Coco Palm 2004  
dicembre 2004 Claudia&Massimo
Coco Palm - dicembre 2004 - Claudia & Massi

Siamo isole maldive foto informazioni consigli utili isole maldive coco palm resor isola di dhunikolhu atollo di baa by Claudia&Massimo dicembre 2004 partiti per il nostro viaggio di nozze agli inizi di dicembre 2004 con destinazione l'isola di Coco Palm (Dhunikolhu in Divehi), atollo di BAA
Non ci soffermiamo sul viaggio, se non per sottolineare due cose:
- la scomodità del volo Eurofly in economy class (e dire che non siamo dei giganti, essendo alti entrambi 175 cm!)
- l'efficienza del T.O. Hotelplan, che ci ha seguito in modo esemplare dalla partenza all'arrivo.
Al Coco Palm si arriva in idrovolante, dopo mezz'ora scarsa di volo. Al nostro arrivo ci accoglie il biologo marino residente (una ragazza italiana) che funge anche da assistente per i turisti (non molti) italiani.
Isola.
Dopo il classico cocktail di benvenuto, nell'attesa che ci preparino il bungalow, facciamo il giro dell'isola, e subito ci sembra bellissima e molto curata.
Coco Palm ha una forma di mezza luna e misura circa 700 mt nei lati est e ovest e 300 mt in quelli nord e sud. L'isola è interamente percorribile dalla spiaggia in 15 minuti (solo in un punto la vegetazione entra quasi in mare), non ci sono muretti o costruzioni che impediscono il passaggio a piedi o deturpano il paesaggio naturale. Coco Palm è ricchissima di vegetazione e anche molto fitta, ma a discapito del suo nome, di palme ce ne sono ben poche. Ci hanno spiegato che la presenza di palme è legata all'anzianità geologica dell'isola; quindi Coco Palm è, geologicamente parlando, un'isola recente. Ovviamente l'isola è percorribile anche all'interno, seguendo però gli appositi vialetti.
Il lato est (vedi foto 1) (vedi foto 2) dell'isola è più selvaggio, ventoso e la barriera corallina è vicinissima alla spiaggia, ideale per gli amanti dello snorkelling e per lo spettacolo sottomarino (noi eravamo sempre in acqua…). In alcune ore del giorno la bassa marea lascia l'house reef completamente fuori dall'acqua per quasi mezzo metro. Proseguendo verso il lato sud dell'isola si arriva ad una splendida lingua di sabbia (vedi foto 1) (vedi foto 2) (vedi foto 3) che si estende per circa 200 mt; qui non c'è quasi mai nessuno ed è l'ideale per prendere il sole o fare un bagno in solitudine.
Dalla lingua di sabbia si apre una bella laguna (vedi foto 1) (vedi foto2) (lato ovest dell'isola). 
Questa parte dell'isola è completamente differente dal lato est: poco ventilata, barriera corallina molto lontana, spiaggia molto ampia (vedi foto 1) (vedi foto 2) e ideale per chi magari non sa nuotare, per i bimbi, o per chi semplicemente vuole far un bagno in un mare trasparente i cui confini si perdono lontano…
Nel lato laguna sono stati costruiti il pontile dove attraccano i dhoni e le barche dei pescatori (vedi foto 1) (vedi foto 2) (che forniscono il pesce fresco al resort), un piccolo bar e, opposti alla lingua di sabbia, i bungalows overwater.
I bungalows
Il resort offre tre tipi di sistemazione: isole maldive foto informazioni consigli utili isole maldive coco palm resor isola di dhunikolhu atollo di baa by Claudia&Massimo dicembre 2004 le beach villas, le deluxe villas (uguali alle precedenti ma con una minipiscina privata antistante il bungalow e il letto a baldacchino) e le lagoon villas (vedi foto 1) (vedi foto 2); in tutto sono stati costruiti un centinaio di bungalows.
Le beach villas e le deluxe villas sono tutte fronte mare, a circa 10 mt dalla spiaggia e immerse nella folta vegetazione dell'isola, tanto che è difficile scorgerle, sia dal mare che all'interno dell'isola. Sono dotate di ogni comfort (telefono, aria condizionata, ventilatore e pale, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, frigobar, teli mare, sali da bagno ecc..). Per scelta del resort manca la televisione (ma chi se ne frega..). I bungalows sono abbastanza grandi, di forma circolare. Il bagno è in stile maldiviano, con la doccia, i sanitari e una grande vasca (troppo grande, praticamente inutilizzabile) situati nel giardino del bungalow, mentre all'interno si trova un doppio lavabo con un grande specchio (appoggiati alla stessa parete sul cui lato opposto si trova il letto). Le pulizie vengono effettuate 2 volte al giorno; asciugamani, accappatoi e teli mare vengono cambiati ogni qualvolta lo si desideri. 
Attraverso un breve vialetto si accede alla spiaggia, dove sono a disposizione due lettini per ogni bungalow e l'ombrellone, ben distanziati e proporzionati su tutta la spiaggia. I bungalows dal n. 2 al n. 33 (tutti beach villas) si trovano sul lato laguna; dal n. 34 al n.86 sul lato opposto (beach villas e deluxe villas). Per quello che abbiamo potuto vedere i migliori sono dal n.2 al n.22 per la parte che si affaccia sulla laguna e dal n. 75 al n.86 (questi tutti deluxe villas, tra cui il nostro) dalla parte est (quella, per intenderci, dove si fa snorkeling). 
Attenzione ai bungalows dal 23 al 33, secondo noi troppo vicini alle strutture overwater, e poi quelli dal 40 al 60, dove la spiaggia antistante è pochissima.
Nonostante avessimo optato per la deluxe villa, a causa di overbooking la prima notte ci hanno dirottato nella lagoon villa, e bisogna dire che la cura e l'arredamento sono nettamente superiori alle strutture sulla spiaggia (e anche il prezzo). Il bagno è grande e spettacolare, con doppio lavabo, doccia e vasca idromassaggio e vista panoramica sulla laguna (ben studiata anche la posizione dei bungalow e la privacy è assoluta). Parquet, salottino separato, piscina privata prima dell'accesso privato al mare completano la struttura.....Se poi si vuole esagerare ci sono anche 2 lagoon palace suite, dove - tra l'altro - con un supplemento di circa 500 dollari e previa disponibilità, si può trascorrere una notte, prenotando direttamente in reception.
La reception e le escursioni
La reception è molto grande e ben isole maldive foto informazioni consigli utili isole maldive coco palm resor isola di dhunikolhu atollo di baa by Claudia&Massimo dicembre 2004 organizzata, con servizio 24 ore su 24 e due mini bazar dove fare acquisti (come in tutte le isole gli stessi souvenirs si trovano poi in aeroporto a metà prezzo…).
In reception inoltre si prenotano le escursioni (tutte a pagamento e abbastanza care), tra le quali la visita all'isola dei locali (mezza giornata), intera giornata (o notte) su un'isola deserta con pranzo (o cena) da favola inclusi, uscite in snorkelling (non necessarie, abbiamo apprezzato di più il reef dell'isola), visite alle vicine isole disabitate.
I ristoranti e il bar
Vicino alla reception si trovano i due ristoranti: il Crowrie (vedi foto 1) (vedi foto 2) (quello compreso nella pensione completa ma le bevande sono escluse), è a buffet; c'è inoltre una cucina a vista centrale, dove i cuochi preparano su richiesta piatti internazionali. Non mancano mai pasta, pizza, carne in tutte le salse, verdure, sushi, frutta e dolci. Poco pesce; in ogni caso si mangia discretamente bene. 
Il ristorante Cornus invece è direttamente sulla spiaggia, molto romantico, specializzato in grigliate di carne e pesce e cucina Thai. E' a pagamento, ma dal conto (circa 50 dollari a testa senza bevande) vengono scalati circa 25 dollari a chi usufruisce della pensione completa.
Inoltre al Coco Palm c'è la possibilità di mangiare direttamente nel giardino del proprio bungalow o sotto una tenda allestita sulla lingua di sabbia.
E' presente anche un bar molto accogliente, dove si può anche mangiare o passare un dopocena, ma la cosa più bella è rilassarsi con un cocktail sulle sdraio allestite direttamente sulla spiaggia aspettando il tramonto (vedi foto 1) (vedi foto 2), con un sottofondo di musica soft.
L'animazione è completamente inesistente.
Sport e Relax
Sull'isola è presente un centro benessere molto organizzato e ben curato, un centro sub (ma non siamo appassionati e quindi non possiamo esprimerci in merito), un campo da tennis (portatevi le palline da casa, un tubo da 3 lo fanno pagare 10 dollari!), e sulla spiaggia, un mini centro nautico dove si possono praticare un po' tutti gli sport acquatici: noleggiare canoe, catamarani, fare sci d'acqua….
Per chi lo desidera, l'attrezzatura per lo snorkeling viene fornita gratuitamente.

Abbiamo passato quasi 3 settimane nella splendida Coco Palm, e già era ora di tornare a casa…. 
Claudia & Massi
dicembre 2004 Claudia&Massimo

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it