Bolifushi maggio 2006
maggio 2006 by Davide Niccolo Laura (utente forum maldive trafina)

Siamo partiti il 22 maggio 2006 con destinazione l’isola di Bolifushi (Veraclub) noi due e Niccolò , quasi 2 anni. Nel nostro racconto molto varrà il nostro giudizio di genitori, sperando che possa servire a qualcun altro… 
Il volo: Eurofly. isole maldive : foto informazioni bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud nel maggio 2006 by Davide Niccolo Laura utente forum maldive trafina Abbiamo avuto il posto previsto per l’infant sia all’andata che al ritorno quindi eravamo in prima fila con la parete davanti, di conseguenza abbastanza larghi rispetto ad altre postazioni. Molto gradita l’idea dello schermo personale per ogni passeggero!
Giusto per sapere come organizzarci abbiamo contattato il call center prima di partire per segnalare l’infant e per sapere se avesse avuto un pasto a bordo nonostante non pagasse il biglietto. Ci avevano assicurato che lo avrebbe avuto, mentre una volta a bordo ci è stato dato un pasto “adulti” ( che è andato benissimo visto che il bimbo mangia di tutto), ma precisiamo che ci è stato detto “che non ne avevamo diritto perché non lo avevamo segnalato” ma “visto che se ne è avanzato qualcuno possiamo darglielo”. (mentre al ritorno abbiamo dovuto aspettare che lo steward finisse il giro e avesse la certezza che ci fossero pasti in più … peccato che il signore della fila dietro la nostra aveva chiesto subito il bis ed è stato subito accontentato…). 
Inoltre ci è stato detto più volte di portare il passeggino fino all’entrata dell’aereo in modo da ritrovarlo subito appena scesi dalla scaletta all’arrivo… arriviamo a Malè e il nostro passeggino è finito insieme ai bagagli, quindi ci siamo fatti tutta la fila (lentissssssssima) con Niccolò stanco in braccio e bagagli a mano al seguito…Lamentiamo comunque una generale scortesia e malavoglia dello staff Eurofly, non solo nei nostri confronti…
Mentre aspettiamo l’arrivo della nostra barca cominciano a piovere dal cielo goccioloni ENORMI… ma che bel benvenuto!!! ( pioverà solo altri 10 minuti alla sera e l’ultima notte prima della partenza.) A volte al pomeriggio il cielo si riempiva di nuvole e il sole spariva… ci è dispiaciuto per gli altri, ma a noi è andata di lusso perché così Niccolò non è rimasto a cuocere sotto il sole per tutta la settimana!
isole maldive : foto informazioni bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud nel maggio 2006 by Davide Niccolo Laura utente forum maldive trafina Il traferimento in barca veloce è durato circa 25 minuti. A destinazione ci hanno accolti con un drink e con delle salviette umide fresche e profumate. Ci hanno consegnato immediatamente le chiavi della camera.
La camera. Noi avevamo una beach villa, ovvero una palafitta singola direttamente sulla spiaggia. Sono di recente costruzione, arredate semplicemente ma gradevoli. Tutte dispongono di due entrate: quella sul retro da su una piccola anticamera, l’altra è dalla parte della veranda e si entra direttamente nel bagno. La camera è enorme , con un bell’armadio a due ante, e 4 grossi cassettoni, il letto matrimoniale, il letto singolo per Niccolò (evidentemente non hanno le culle) un divano 3 posti 1 tavolino da salotto, 1 mobile con il frigobar (con tutto il necessario per farci il caffè con una macchina espresso Gaggia e un bollitore per il te – c’era il kit ogni giorno) 2 comodini una scrivania con una specchiera… insomma davvero tanto per quel poco che ci si porta alle Maldive!!! Ci sono il telefono, il condizionatore e il ventilatore a soffitto (e un ombrello –per la pioggia- enorme in dotazione…!). Il pavimento è in legno, e c’è una grossa vetrata dalla quale si accede alla veranda, anch’essa enorme. Il bagno è grande, con un grande piano di appoggio tanto che lo abbiamo trasformato subito in un fasciatoio fisso! C’è il bidet, il WC, la isole maldive : foto informazioni bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud nel maggio 2006 by Davide Niccolo Laura utente forum maldive trafina doccia , la vasca e … anche il telefono(si..un telefono anche in bagno!)!!!! Non è all’aperto ma ha comunque delle aperture in alto senza vetri, per cui la temperatura era sempre molto più alta che in camera; sopra la vasca c’è un bell’oblò dal quale si vede il mare! Ogni camera disponeva in veranda di due lettini in legno, piuttosto malandati per la verità e sulla spiaggia di un bel dondolo in legno e altri due lettini in plastica. Le beach villa dovrebbero essere in tutto una quindicina; noi avevamo la 403 ed avevamo la veranda e il dondolo molto ombreggiati, ed eravamo molto vicino al mare, pochi metri (l’alta marea ci bagnava i lettini!)… man mano che il numero della camera saliva (es 410) aumentava la distanza dal mare e diminuiva l’ombra . Una delle ultimissime addirittura aveva invece una piccola spiaggia tutta per se, ma si trovava, per contro, molto vicina al generatore. Inoltre c’era anche una costruzione doppia, quindi l’ideale per un gruppo famigliare. Abbiamo speso 210 € a testa come supplemento per avere questa sistemazione, ma con un bimbo piccolo è stato l’ideale perché potevamo permetterci di stare in spiaggia durante il suo sonnellino pomeridiano, avendo una distanza adeguata all’uso dell’interfono (che ci siamo portati ovviamente). Inoltre solo in queste e forse negli over water (che non abbiamo visto) c’è lo spazio necessario per alloggiare con i bambini, sicuramente due letti singoli ci stanno. Non sappiamo se è un problema comune in tutte le isole, dovessimo tornarci ci porteremo qualcosa per le formiche giganti che nelle ore notturne invadevano la camera: avevamo a disposizione un bell’insetticida spray, ma non lo usavamo per non nuocere a Niccolò, chissà se quelle trappole che vendono da noi potrebbero servire a qualcosa!!! Di zanzare invece… nemmeno l’ombra! Nulla da rimarcare sul servizio di pulizia delle camere. 
isole maldive : foto informazioni bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud nel maggio 2006 by Davide Niccolo Laura utente forum maldive trafina Abbiamo visitato le camere standard e le abbiamo trovate piccolissime, spartane e ,almeno quella che abbiamo visto, con un fortissimo odore di muffa; il bagno microscopico e assolutamente nessuno spazio per un letto supplementare: per chi viaggia in tre ci hanno detto esistono solo 2 camere standard un po’ più grosse. L’isola è talmente piccola che praticamente anche le standard sono vicinissime al mare, ma sono disposte su due piani quindi danno un po’ l’impressione di “albergo”… comunque sia.. queste sistemazioni giustificano il prezzo base più basso rispetto ad altri tour operator, fatto sta che il tempo passato in camera è relativamente poco e che si è comunque alle Maldive… quindi… 
Le over water ci hanno detto essere arredate sullo stile delle beach villas, sono molto suggestive ma ci è sembrato che almeno la metà di esse siano disposte in posizioni poco felici… innanzitutto la passerella che unisce gli OW all’isola è molto corta, quindi le primissime camere sono proprio vicine alla spiaggia, inoltre la metà delle camere sono disposte con la veranda verso la spiaggia dove si svolgono le attività diurne, quindi i tornei e i ritrovi… abbiamo quindi notato che c’è poca privacy e relax per la maggior parte di esse! (sono molto più intime alcune beach villas!) 
La spiaggia sulla quale si affacciano le beach villas è di sabbia grossa corallina e il mare è sempre molto mosso ma caldo. C’è un reef abbastanza interessante a pochi metri da riva adatto a chi non osa avventurarsi: il corallo purtroppo è grigio, ma i pesci sono davvero grossi colorati e socievoli! 
Dall’altra parte, la spiaggia sulla quale si affacciano le camere standard, è di sabbia finissima e c’è la laguna molto calda, limpidissima e piatta, quindi adattissima a Niccolò , che in alcune ore della giornata si è avventurato per parecchi metri da riva a piedi, tanto l’acqua era bassa! 
La vegetazione è parecchia quindi nelle ore più calde si sta tranquillamente vicino a riva all’ombra naturale. 
L’isola è piccolissima, con l’andatura di Niccolò la si gira tutta in 10 minuti!
C’è il bar con una piccola sala adibita a “teatro”, ed una bella terrazza, che di sera è suggestivamente illuminata dalla fioca luce della candele, ma purtroppo, per noi poco accessibile perché senza nessun parapetto (quindi un ottimo trampolino per Niccolò…). C’è un piccolo negozio con di tutto a prezzi accessibili, (più conveniente che in aeroporto). C’è il diving center con l’istruttore italiano.
isole maldive : foto informazioni bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud nel maggio 2006 by Davide Niccolo Laura utente forum maldive trafina L’animazione è discreta (nel senso che, non è mai stata invadente, hanno sempre rispettato la nostra privacy, ma non ci hanno mai snobbato, quindi il giusto!) Ma questo si sa, è relativo, perché gli animatori cambiano ogni volta…. Lo staff si è quasi sempre dimostrato efficiente, disponibile e gentile; ogni sera c’era intrattenimento. Niccolò è stato eletto Mascotte ufficiale della settimana : era l’unico bimbo su circa 70 ospiti!!
Il trattamento offerto dalla Veratour è a pensione completa, bevande escluse. Abbiamo pagato l’acqua da 1 ½ litro 3$, la CocaCola nella bottiglietta di vetro 2,20$, il caffè espresso 2$, tutto sempre con il 10% in più per il servizio
La cucina ha un gusto tipicamente italiano e onestamente non abbiamo mangiato male… non è nostra abitudine cercare gli spaghetti all’estero, anzi! Ma con un piccolino al seguito diventa un’esigenza di prim’ordine ! La colazione prevedeva di tutto,biscotti e brioche fresche, pane tostato, marmellate, cereali di tutti i generi, salumi e poltiglie varie (non di tradizione italiana), latte the caffè 3 tipi di succhi frutta fresca, yogurth non confezionato. I pasti prevedevamo sempre tranci di pizza (rigorosamente ai funghi!) e focaccia, almeno 4 insalate crude semplici e altrettante più elaborate, nonché in alternanza verdure fritte o ripiene. Sempre 3 primi + 3 secondi (carne e pesce) + 2 contorni caldi non elaborati o pasticciati. 3 tipi di frutta fresca (sempre anguria e mini banane – dolcissime-; a rotazione mango ananas ) 3 dolci (1 torta di tipo secco non mancava mai, poi per il resto erano quasi sempre dolci al cucchiaio o farciti di creme varie) C’era molto riciclo degli avanzi, ma elogiamo la fantasia del cuoco! Personalmente abbiamo avuto la disponibilità del personale che ha sempre cercato di accontentare Niccolò preparando della semplice pasta con pomodoro o non speziando la bistecchina di carne o pesce destinata a lui. E la gentilezza del cameriere a noi assegnato che non si è mai spazientito con il nostro gran pasticcione…

E’ stata la nostra prima volta alle Maldive e come si evince dal nostro racconto siamo rimasti molto soddisfatti… abbiamo trovato un buon rapporto qualità-prezzo, opinione condivisa da quasi tutti gli altri ospiti conosciuti a Bolifushi. Sicuramente la scelta è caduta su quest’isola per diversi motivi: 1) non volevamo avere la necessità di un trasferimento troppo impegnativo in termini di tempo di navigazione o di attesa per un idrovolante per non appesantire ulteriormente un bambino (e i genitori!!!) sicuramente già stressato dalle tante ore di aereo 2) pur non avendo un medico sull’isola, in caso di necessità il trasferimento a Malè avrebbe potuto avvenire in tempi relativamente brevi 3) la sicurezza di trovare il cibo adatto ad un bambino piccolo 4) la necessità di rilassarci tutti e tre, cosa che magari non sarebbe avvenuta in un isola notoriamente frequentata da famiglie con altri bambini – Niccolò è ancora troppo piccolo per un mini club o per cercare compagni di gioco 5) ma non ultimo motivo, ha influito parecchio l’offerta proposta da Bluvacanze che ci ha permesso di risparmiare qualche soldino rispetto alle quote di catalogo e che ha immediatamente indirizzato la nostra scelta su Bolifushi.

A presto Maldive!!!!
Laura Davide e Niccolò
22-29 maggio 2006

maggio 2006 by Davide Niccolo Laura (utente forum maldive trafina)

 home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it