Bathala gennaio 2007  
gennaio 2007 by Betty&Marco
Marco & Betty
Bathala 9-17 Gennaio 2007
Erano quasi tre anni che cercavamo di andare alle Maldive e finalmente quest’anno ci siamo riusciti.
isole maldive fotografie dell'isola di bathala informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel gennaio 2007 by Betty e Marco La scelta è ricaduta su Bathala (Azemar) sia perché desideravamo un’isola tranquilla sia perché alcuni nostri amici l’avevano descritta come un’isola veramente maldiviana. Il viaggio è stato piacevole, sebbene sia stato abbastanza lungo. 
Siamo partiti quasi puntuali alle 18:30 (solo mezz’ora di ritardo) e dopo aver fatto scalo a Colombo siamo arrivati a Malé intorno alle 10:15 ora locale. Il tempo per il ritiro dei bagagli e dell’espletamento delle pratiche doganali è stato brevissimo. Ad attenderci c’era Chiara (Azemar) che molto professionalmente ma altrettanto cordialmente ci ha smistato per le varie isole.
Per trasferirci a Bathala abbiamo scelto la barca veloce che in ogni modo sconsiglio a chi soffre il mal di mare. Il rientro lo abbiamo fatto in idrovolante che oltre ad essere più confortevole e veloce permette di vedere panorami spettacolari.
Cosa dire dell’isola di Bathala: è l’icona delle Maldive. Quasi circolare, circondata dalla barriera ed incorniciata da una piccola laguna che né esalta la sua bellezza.
Nessun over water, nessuna imbarcazione ad eccezione dei dhoni dell’Azemar poi solo mare, spiaggia bianca ed una folta vegetazione che ricopre l’intera isola. 
Dobbiamo evidenziare l’estrema cura con la quale l’isola è mantenuta pulita dal personale, sebbene qualche incivile abbia talvolta buttato piatti e posate dal pontile nord.
La spiaggia circonda tutta l’isola e la sua forma cambia al cambiare del vento e del mare,
infatti durante il nostro soggiorno c’era un enorme lingua di sabbia nel lato est che sparirà quando cambierà il vento.(foto lato est Bathala)
La sabbia è fine con pezzettini di corallo che potrebbero essere fastidiosi per coloro che hanno i piedi più delicatini
La laguna è piccola e poco profonda ed adatta al bagno dei più piccoli. 
Il reef è vicinissimo ed è facilmente accessibile 
Noi alloggiavamo nella stanza 127, quella più vicina al generatore.
isole maldive fotografie dell'isola di bathala informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel gennaio 2007 by Betty e Marco Sebbene Monia (staff Azemar nonché moglie di Cristiano capo villaggio) ci abbia gentilmente proposto lo spostamento abbiamo preferito non cambiare stanza che comunque era confortevole e pulitissima grazie ad Alì (il nostro room boy)
Una nota a parte sul favoloso bagno maldiviano:
che bello fare la doccia sotto un cielo di stelle e le folte fronde degli alberi.
Il punto di forza di Bathala è la barriera corallina. Facilmente accessibile sia dal pontile nord (dalle scalette del pontile stesso)sia dal pontile sud (tramite il passaggio lasciato libero dalla barriera) può essere esplorata con il validissimo aiuto degli animatori Manu,Cristina e Angela. (Foto pontile Nord) Questi intrepidi ragazzi si prodigano nell’accompagnare gli ospiti due volte al giorno in snorkelling guidati che riservano ogni volta piacevoli sorprese. Si vedono pesci di tutti i tipi in quantità inimmaginabile e di varie dimensioni 
tanto è vero che sembrava di nuotare all’interno di un enorme acquario. Abbiamo incontrato pesci pagliaccio,pesci fucilieri, pesci farfalla, pesci pappagallo, pesci unicorno, pesci chirurgo, murene,una tartaruga, pesci balestra compreso il l’aggressivo titano con il quale abbiamo avuto un incontro particolarmente ravvicinato. Infatti avendo invaso la zona a forma di cono al di sopra della sua tana (contenenti le uova)ha giustamente messo in fuga i due fastidiosi intrusi ovvero noi.
Le escursioni sono tutte da provare sia per il costo irrisorio sia perché ognuna permette di scoprire una sfaccettatura diversa di queste meravigliose isole.
Noi le abbiamo fatte tutte:l’isola deserta, l’isola dei pescatori, la lingua di sabbia, lo snorkelling safari e la pesca al bollentino.
L’escursione che comunque ci è piaciuta di più è stata quella alla lingua di sabbia 
Partiti in pochissimi dopo mezz’ora di dhoni ci ha colpito il bianco accecante di questo scorcio di terra rubato al mare cristallino. Solcare la sabbia che fino a pochi istanti prima era solo dominio di granchi ed uccelli marini è stato emozionantissimo.
isole maldive fotografie dell'isola di bathala informazioni consigli utili bathala resort isola di bathalaa atollo di ari nord nel gennaio 2007 by Betty e Marco Le tre ore della gita sono trascorse in un attimo infatti dopo le decine di foto, un bagno in laguna ed un piccolo snack fatto di ananas e cocco siamo dovuti andar via.(vedi foto Lingua di sabbia)
Unico avvertimento: portate tanta crema solare, cappellino e occhiali da sole.
Il ristorante come il bar hanno la caratteristica di avere il pavimento interamento coperto di sabbia. Che meraviglia andare a cena scalzi! Il cibo è sempre stato ottimo e non capiamo francamente chi ha scritto o detto che è poco vario. Infatti abbiamo avuto una vasta scelta di riso , pasta, pesce, carne , verdura e dolci.
Io mi sono inoltre lanciato nell’assaggio di piatti tipici che ho trovato molto gustosi (li trovate sul buffet contenuti nelle pentole di terracotta). 
Il servizio del cameriere assegnato al nostro tavolo, il formidabile Dhonà, è stato eccellente così come la gentilezza dei suoi colleghi in sala uno fra tutti Nash.
Parliamo dell’animazione: staff costituito da Cristiano (capo villaggio), Monia (sua moglie), Edoardo (loro figlio di 20 mesi che ha partecipato per la sua prima volta al cabaret) Manuele Cristina e Angela.
Il nostro giudizio complessivo sull’animazione non può che essere eccellente!!!
Infatti la discrezione e la leggerezza con la quale lo staff ti accompagna durante la vacanza ti fa sentire ospiti a casa di amici e non clienti da far divertire a tutti i costi.
Condividiamo appieno il taglio che Cristiano ha voluto dare all’isola senza gioco caffè, senza “saluto al ristorante” ma con tante piacevoli chiacchere nel dopo cena con polpette.
Una menzione particolare,senza nulla togliere a Cristiano, Monia e Manuele,
alle due neo animatrici Angela e Cristina Sono state carinissime, gentilissime generosissime non solo con noi ma anche con tutti gli altri ospiti.
Per le nostre aspettative e per come avevamo immaginato le Maldive la vacanza a Bathala ha pienamente soddisfatto le nostre aspettative.
Consigliamo la nostra stessa vacanza a coloro che desiderano un totale contatto con la natura e un ambiente informale e socievole. La sconsigliamo invece a chi ama happy hours, discoteche e notti brave.
Cosa rispondiamo a chi ci chiede se torneremo alle Maldive: SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII, TORNEREMOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Marco & Betty 
Gennaio 2007

gennaio 2007 by Betty&Marco

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it