Bathala novembre - dicembre 2006 
viaggio gruppo TuttoMaldive.it 
dicembre 2006 by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it
Gruppo TuttoMaldive a Bathala
novembre-dicembre 2006
by Claudia&Dario

Chissà perché quando si aspetta di partire per un isole maldive fotografie video informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre dicembre 2006 viaggio il tempo non passa mai e poi, quando finalmente si arriva… il tempo vola!!!
A Bathala il tempo si è smaterializzato, passavano i giorni e a noi e hai nostri amici del gruppo TuttoMaldive sembrava di essere appena arrivati. Ci dicevamo ‘pensa, siamo qui già da due giorni’ e poi ‘ma lo sai che è già passata quasi una settimana?’ e poi ci siamo ritrovati sul pontile ad aspettare che arrivassero gli amici del gruppo che avrebbero fatto solo la seconda settimana e poi… in un attimo eravamo tutti al bar con le valige pronte in attesa della barca veloce o dell’idrovolante che ci avrebbero riportati a casa!!!
Ma alle Maldive funziona così. E dire che (hi, hi, hi) c’è ancora chi pensa che a stare più di una settimana ci si annoia…

Descrivere Bathala come caratteristiche dell’isola sarà un’impresa, l’abbiamo vista cambiare sotto i nostri occhi per due settimane. Il monsone ha cambiato direzione proprio pochi giorni dopo il nostro arrivo, un giorno era forte da Sud Ovest verso Nord Est (tipico della stagione umida) e il mattino dopo era decisamente da Nord Est verso Sud Ovest (tipico della stagione secca). 
Il vento sposta la sabbia da una parte o dall’altra a seconda della stagione e per questo le isole viste per esempio a luglio cambiano cosìisole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre dicembre 2006 tanto se riviste poi a gennaio. Noi una mattina ci siamo alzati e abbiamo trovato una lingua di sabbia davanti alla nostra camera che il giorno prima non c’era! 

Anche descrivere le strutture e il ristorante sarà laborioso, qui non c’entra il monsone, ma anche in questo caso abbiamo vissuto noi stessi dei grandi cambiamenti.
Il tour operator italiano Azemar ha la gestione dell’intera isola solo da novembre 2006. Prima la maggior parte dei clienti era tedesca quindi i servizi dell’isola erano tarati sui loro gusti. Ma adesso che ci sono solo italiani si capisce che stanno cercando di aggiustare il tiro, per esempio la pasta, dopo quindici giorni di sfinimento da parte di alcuni di noi, non era più scotta e l’ultima sera erano arrivati dei vini nuovi. Sappiamo poi che altre novità sono in programma come ad esempio le nuove tende delle camere, i copriletto o i materassini per i lettini della spiaggia di cui tanto hanno sentito la mancanza i nostri fondoschiena. 

isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006E poi cosa dire dell’animazione di Bathala… Ma come? C’è l’animazione a Bathala? Ti inseguono per la spiaggia per il gioco caffé? No, non c’è animazione! Ah, meno male… Ma, un attimo… allora chi ci faceva ridere tutto il giorno, chi ci guidava nello snorkelling, nelle escursioni e ci faceva passare delle bellissime serate? Chiamatela animazione, chiamatelo intrattenimento, chiamatelo staff, chiamateli come vi pare, ma a Bathala troverete ad aspettarvi tanti ragazzi innamorati delle Maldive, disponibili e simpaticissimi, niente giochini o siglette, ma vi possiamo garantire che con loro non saprete cosa sia la noia…
E poi noi del gruppo TuttoMaldive siamo stati anche un po’ viziati… l’aperitivo sotto le stelle, a lume di candela, è stato uno spettacolo.

Ma non basterebbero descrizioni dettagliate, migliaia di foto, ore e ore di filmati per descrivere l’house reef di Bathala. Bisogna vederlo, nuotarci dentro, guardare negli occhioni uno dei tanti pesci istrice, poi girarsi e trovarsi a nuotare con una manta, un Napoleone, uno squalo, una tartaruga… e non è detto che ci sia solo una di queste meraviglie… potreste trovarvele tutte insieme e non sapere da che parte guardare!

isole maldive fotografie video informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre dicembre 2006Dallo snorkelling alle immersioni il passo è breve e a Bathala, solo per gli amici di TuttoMaldive, c’erano i nostri esperti sub Enzo Spina e Marta Giannini, che li hanno accompagnati con la loro solita passione e professionalità nei bellissimi punti d’immersione della zona.

Insomma… come avrete capito avremo il nostro bel da fare a descrivere Bathala e il gruppo TuttoMaldive di novembre 2006.

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: PARTENZA
Il 19 novembre 2006 alle 23.50 siamo partiti da Malpensa (vedi le info del parcheggio) e abbiamo raggiunto le Maldive, senza scali, con un volo Livingston. I posti erano comodi e lo spazio per le gambe abbastanza ampio, il personale di bordo ci è sembrato nella media, mentre la cena lasciava un po’ a desiderare, ma tutto sommato vista la fame... 
Non avevamo i televisori ad ogni posto con la scelta di film o i giochi come su Eurofly, ma scendevano le classiche Tv centrali da cui hanno trasmesso due film.
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Ma a volte la vita riserva delle belle sorprese e al check in la rappresentante Azemar ci ha informati che uno di noi quattro poteva viaggiare in Business, che su Livingston viene chiamata Jacaranda! E così Dario si è sacrificato ed è andato a verificare se quei posti erano davvero così comodi…
Praticamente un letto!!! Oltre al menu più ricco e curato i posti erano molto ampi sia in lunghezza sia in larghezza e con Tv personale.
Ma la differenza si è vista anche una volta scesi dall’aereo, noi dell’economy eravamo tutti un po’ ingobbiti e atrofizzati nonostante i posti accettabili, Dario invece era perfettamente riposato e per nulla affaticato dal lungo viaggio.
Come sempre una volta recuperati i bagagli siamo usciti dall’aeroporto e abbiamo trovato Emanuele, dello staff di Bathala, ad aspettarci.
Noi avevamo scelto di raggiungere Bathala con la barca veloce e prima di imbarcarci ci hanno fatto attendere un po’ offrendoci bottiglie di acqua fresca per fronteggiare il caldo anche se il cielo era tutto grigio, un po’ come gli umori di chi si aspettava sole, sole, sole e ancora sole!
Una volta tutti a bordo ci siamo resi conto che col mare un po’ mosso l’ora e trenta di barca sarebbe potuta diventare un po’ pesante per chi soffriva il mal di mare. Ma per fortuna nessuno è stato male e va anche detto ad onor di cronaca che noi quattro ci siamo divertiti come matti, con le bambine che ridevano ad ogni onda e che sono riuscite anche ad individuare alcuni delfini.isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006
Finalmente avvistiamo Bathala!!! Il cielo era sempre grigio, ma non pioveva quando siamo finalmente scesi sul pontile Nord e lì ad aspettarci c’erano anche Enzo e Marta. 
Era ormai pomeriggio, ma dopo la prima occhiata sull’house reef avevamo già deciso che nessuno ci avrebbe impedito di fare la prima snorkellata. 
Ci hanno accompagnati alla reception e lì abbiamo potuto riabbracciare Cristiano, il direttore dell’isola che già avevamo avuto il piacere di conoscere a luglio. La nostra camera (141) (guarda il video 'spiaggia camera 141') era vicina alle parti comuni e così, in pochi minuti, giusto il tempo di sfoderare le pinne, ci siamo finalmente tuffati dal pontile Nord.
Non ci credevamo nemmeno noi, ma appena messa la testa sotto ci è passato vicinissimo un trigone enorme e per nulla intimorito… Cosa dire? Il miglior benvenuto che le Maldive ci potessero regalare…
Ma dato che abbiamo parlato di pontile Nord potremmo cominciare da qui il nostro tour virtuale dell’isola…

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: ISOLA
Una premessa, se potessimo descriverla soltanto con un aggettivo sarebbe di certo: splendida. 
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Bathala è un gioiellino, è abbastanza piccola e si può fare il giro in circa 10/15 minuti. E' di forma ovale e ha una ricchissima vegetazione che, a parte un paio di bungalow (144/145), nasconde tutte le strutture. La spiaggia la circonda completamente con varie ampiezze, il reef è abbastanza vicino e a seconda della sua vicinanza con la spiaggia si forma più o meno laguna. 
Come abbiamo già scritto le spiagge cambiano a seconda delle stagioni e noi per esempio dopo una giornata di vento forte da Nord Est verso Sud Ovest ci siamo trovati una splendida lingua di sabbia!
Ma cominciamo il tour dell’isola.
Bathala ha due pontili, uno a Nord e uno a Sud; guardando l’isola dal pontile Nord le spiagge a Est e a Ovest sono abbastanza ampie e tendono inoltre ad allargarsi verso le due estremità dell’isola. 
Andando verso Ovest (dalla camera 134 alla 144) c’è una bella spiaggia di sabbia finissima (
guarda il video 'spiaggia lato nord ovest'), il reef è vicino e con l’alta marea ci sono circa un paio di metri di acqua bassa dove poter stare. Con la bassa marea invece il reef per qualche ora affiora completamente.isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006
Proseguendo la spiaggia si allarga e il reef si allontana dalla spiaggia formando una laguna più ampia di acqua bassa. In questo punto (davanti alla camera 143) si è formata la bella lingua di sabbia dove a noi piaceva tanto giocare in laguna o fare il ‘puccio’, uno degli sport più praticati a Bathala e alle Maldive in generale.
Poco più avanti c’è un tratto di spiaggia che risente molto del vento che ‘batte’ da Sud e infatti c’è qualche sacchetto e alcuni muretti che nei mesi invernali vengono coperti dalla sabbia che si sposta e già nella nostra seconda settimana erano meno evidenti rispetto alla prima (
guarda il video 'spiaggia lato sud ovest').
La spiaggia su questo lato (solo camere 145 e 146) era meno ampia la prima settimana e un po’ di più la seconda e qui il reef è abbastanza lontano quindi c’è più laguna. 
A metà strada tra la lingua di sabbia e il pontile Sud (dopo la camera 146) c’è un bel dondolo tra le palme e lì dietro si intravedono le parti comuni: ristorante, bar e teatro.
Guardando l’isola dal pontile Sud si ha un tratto si spiaggia a Ovest che è abbastanza ampio e con una bella laguna che abbiamo isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006appena descritto, mentre a Est non si ha la visuale completa perché il tratto di spiaggia è più lungo (
guarda il video 'spiaggia lato sud est'). Questo tratto (dalla camera 101 alla 119) è quello con la spiaggia meno profonda in questo periodo, ma con una bella laguna. Anche qui la differenza tra la prima settimana e la seconda si è vista, ma è successo il contrario, cioè stava diminuendo. In pratica un po’ di sabbia si sposta dal lato Nord Est verso Sud Ovest nei mesi invernale e capita l’opposto in quelli estivi. 
Continuando la passeggiata verso Est si incontra un dhoni sulla spiaggia… non è altro che una camera d’appoggio (tra le camere 115 e 116). Una volta superata si è arrivati all’estremità Est, si rivede il pontile Nord (dalla camera 120 alla 133) e una piccola isoletta di coralli che delimita il reef esterno (
guarda il video 'spiaggia lato nord est'). Qui la spiaggia è molto ampia e il reef si riavvicina alla riva lasciando un paio di metri di laguna (con l’alta marea) come sull’altro lato del pontile Nord… a cui torniamo terminando così il giro dell’isola. 

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: HOUSE REEF
Oltre ad essere uno dei reef più belli, la caratteristica entusiasmante di Bathala è che si può fare tutto il giro dell’isola. In una direzione o nell’altra. Certo è un bel pezzo e non va fatto con leggerezza, ma non è impossibile o solo per super esperti. 
Comunque anche solo mezzo giro basta e avanza e ad ogni uscita è un’emozione sempre nuova (
guarda il video 'house reef I' e 'house reef II'.
A Bathala si viene accompagnati due o tre volte al giorno a seconda del numero degli ospiti: si parte dal pontile Nord e l’appuntamento è alle 10.30, alle 11 e alle 16. Noi abbiamo avuto la fortuna di avere Emanuele e Cristiano come guide. Oltre a conoscere ogni millimetro di reef, ogni tana di squalo, ogni singola aragosta, ecc. trasmettevano a tutti la passione e l’amore per quel mare e sono riusciti a far scendere in acqua anche persone che quasi non sapevano nuotare e che li seguivano con il giubbotto salvagente!
Seri e professionali, ma… con la battuta sempre pronta, quindi aspettatevi qualche bevuta per una risata improvvisa e se sarete fortunati anche voi potrete avvistare l’ormai famoso… pesce culo!
Al pontile Nord con l’alta marea si può passare sopra i coralli, oppure ci si tuffa direttamente, o ancora si può scendere dalla scalisole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006etta.
Al pontile Sud l’ingresso e l’uscita sono più semplici perché il reef si interrompe per un breve tratto e quindi si arriva all’acqua alta nuotando tranquillamente sopra il fondale sabbioso.
Bathala è vicina al lato esterno dell’atollo di Ari e vicina ad una Pass oceanica e queste caratteristiche rendono così ricco l’house reef dell’isola. La corrente in alcuni punti potrebbe essere un po’ sostenuta, ma niente che non si possa contrastare con qualche pinneggiata. In generale alle Maldive prima di avventurarsi da soli lungo un reef che non si conosce è bene uscire qualche volta con le guide per capire come comportarsi. In questo modo a Bathala si impara a scegliere il lato dell’isola che è a favore di corrente e non si fa nemmeno la fatica di pinneggiare!!!
Ma per capire che l’house reef può essere proprio alla portata di tutti non servono tante descrizioni, basta raccontare che con noi ha fatto il giro la snokellista più giovane delle Maldive… Morgana, 4 anni di simpatia travolgente. Si è divertita un mondo e con le sue mini pinne blu alzava la testa ad ogni pesce che vedeva, quindi potete immaginare quanto tempo ci abbiamo messo a fare il giro… 
Come descrivere quello che si vede sott’acqua? Impossibile! C’è una varietà di specie incredibile e soprattutto in grandi quantità. I pesci palla e gli istrice sono ovunque. Enormi, medi e piccoli, ce n’è per tutti i gusti. I palla gialli risaltano sul reef come dei fari nella notte. 
Ci è capitato di fare snorkelling accompagnati da VENTICINQUE platax, di cui una decina ha fatto tutto il giro con noi!!!
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006E poi le aquile di mare, i Napoleoni, le tre tartarughe che se non le spaventi ti vengono a guardare negli occhi e le puoi osservare mentre risalgono a prendere fiato, gli squali pinna bianca che ti passano vicinissimi, i carango giganti ormai li chiamavamo per nome… lo ‘sfregiato’ lo incontravamo dappertutto. Pensate a un pesce… ecco lì ce ne sono venti, ma è un reef da vedere, impossibile spiegarlo.
Noi poi siamo stati super mega fortunati perché un pomeriggio guardando verso il blu ci siamo trovati una manta accanto che nuotava tranquilla nella direzione opposta alla nostra. Ma per poco… abbiamo fatto subito dietro front e dopo aver gridato maaaaantaaaaaa l’abbiamo seguita per un bel tratto finché non si è allontanata dal reef e noi, realizzando di colpo di essere ormai in mare aperto, abbiamo pensato (a malincuore) che fosse più salubre tornare indietro…
Quando le condizioni del mare lo consentono è possibile arrivare fino a Bathala Thila che è un famoso sito d’immersione. Qui è possibile incontrare di tutto e anche se è necessario farsi un bel pezzo a nuoto vale la pena andarci almeno una volta

Qualche consiglio pratico: 
- fate il bagno al pontile Nord verso le 17.30 e vedrete comparire i trigoni. Non vanno toccati e se non si infastidiscono inseguendoli sono loro che incuriositi si avvicineranno a voi. Un’emozione.
- al pontile Sud invece osservate con attenzione il sabbione perché spesso le aquile di mare si fermano lì a mangiare. Le potete incontrare anche al mattino presto o al tramonto nella laguna della lingua di sabbia o sul lato opposto, dove c’è l’isola dei coralli.
- osservate il mare sul lato Nord, noi abbiamo visto un pesce vela saltar fuori dall’acqua, mentre al tramonto dal pontile Sud a volte si vedono passare i delfini.
- per le tane degli squali nutrice ci è impossibile spiegarvi la strada, ma chiedetela ai ragazzi dello staff, vi ci porteranno loro.

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: STRUTTURE
La filosofia di Bathala è quella di mantenere l’isola il più naturale possibile, ma senza farsi mancare quelle comodità a cui siamo abituati. La vegetazione avvolge le camere e le parti comuni sono vicine fra loro. Le strutture sono semplici e pulite e per tutta Bathala si vedono girare ragazzi che tengono pulite le spiagge e l’interno dell’isola. 

Bungalow standardisole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006
I bungalow standard sono singole unità di una simpatica forma tonda (
guarda il video 'camera standard'). Bianchi e con tetti in kajan sono tutti sulla spiaggia, a pochi metri dal mare e protetti dalla ricca vegetazione. 
All’esterno c’è una piccola veranda con due poltroncine, un tavolino e una vasca per sciacquarsi i piedi prima di entrare.
Le camere sono ampie, noi per esempio ci stavamo comodamente in quattro, c’era spazio per un letto matrimoniale e per due singoli. Non ci sono due camere uguali fra loro come disposizione interna, ma in generale sono ben studiate e luminose. 
Oltre al letto matrimoniale c’è una lunga panca ideale per appoggiare le valige, vari piani d’appoggio, frigobar, una scrivania e l’armadio. Ogni camera ha l’aria condizionata. Insomma niente lussi sfrenati, ma sono carini.
Una porta conduce al piccolo bagno che ha lavandino e wc al coperto e la doccia maldiviana all’aperto circondata da un muro che ovviamente ne garantisce la privacy. L’arredamento del bagno è molto essenziale, forse un po’ spoglio, ma è tutto pulito e c’è anche il phon a parete.
Tende e copriletto (mai usato) della camera sono un po’ datati come gusto estetico, non che facciano la differenza, ma ci hanno detto che saranno sostituiti a breve.

isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Bungalow Deluxe
I bungalow deluxe sono molto simili ai bungalow standard come caratteristiche esterne come anche la distanza dalla spiaggia (
guarda il video 'camera deluxe'). Cambiano un po’ le rifiniture e la disposizione interna. Oltre all’aria condizionata hanno il ventilatore a pale e il letto è sopraelevato. In alcune camere è centrale con le scalette laterali, un muro dietro al letto che lo separa dalla specchiera e dall’armadio. Questa soluzione però non sfrutta molto bene lo spazio a disposizione, mentre è più funzionale in altre camere deluxe dove il letto è solo su una pedana di legno e di conseguenza rimane a disposizione l’intera camera. Il bagno è simile alle standard, sempre con doccia all’aperto, sanitari al coperto e phon.
Le camere deluxe sono leggermente più rifinite delle standard, ma più o meno hanno le stesse caratteristiche.

Ristorante
Il ristorante è proprio carino e la caratteristica che ci è piaciuta di più è stata la sabbia come pavimento (guarda il video 'ristorante'). isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Ci sono tre ambienti collegati fra loro e aperti sui lati e con il buffet al centro. Colazione (8.30-9.30), pranzo (12.30-14.00) e cena (19.30-21.00) sono a buffet, gli orari sono abbastanza elastici, non vi cacciano via se fate tardi chiacchierando e anche se a colazione arrivate un minuto prima della chiusura chiudono un occhio e non vi guardano troppo male. Se poi come noi siete dei ritardatari soprattutto a pranzo, tranquilli, al buffet troverete sempre da mangiare.
Il tavolo viene assegnato il primo giorno e si può stare da soli o fare una bella tavolata. In generale a Bathala abbiamo proprio notato che cercano di accontentarvi in tutto.
Descrivere la qualità del buffet è cosa ardua, nemmeno là riuscivamo ad essere tutti d’accordo, ma ci proviamo. La clientela tedesca che frequentava Bathala fino a ottobre 2006 ha lasciato il segno. 
Diciamo che se non ci si aspetta una cucina a cinque stelle non si rimane completamente delusi, non si patisce di certo la fame, ma certamente ci sono dei buoni margini di miglioramento. La notizia positiva è che già quando eravamo lì noi si notava che ascoltavano i consigli e ci stavano provando. 
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006La pasta inizialmente scotta, veniva in seguito tenuta più al dente, non c’era una gran scelta di pesce, ma se vi piace (come a noi) siete a posto. In caso contrario provate a chiederne un altro (lo hanno fatto alcuni del gruppo) e vedrete che nel limite del possibile vi accontenteranno. 
Di verdure ce n’erano in misura discreta e anche il buffet dei dolci non deludeva. A colazione ogni tanto mancava lo yogurt, ma anche in quel caso quando lo abbiamo chiesto al nostro cameriere ce lo ha sempre portato. Non sempre espongono tutto, ma non è detto che non ci sia.
Una volta a settimana c’è la grigliata di carne che comunque è sempre presente a pranzo e a cena, cosa non del tutto comune alle Maldive.
A Bathala c’è l’all inclusive per cui ai pasti sono compresi acqua, soft drink, vino e birra. Anche in questo caso non bisogna aspettarsi vini d’annata o succhi di frutta al 100%, ma tutto sommato sono bevibili e in linea col resto dei servizi.
Una sera alla settimana è possibile con un extra cenare a base di aragosta e soprattutto all’aperto. La spiaggia davanti al ristorante in inverno è più ampia e spesso possono apparecchiare proprio in riva al mare. Noi siamo stati fortunati perché l’ultima sera la spiaggia bastava giusto per un tavolo e quindi… Oltre ad aver mangiato tanto e bene è stata un’esperienza incantevole, con il rumore del mare, le palme, il cielo stellato e la sabbia sotto i piedi. Da fare almeno una volta e poi… era appena arrivata la nuova fornitura di vino!!!
Cercando di tirare delle conclusioni secondo noi la cucina di Bathala è in effetti un po’ il punto debole dell’isola, ma non è tutta da criticare perché potrebbe migliorare con pochi e semplici accorgimenti. E’ un vero peccato se non verranno messi in atto. 
Certo se la cucina è al primo posto nelle vostre esigenze per una vacanza alle Maldive, allora Bathala non va bene, ma se la bellezza dell’isola è al primo posto e una pasta scotta non vi sconvolge, allora partite tranquilli. Di noi nessuno è dimagrito… nemmeno quelli che si lamentavano!!!
Lasciateci concludere parlando dei camerieri del ristorante. Hanno tutti una gran pazienza, sono gentili, disponibili e se avete un bambino al tavolo faranno di tutto per assecondare le vostre richieste. Il nostro tavolo era seguito ancora una volta dal bravissimo Nash, ormai lo consideriamo un membro onorario di www.tuttomaldive.it e ci fa piacere sapere che leggerà il nostro racconto.

Bar, reception e shop
Tutte le strutture comuni sono vicine, quindi usciti dal ristorante si arriva subito alla reception, camminando si passa davanti al piccolo isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006negozio di souvenir e proprio di fronte si entra al bar (guarda il video 'bar, reception e shop').
Qui le bevande sono comprese nell’all inclusive dalle 10 alle 24 (escluso il vino) e su un tavolino laterale sono sempre a disposizione tè e caffé.
Anche la struttura del bar è tonda con un alto tetto a punta ricoperto di kajan. Anche qui sabbia ovunque che è una delle caratteristiche che più abbiamo apprezzato di Bathala. Ci si sente veramente liberi a camminare scalzi da mattina a sera!
Il bar è un po’ il punto di ritrovo dell’isola anche perché sia a metà pomeriggio, sia intorno alle 22.30 offrono torte, biscotti, tramezzini o… polpettine! Le polpettine sono buone, ma ingannatrici perché ce ne sono di tre tipi: dalla più semplice, alla media, alla più piccante, ma l’inganno sta nel fatto che le mischiano!!!
A disposizione poi di chi ama leggere c’è una piccola biblioteca con volumi di vario genere, principalmente in italiano e in tedesco.

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: DIVING
Attraversando il bar si arriva al Diving (guarda il video 'diving'). E’ una struttura semplice con un ufficio, la saletta corsi e pinne eisole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006 maschere per chi ne fosse sprovvisto. Le attrezzature non sono nuove e bisogna tener presente che per le mute non sono disponibili tutte le taglie, quindi è bene informarsi prima di partire. 
Su una lavagna vengono segnate le immersioni della giornata e lì accanto c’è il foglio su cui segnare il proprio nome. A Bathala è possibile fare immersioni non accompagnate nell’house reef e in questo caso basta segnare a che ora ci si vuole immergere e da quale pontile.
Al momento gestisce il diving Monica, tedesca con anni di esperienza alle Maldive e migliaia di immersioni alle spalle. 
Con lei ad accompagnarci sott’acqua c’era anche Marcus, il responsabile di tutti i diving della società Adaaraan che oltre a Bathala ha anche Meddhupparu, Rannalhi e Hudhuranfushi (ex Lhohifushi).
Con noi sono stati molto disponibili e con le nostre guide d’eccezione Enzo (con la sua nuova muta targata TuttoMaldive) e Marta ha cercato in tutti i modi di assecondare le esigenze dei sub del gruppo TuttoMaldive.
Anche al diving si sente che poco tempo fa i clienti erano tutti tedeschi, le regole sono molto precise e per noi italiani può risultare un sistema un po’ troppo rigido. 
Chi di noi ha preso l’open water con Monica ne parla con entusiasmo e la ringrazia ancora adesso per avergli trasmesso la sua passione per il mare, ma non essendo in tanti se il gruppo di sub è numeroso non aspettatevi di essere accompagnati mano nella mano…
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Noi del gruppo non abbiamo avuto problemi perché avendo Enzo e Marta sull’isola abbiamo sempre mantenuto alto il livello di sicurezza dei nostri sub e qualcuno degli ospiti conosciuti lì ha chiesto infatti se poteva aggregarsi a noi!!!
Ma anche il diving è in evoluzione e arriveranno quasi sicuramente un paio di istruttori italiani a rimpolpare le fila dello staff così da poter offrire immersioni in massima sicurezza. 
Al momento un sub che va a Bathala non si deve aspettare un servizio a cinque stelle, le attrezzature sono passabili, ma nessuno ve le monterà, le smonterà o vi laverà l’attrezzatura come in altre isole. Ma bisogna tenere presente che la zona è ricchissima di bei punti d’immersione, a cinque minuti c’è Bathala Thila (ci si va anche facendo snorkelling) che è un giardino colorato e lo stesso house reef a noi (Claudia, Marta, Gabriela e Bruno) ha regalato delle grandi emozioni. Dovevamo fare solo un giretto tranquillo e alla fine non volevamo più uscire…
Noi del gruppo TuttoMaldive siamo stati accompagnati a Bathala Thila, Bathala Maagaa Kanthila, Fish Head, Maaya Thila, Halaveli Wreck, Bathala house reef, Bodu Thila, Dhigu thila e Orimas Thila.

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: INTRATTENIMENTI
A Bathala secondo noi è corretto dire che c’è un intrattenimento soft. Durante il nostro soggiorno abbiamo avuto la fortuna di trovare Cristiano, Emanuele, Angela (che si occupava dei bambini presenti sull'isola) e Cristina. Noi abbiamo sentito la mancanza di Monia che avevamo conosciuto a luglio e sapevamo isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006che con lei l’isola sarebbe stata davvero al completo.
Il loro compito in pratica è quello di farci passare una bella vacanza senza essere invadenti e secondo noi ci riescono benissimo. Non vengono in spiaggia a chiedervi di partecipare a qualche iniziativa, durante i pasti passano per i tavoli ad informare gli ospiti sul programma della giornata e poi siete voi che decidete se partecipare oppure no. 
Si occupano dello snorkelling due o tre volte al giorno, vi accompagnano durante le escursioni e nelle ore serali sono al bar a chiacchierare un po’ con tutti, a giocare a carte, a raccontare aneddoti simpatici o a fare (senza cattiveria) pettegolezzi… 
Angela come detto, oltre ad aiutare per lo snorkelling e durante gli spettacoli di cabaret, si occupa dei bambini e il giorno dopo il suo arrivo era già in spiaggia con Anna, Chiara e gli altri piccoli dell’isola a fare castelli di sabbia. Per chi ha bambini sapere che c’è una persona dedicata a loro è molto importante.
Tutte le sere alle 19 l’ormai mitico Thoyya (del Bangladesh) aspetta tutti al pontile Nord dove butta in acqua dei grossi tranci di pesce e di conseguenza arriva di tutto: squali nutrice, grossi trigoni, inquietanti Jeck fish e numerose murene. 
Ma il fiore all’occhiello è il Cabaret (guarda il video 'cabaret'). Già alla presentazione della sera in cui si arriva si capisce che Cristiano è un cabarettista nato, in pochi giorni lui e gli altri dello staff conquistano le simpatie praticamente di tutti e quando alla fine c’è la serata cabaret ci si diverte un mondo.isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006
Hanno coinvolto anche le nostre bimbe, quelle di alcuni amici e qualcuno del gruppo. Tutti si sono offerti volontari e il risultato è stato davvero spassoso per tutti. 
Per Anna e Chiara ormai è diventato un tormentone… il panino con le acciuuuughe!!! E poi… come fa il lupo??????
Anche a Bathala non vi faranno mancare il Bodu Beru, di solito si divertono di più i maldiviani degli ospiti, ma hanno un modo particolare di farlo e alla fine coinvolgono un po’ di gente in canti e balli.
Ma tra gli intrattenimenti però ci vogliamo mettere anche i conigli (guarda il video 'coniglietti'). Noi e non solo le nostre bimbe abbiamo passato ore a dargli da mangiare, a cercare le foglioline più tenere, a rubacchiare dal buffet le carotine e noi e Gabriela eravamo gli unici che riuscivano anche a prenderli in braccio. Il penultimo giorno un cucciolino Ciko ha adottato Chiara, praticamente gli si è seduto sulla mano e per un pomeriggio lo abbiamo cullato e nutrito col latte caldo! 

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: ESCURSIONI
A Bathala organizzano le classiche escursioni che sommate alle immersioni, allo snorkelling e magari cinque minuti di relax fanno sì che una settimana passi in un batter di ciglia.
Noi abbiamo deciso di andare due volte a Kanduludu e una di queste volte l’abbiamo organizzata solo noi del gruppo perché Giulia non era riuscita ad andarci e ci sembrava un delitto che se la perdesse… ma isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006nemmeno la seconda volta è riuscita a venire (queste povere mamme!!!) ma così ha già la scusa bella e pronta per tornare alle Maldive!
Kanduludu non delude mai, i coralli di volta in volta sono più ampi e numerosi e regala sempre un bellissimo snorkelling, ma questa volta arrivando da Bathala… beh! Noi non avremmo fatto cambio di isola. A Kanduludu ci sono moltissimi coralli ad ombrello e anemoni a perdita d’occhio, ma come specie animali non è paragonabile, Bathala è molto meglio.
Le altre escursioni proposte prevedono la mezza giornata al banco di sabbia chiamato Fhinolhu, il full day con mattina e pranzo all’isola deserta di Dhiggiri e pomeriggio all’isola dei pescatori Hanghghaa Meedhoo per un po’ di shopping.
Noi non la amiamo proprio, ma vedevamo sempre il dhoni pieno per la pesca al bolentino e a Bathala hanno l’abitudine di cuocervi alla griglia il pesce pescato e apparecchiano una bella tavolata sotto le stelle.

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: CENTRO BENESSERE
Il centro benessere Ayurvedic Spa era proprio dietro la nostra camera. E’ gestito da un ragazzo e una ragazza dolcissimi che ogni volta che passavamo ci salutavano con sorrisi enormi. L’ambiente della Spa è piccolo e semplice, ma curato e accogliente. Certo non aspettatevi un super centro benessere con lussi sfrenati, ma bastava guardare le facce di chi usciva dopo il massaggio per capire che il loro lavoro lo facevano bene. Soltanto a guardarli passando ci si sentiva meglio…

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: RITORNO
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Visto che il mare era un po’ mosso abbiamo chiesto di poter tornare con l’idrovolante. Salutare Bathala e tutti gli amici dell’isola è stata dura, ci sembrava di essere arrivati solo il giorno prima. La giornata era grigia, ma il nostro umore nerissimo (guarda il video 'partenza').
L’idrovolante è arrivato in ritardo, ma siamo arrivati all’aeroporto in circa 25 minuti. Non avevamo molto tempo per fare shopping al duty free e così siamo scesi subito. All’imbarco ci è capitata una cosa nuova, hanno fatto passare per primi tutti i genitori con figli e su un bus dedicato ci hanno accompagnati all’aereo. Un’iniziativa molto intelligente che fa capire quanto siano importanti i bambini per i maldiviani.
Il volo è andato bene a parte la grandine e un fulmine che ci ha colpiti poco dopo il decollo. Non è stato tanto il botto, ma la puzza di bruciato che si è sentita per qualche secondo. Ma in aereo può capitare. Siamo atterrati in perfetto orario e, sorpresa delle sorprese, i bagagli hanno cominciato ad arrivare dopo cinque minuti!!! Nemmeno Bruno ci credeva!!!

Gruppo TuttoMaldive a Bathala: GLI AMICI DEL FORUM E NON SOLO
A Bathala eravamo un bel gruppo, ma anche se eravamo una quarantina, durante il giorno ognuno aveva i suoi ‘impegni’e ci si incontrava ogni tanto qua e là. Chi sul diving dhoni, chi sul pontile per fare snorkelling, chi faceva due chiacchiere al bar o sul bagnasciuga aspettando insieme il tramonto. 
Il tempo non è stato favorevole, ma tutto sommato pioveva prevalentemente nel tardo pomeriggio o la sera, abbiamo anche provato unisole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006 temporale con tuoni e lampi che alle Maldive è un evento raro. Che fortunati!!!
Visto però come sono andate le cose quest’anno, siamo stati più fortunati di altri, noi in pratica abbiamo sempre potuto stare in spiaggia e fare il bagno.
Ma a parte lo snorkelling a Kanduludu tutto per noi, ci sono stati due momenti dove ci siamo ritrovati proprio tutti.. l’appuntamenti settimanale per l’aperitivo TuttoMaldive sulla spiaggia. 
A lume di candela abbiamo chiacchierato bevendo e mangiucchiando tutte le cosine sfiziose che Cristiano (per conto di Azemar) aveva fatto preparare per noi. La prima settimana con un telescopio abbiamo osservato la luna e le stelle e la seconda settimana Emanuele e Angela si sono sbizzarriti a scavare la sigla TM (TuttoMaldive) e il logo di Azemar nella sabbia, illuminandole con tante candele. Un applauso alla creatività, ma soprattutto alla calda ospitalità nei nostri confronti.
Non ci rimane che ringraziare i nostri compagni di viaggio che come sempre rendono ogni vacanza unica e irripetibile. Non pensiamo di fare torti se partiamo dagli amici seduti al nostro tavolo: Enzo e Marta, Marco (er murena), Maila e la piccola Morgana. Con loro abbiamo chiacchierato per ore e ore di… Maldive, fatto progetti, ricordato il passato. Maila poi è la compagna ideale per lo snorkelling e infatti indovinate chi sono le uniche due ad aver visto una manta in quindici giorni: Claudia e Maila!!!
isole maldive fotografie informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it gruppo novembre 2006Accanto a noi un tavolo di disturbatori, è da un po’ che li incontriamo alle Maldive… che ci stiano seguendo? Bruno (Ghevèn), che ha anche festeggiato i suoi primi quarant’anni, Gabriela (Salomée), Pia (forte, saggia e paziente) e i loro cari amici (e adesso anche nostri) Leonardo e Giedre. Provate a chiedere una barzelletta a Leonardo
Ma a Bathala c’erano anche altre ‘firme’ famose del forum come Giulia70 e tutta la sua allegra famiglia, che la prossima volta ci devono promettere che ce la lasciano portare a Kanduludu! 
E poi LauraV con suo marito Roberto… ma quanto era bello quel pesce istrice???
E ancora i tanti amici conosciuti lì che non frequentano il forum, quelli con cui ci siamo immersi aiutandoli a vincere la paura degli squali, e tanti altri… chissà che anche nel prossimo viaggio non ci si ritrovi…
Un saluto a : 
Maila, Marco, Morgana, Gabry, Bruno, Pia, Giedre, Leonardo, Alfredo, Maria, Luciano, Lucia, Valentino, Laura, Roberto, Laura, Mario, Valentina, Dimitri, Patrizia, Rodolfo, Emma, Carlo, Rosa, Marco, Stefania, Alessandro, Linda, Stefano, Giulia, Jacopo, Mauro, Ivano, Annita, Sara, Simona, Monica, Morena,  
Claudia&Dario

dicembre 2006 by Claudia&Dario di www.tuttomaldive.it

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it