretta circa partiamo per l’isola dei pescatori dove le spese pazze ci aspettano… (foto isola deserta.jpg)L’isola è una meraviglia, l’acqua ha delle sfumature incantevoli e la sensazione di trovarsi in mezzo all’oceano su un’isola bellissima con sole 5 palme è una favola, l’atmosfera è stupenda! All’isola dei pescatori (foto isola pescatori.jpg) Michele è un’ottimo cicerone, ci ha raccontato un po’ la storia delle Maldive, poi negozietti… La gente del posto è molto ospitale e gentile, tutti sorridono e ti vogliono nel loro negozio,ci sono anche molti bambini che fanno tanta tenerezza e impazziscono per le caramelle… vivono in una miseria impressionante, in capanne.
Purtoppo sono le 16.40 e siamo di ritorno, ci gustiamo il tramonto dalla barca (foto tramonto senza nubi.jpg) la nostra Bathala ci aspetta per l’ultima serata! Dopo mangiato c’è la serata BODUBERU.. il ballo maldiviano dello staff dell’isola. Non è poi male come lo avevano descritto, cantano e ballano all’impazzata e ognuno a suo ritmo (diverso uno dall’altro). Le serate precedenti le abbiamo passate socializzando al bar con i ragazzi. Due serate sono state animate dal Cabaret e ci hanno fatto morire dal ridere, sono stati bravissimi e simpaticissimi… una serata l’abbiamo trascorsa a guardare le stelle al telescopio con Cristiano..che romanticoni, le stelle sono vicinissime e tantissime, uno spettacolo unico!
Ma parliamo della Barriera corallina di BATHALA…fantastica può bastare? Forse no, è una cosa stupenda dal pontile nord tutti i giorni alle 11.00 e alle 16.00 con Michele Manu Cristiano si fa snorkeling attorno all’isola. Nuotare in mezzo a questi pesci colorati e se ne vedono davvero tanti, e di tanti tipi… tartarughe, murene, tritoni, squali, pappagalli, pigiama, pippistrello… è indescrivibile. La sensazione che si prova non si riesce a spiegare, è un’emozione unica! I pesci riesci a distinguerli anche da sopra e le foto di questa seppia è stata fatta con macchina digitale da sopra l’acqua!!! isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Romina nel marzo 2006
Naturalmente abbiamo fatto molte foto, anche subacquee e non è stato facile farle..mia sorella Paola ne sa qualcosa, visto che il Titano Balestra l’ha morsa perché lei si è avvicinata per fotografarlo, ma a questi pesci bisogna starci lontano, soprattutto quando fanno il nido per depositare le uova perché attaccano…(ne abbiamo le prove!)
Un’altra cosa che ci è piaciuta davvero tanto è il bagno in stile maldiviano…ma quanto è bello fare la doccia di sera sotto le stelle e quando mai ci può ricapitare se non alle Maldive? Che bello… Insomma non so se si è capito ma noi a Bathala ci siamo trovati davvero benissimo, è un mondo a parte e per quanto la testa, l’immaginazione, possa lavorare non si arriva mai a pensarle così come sono dal vivo…(foto bathala dalla barca.jpg) l’immaginazione non arriva fino a quel punto… non ci sono e non esistono parole per esprimere la bellezza che sono, sono uniche! Dimenticavo … le escursioni, vale la pena farle…al contrario di quello che molti dicono sono molto emozionanti e si vedono posti fantastici e poi quando mai ci ricapiterà di essere su una lingua di sabbia in mezzo all’oceano, o su un’isola deserta… ma cosa c’ è di più bello…? 

Un saluto speciale lo volevamo fare ad ANIS.. non so come va scritto.. il nostro cameriere, gentilissimo e carinissimo e agli animatori Manu, Cristiano, Michele e la Betta che sono stati fantastici (foto gruppo.jpg)
Remo e compagna (bologna)
Lorenzo a compagna ( S.Giorgio Cesena)
Gianni e compagna (roma)
Cri e compagna (Modena)
L’altra coppia di cui non ricordo i nomi
Alessandro e compagna (Merano)
E tutti quelli che posso avere dimenticato….
….. e alla faccia di chi critica AZEMAR noi non possiamo proprio lamentarci, è stato tutto bellissimo e non poteva andare meglio e purtroppo anche il volo di ritorno è stato puntuale… speravamo di partire la sera…
quando la barca si allontanava da quel paradiso…dentro di noi qualcosa diceva “CI RIVEDREMO PRESTO…NON TI DIMENTICHEREMO MAI…” il magone saliva e ne sanno qualcosa la ragazza di s.Giorgio e Paola mia sorella le quali non hanno resistito alle lacrime…
Bathala ti segna il cuore… a Presto BATHALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

marzo 2006 by Romina

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it