Bolifushi agosto 2004
Agosto 2004 by Sonia&Gloria&Marco

Dopo una settimana passata velocissima eccoci qua a raccontare il nostro viaggio. 
Le nostri sono commenti puramente personali riguardanti le aspettative ( molte) e le delusioni (molte). 

Siamo partiti da Roma con due ore di ritardo ma la cosa che ci ha deluso ( e non solo noi) 
E stato l’ aereo. Ci aspettavamo un velivolo nuovo dell’ AirEurope come descritto sul catalogo quando dal buio della pista (non aveva neanche la luce che illumina la coda) e’ arrivato un 747 dell’ European. 
Non vi dico i commenti che ci hanno accompagnato sull’ aereo alcuni comici, altri preoccupati, molti terrorizzati. 
L’ aereo e’ il classico 747 charter ovvero 300 posti in 30 mt, ho visto personalmente gente con le ginocchia attaccate al sedile anteriore. 
Noi fortunatamente abbiamo il posto in Comfort class (penso che siano stati i 250 euro spesi meglio in vita mia) sedili spaziosi e reclinabili con lo schermo lcd estraibile ma soprattutto oltre un metro di spazio tra un sedile e l’ altro. Una bella Business Class anche se un po’ vecchiotta (si vocifera che l’ aereo fosse un ex British Airways del 1982. 
Volo tranquillo intervallato dalla cena ( ore 1.30 del mattino) e da un ora di pianto interrotto della nostra bimba. 
In perfetto orario considerato le 2 ore di ritardo iniziamo a vedere gli atolli dall’ alto e dopo 10 minuti l’ aereo tocca terra sulla pista di Male. 
Sbrigate tutte le formalita’ saliamo sulla barca veloce e non appena usciamo dal porto si scatena il diluvio universale ma siamo in vacanza cosa vuoi che sia un po’ di pioggia. 
Dopo 25 minuti eccoci a Bolifushi, sembra di essere nel film The Truman Show, la pioggia si e’ fermata a non piu’ di 200 metri dall’ isola, un sole caldissimo e un umidita’ spaventosa ci accompagnano al ristorante ( erano le 13,30 ) un gruppo di giapponesi in costume ci osserva come se fossimo il solito gruppo di clandestini nordafricani che arrivano con la solita carretta del mare. 
Appena mangiato (molto male) ci vengono date le chiavi della camera. La nostra e’ una Beach villa , struttura indipendente proprio a non piu’ di 5 metri dal mare. Abbastanza carina non tenuta benissimo ( si puo’ notare il parquet rigato da qualche furbone che ha strisciato il frigobar) comunque il letto e’comodo e spazioso. Con immensa gioia notiamo che c’e’ anche la tv, un bel Philips 25 pollici nuovissimo ( sul catalogo non c’era la tv). 
Si vedono 5 canali la BBC inglese TV5 francese DW tedesco Rai international (il canale trash della Rai) Tvsport indiano (ma in inglese) e FASHION il canale piu’ inutile della televisione mondiale. 
Il bagno e’ grande ha la vasca , la doccia un bel lavandino il bidet e il wc, tutto abbastanza pulito, peccato per le formiche giganti che lo abitano. 
La camera viene rifatta 2 volte al giorno dal roomboy in pareo e cibattina infradito (gran lavoratore molto riservato) davanti alla camera c’e una terrazza con pavimento in legno con due lettini in legno e due cuscini in legno ( in origine erano in pelle) molto utile per chi come me faceva fatica anche a fare 2 metri. 
Il mare……beh cosa dire del mare delle Maldive (ce lo aspettavamo molto più calmo specie a riva,in una settimana ha mangiato un metro e mezzo di spiaggia) è veramente bello celestino chiaro a riva, turchese sulla barriera e blu scuro un po’ più a largo. 
La cosa splendida è la temperatura dell’ acqua sempre intorno ai 29/31 gradi. 
La barriera corallina a Bolifushi non e’ bellissima peccato per il corallo che e’grigio molto rovinato, sembra un muretto di pietre. In compenso ci si rifanno gli occhi con i colori stupendi 
Dei pesci di tutti i tipi grandi , piccoli , neri , gialli , rossi , blu , a pallini , a righe veramente stupendo sembra di essere in un acquario. 
L’ ultimo giorno io e un ragazzo di Roma abbiamo nuotato sulla barriera corallina insieme ad una manta enorme, sara’ stata di almeno 2 metri tranquilla e beata con noi che gli nuotavamo a non piu’ di 20 cm, un esperienza bellissima. 
Torniamo al villaggio. Bolifushi non e’ grandissima come isola in 10 minuti la giri a piedi, abbastanza curata per il verde. Come attivita’ oltre la spiaggia ci sono un campo da beach volley ,3 patini alcune canoe , dei windsurf ,ping pong ,moto d’acqua e catamarano (molto cari). 
C’e’ il bar dove la sera si svolge l’ animazione??. 
Ecco la nota dolente della vacanza. Sono in 4 di cui Michele capo animazione ,direttore , responsabile Veratur, organizzatore dei tour e per finire responsabile esecutivo per ogni problema. 
Gli altri 3 non ricordo neanche il nome da quanto sono stati coinvolgenti. 
Un animazione veramente assurda, maleducata, se questo e’ il modo di fare l’ animatore allora tutti siamo animatori. 
Voglio raccontare cosa e’ stato in grado di fare il famoso Michele oltre che a spacciarsi per un romano ( e’ veneto di Padova) aveva stretto amicizia con 4 o 5 coppie di Roma o provincia.(erano sempre insieme addirittura lui sdraiato in spiaggia tutto il giorno a chiacchierare con i suoi nuovi amici, molto professionale complimenti) 
Si e’ inventato una lotteria con ricchi premi parei, magliette, pesci in legno e maschere maldiviane. 
Costo 5 dollari a biglietto. La sera dell’estrazione il bar era pienissimo segno che erano stati venduti 
Molti biglietti. Inizia l’estrazione e vuoi sia stato il caso o la dea bendata o la provvidenza divina 4 su 5 premi di cui il primo sono andati alle coppie romane di cui il nostro caro Michele aveva instaurato una bella e profonda amicizia. 
Se ne sono accorti tutti non vi dico i commenti e le discussioni fuori dal bar non tanto per i 5 dollari spesi ( c’e chi aveva preso 10 biglietti) ma per la presa per il sedere. 
La serata e’ finita con il prode Condottiero direttore Michele e i suoi fedeli seguaci a festeggiare la vittoria della lotteria e la conquista del bar, mentre il gruppone degli sconfitti , emarginati, abbandonati e traditi dal prode Condottiero direttore Michele si avviavano mestamente nelle proprie camere sperando che almeno il sole il giorno dopo non fosse d’accordo con il direttore 
Precisazione della redazione di www.tuttomaldive.it:
Si segnala agli utenti interessati che l'attuale resident manager, responsabile Veratour nell'isola di Bolifushi, non è più il Michele di quando l'amico utente ha fatto il suo viaggio a Bolifushi.

Il tempo 
Il tempo alle Madive e’ pazzo 10 minuti piove 10 minuti ti ustioni. 
Noi abbiamo trovato tempaccio, ha piovuto molto almeno un giorno intero e 3 mezze giornate, immaginatevi che bellezza senza animazione , acqua a catinelle a vedere le qualificazioni di lotta greco romana degli atleti dell’ Uzbekistan. 
Il buffet non e’ dei migliori, la colazione detto tra noi e’ schifosissima a cominciare dallo yogurt fatto in casa tendente al giallo in superficie , brioche sanno di tutto meno che di brioche, ananas riciclato dalla sera prima e rinvigorito da una spruzzatina d’ acqua per farlo sembrare fresco. 
Il pranzo e la cena idem come la colazione trovavi sempre un piatto con le similitudini del piatto della sera, della serie qua’ non si butta via nulla, una gestione del ristorante attenta ad ogni spreco. 
Veratour ti vende il pacchetto con ben specificato “le bevande non sono incluse”infatti se vuoi bere devi spendere 3.30 $ per una semplice bottiglia d’ acqua (stessa acqua a Male 30 centesimi) se poi vuoi bere un aperitivo o un cocktail la sera mentre cerchi di non addormentarti mentre guardi distaccato lo spettacolo penoso dell’ animazione con gli attori ( i soliti)di Roma e provincia preparati a spendere 10/15 $. 
In conclusione Bolifushi non e’ malissimo, adatto a chi come noi ha un bambino piccolo magari se nel frattempo chi gestisce il Resort cambia animazione e migliora il ristorante puo’ essere un isola veramente carina. 
Se nel frattempo qualcuno decide di andarci solo un consiglio : non comprate i biglietti da Michele

Marcovinks 


Ps : Dimenticavo al ritorno l’ aereo ha avuto 4 ore di ritardo e l’ ottima organizzazione di Veratour ci ha fatto stare 6 ore in aeroporto, ancora complimenti !!!! 

Agosto 2004 by Sonia&Gloria&Marco

 home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it