Bolifushi gennaio 2004
Gennaio 2004 by Lisa&Giulio

A Gennaio ’04 arriva finalmente il mese del tanto sospirato viaggio alle Maldive !!!
foto photo informazioni isole maldive bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud gennaio 2004 by Lisa&Giulio Viaggiamo con Air Europe(Volare) in un pacchetto della agenzia Sestante nel Veraclub di Bolifushi. Sia all’andata che al ritorno la compagnia ha un’oretta di ritardo ma a parte questo è un ottimo viaggio: airbus330 nuovi e gradevoli pasti/snack serviti dalla cortese crew.
Otto ore all’andata e dieci al ritorno per via dei venti sulla rotta.
Il trasferimento all’atollo dura circa venti minuti ,dall’aeroporto, con una motobarca veloce e dopo i saluti di rito alle 12 siamo già nelle acque calde e trasparenti delle Maldive per il primo bagno !!!! meraviglioso !!! il Bolifushi veraclub è molto ben organizzato ed ordinato. Ci sono tre ordini di sistemazione: camere standard, beach villa e over water. Noi abbiamo una standard, fortunatamente ci capita un piano terra proprio a pochi passi dall’acqua….non useremo scale e porta d’ingresso per una settimana !!!! Difatti una bellissima parete vetrata con porta a vetri ci da un meraviglioso affaccio su un panorama di alberi ,sabbia e mare, tanto mare . La camera è grande, condizionata e con un gradevole arredo stile country. Il bagno è un po’ piccolo ma funzionale. La camera viene fatta 2 volte al giorno e ogni giorno abbiamo teli da spiaggia puliti; l’unica pecca è data dal sapone: due mini saponette per tutto il soggiorno e niente shampoo. Inaccettabile rispetto al costo della destinazione. L’atollo Bolifushi è veramente bello e vicino alle barriere raggiungibili a piedi da tutti i lati e pieno di pesci stupendi; non è difficile incontrare spesso tartarughe, squaletti ,murene e razze durante il ns soggiorno. Alla fine delle palafitte sulla destra c’è anche un anemone con due simpaticissimi pesci pagliaccio forse parenti del più famoso, ma meno reale Nemo !!! foto photo informazioni isole maldive bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud gennaio 2004 by Lisa&Giulio E’ molto rilassante passeggiare a Bolifushi e passare dalla brezza del monsone alla calma piatta totale della spiaggia riparata incontrando l’amico Airone che se ne viene anche lui a pescare dell’ottimo pesce a riva o bellissimi granchioni che se ne stanno al sole sulle rocce frangi flutti.
Nell’ ampia sala ristorante dove consumiamo colazioni e pasti c’è un grandioso buffet molto italiano e molto poco indiano(ma è stuzzicante l’unica cena maldiviana a base di riso, pesce e tanto curry!!); antipasti di verdure di tutti i tipi,pizzette rosse e bianche, pasta e riso sempre presenti, pesce e carne alla griglia, contorni di patate e verdure cotte, frutta (ottimi ananas , mango e mini banane) e dolci allietano le ns giornate e ci rifocillano delle ore di nuoto , di sole e di canoe…
Il riciclo delle portate c’è ma è discreto e non esagerato.Bellissimo il momento pomeridiano , offerto dal Veraclub, del “tea time”: tea indiano e pasticcini sulla terrazza sul mare…un sogno! L’animazione Veraclub , a parte qualche partita di beach volley e un paio di lezioni di acquagym (su sette giorni!), è realmente “rilassante” e “rilassata” (!!!) ed è coadiuvata da un centro Diving : la sera l’intrattenimento è per lo più delegato ad attrazioni locali (band maldiviane, maghi, mangiafuochi) ma questo non è un male per chi come noi voleva godersi in pieno l’ambiente irreale delle Maldive! Il team Veratour sembrava un po’ troppo annoiato e risultava così poco coinvolgente.
foto photo informazioni isole maldive bolifushi island resort isola di bolifushi atollo di male sud gennaio 2004 by Lisa&Giulio Il ventaglio delle escursioni era corposo e proponeva: un giorno all’isola deserta, giro in idrovolante, shopping a malè, snorkeling a vadoo, pesca al tramonto/notturna, pesca d’altura, catamarano e immersioni. Escludiamo l’isola deserta e fortunatamente ci evitiamo una intossicazione alimentare che colpisce tutti i partecipanti alla stessa !!! Non si capisce bene la causa, forse la cattiva conservazione e/o il trasporto dei cibi, fatto sta che molti passano a letto i due/tre giorni successivi ed anche qui spicca la “moderata” reattività del team veratour.
Molto bella è stata l’uscita a Vadoo un vicino atollo con una barriera a picco ed una miriade impressionante di pesci. L’isola appare molto più incontaminata di Bolifushi e si trova inoltre sulla rotta dei delfini che di solito vengono avvistati la mattina presto e la sera. La seconda escursione che prenotiamo è il giro in Idrovolante. All’arrivo dell’idrovolante c’è un’incomprensione tra il team Veratour e l’AereoTaxi che viene mandato via perché in anticipo di dieci minuti (13,20 anziché 13,30!!!!), la gita viene riprogrammata per il pomeriggio : poco male, quando avevamo ormai perso le speranze alle 16,30 finalmente si decolla ed il giro e le emozioni che si hanno (sia di volo che visive!) sono meravigliose e ripagano delle varie attese e dell’alto costo (75$+30% per pers. per ca30 min di volo!!).Chi ama il mare ed il volo non può assolutamente perdere questa occasione,dall’alto (come anche dal basso) sembra di guardare un catalogo: strisce interminabili di barriere celesti, mare blu, atolli verdissimi e le fitte costruzioni di Male in mezzo all’oceano, tutto veramente indimenticabile. L’ultima escursione che scegliamo è la visita di Male: in realtà l’escursione si intitola “Shopping a Male” e ben presto ne capiamo il motivo. La permanenza a Malè si riduce infatti a rimanere la maggior parte del tempo in un ben identificato negozio “ per i clienti bolifushi” dove degli ottimi venditori riescono a venderti di tutto, in un ambiente molto cordiale e colorato di mille oggettini. Il mercato del pesce , della frutta e delle spezie, la nuova moschea (che abbiamo visto velocemente) ,la vecchia moschea di corallo ,i campi di calcio dove le tribune erano palme e il manto erboso era sabbia, le piazze e i vicoli (che non abbiamo visto) della capitale delle Maldive le avrei approfondite con maggior piacere ma…la voglia di portare dei ricordini a casa ha la meglio! Alla fine un bellissimo trasferimento in barca al tramonto ci riporta al resort. Le conclusioni raccontano quindi di uno splendido soggiorno in un’onesta struttura in un posto da sogno che ha lasciato in noi una grande soddisfazione e un solido desiderio di tornarci!!!
Gennaio ’04 Il diario di Giulio e Lisa a Bolifushi

Gennaio 2004 by Lisa&Giulio

 home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it