Dhonveli resort 2006

marzo 2006 by Samantha utente forum samy70

racconto dhonveli 12-20 marzo 2006

Viaggio: 
maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive dhonveli resort isola di kanu huraa atollo di male nord marzo 2006 by Samantha samy70 blue panorama partenza da mxp in ritardo di circa 1 ora ½ con scalo a colombo. Ci hanno fatti scendere per pulire l’aereo e ripartire per male. Arrivo ore 09.00 e qualcosa. In generale volo abbastanza buono (cibo un po’ scadente per qualità e consistenza) e tranquillo. Personale a bordo abbastanza disponibile. Al ritorno ritardo di circa 1 ora con arrivo a Malpensa appunto un’ora di ritardo. Anche qui servizio abbastanza buono. Sedili un po’ stretti ma piuttosto comodi. In linea di massima abbiamo viaggiato abbastanza bene (ho visto di peggio).
Trasferimenti da/per aeroporto: all’arrivo a male una volta individuato banco teorema ognuno ha presentato il proprio voucher e l’assistente ha indicato in numero della barca veloce da prendere. Nello stesso momento altri assistenti provvedevano a scrivere sul bagaglio il numero della camera attribuita. Attesa piuttosto breve nel prendere la barca, i bagagli sono stati imbarcati e sbarcati insieme a noi. Tempo di percorrenza 30 min circa. Al rientro stessa cosa siamo stati divisi in gruppi per le proprie barche. Il ns gruppo che era l’ultimo ha atteso un po’ più degli altri in quanto non c’erano più barche veloci disponibili e quindi hanno dovuto trasbordarci da un dhoni ad una barca veloce in mare…un po’ di attesa in quanto eravamo abbastanza e le valigie lo erano altrettanto ma tutto sommato ok

Camere: 
alloggiavo nelle sunrise. maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive dhonveli resort isola di kanu huraa atollo di male nord marzo 2006 by Samantha samy70 Molto spaziose fornite di tutti i comfort. Letto matrimoniale con baldacchino e letto singolo per la bambina piuttosto grande + divanetto. Frigobar in camera e cassaforte. Armadio piuttosto ampio. Ci sono asciugacapelli già dotati di adattatore tipo inglese. Tv con ricezione canali internazionali. Il bagno del tipo open-air molto ampio con doccia singola e vasca con saliscendi per la doccia. Tutto in mattonelle e pietra, la vasca contornata di conchiglie. Bellissime le sensazioni provate nel fare la doccia a cielo aperto!!! Pulizia della camera ottima: passavano più volte al giorno per rifarla e portavano cambi di asciugamani senza problemi ne’ ritardi. Tutte le sere passavano a ritirare i teli mare usati e mettevano quelli nuovi per l’indomani (anche se quelli usati venivano lasciati nella veranda antistante la camera). maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive dhonveli resort isola di kanu huraa atollo di male nord marzo 2006 by Samantha samy70 Comfort ottimo, l’unico “difetto” (se cosi si vuol chiamare) era la poca luce all’interno della stanza ma si sa: comunque sia siamo alle Maldive e non a New York!! Ho avuto modo di vedere anche le sunset e la garden villa: le sunset molto ampie anche queste sono in palazzine a 2 piani nella zona vicino alla reception comunque tutte vista oceano (si possono vedere bellissimi tramonti). La garden villa è veramente una villa : è spaziosissima e si addice molto ai nuclei familiari piu’ grandi. Li il bagno era parte all’aperto (doccia) mentre il resto dei servizi era al chiuso diviso dalla doccia con una vetrata (purtroppo non ho foto ne’ della sunset ne’ della garden).la mia valutazione generale è che comunque uno capiti le sistemazioni sono ottimi in tutti i casi: sono a termine la costruzione degli overwater che purtroppo non sono riuscita a vedere all’interno ma un inserviente ci ha detto che sono dotati di tutti i comfort possibili compresa vasca iacuzzi. Lo scenario intorno agli overwater è paradisiaco.

Aree comuni: 
reception ampia con personale sempre disponibile

Bar: il più frequentato dalla clientela italiana (se non per altro per l’all-inclusive) è il sunset bar che è aperto dalle 08.30 fino a notte inoltrata. All’interno si sono 2 boutique, la palestra, la discoteca. La formula all-inclusive (che funziona veramente bene) è prevista solo a questo bar e termina a mezzanotte. C’e’ anche il Co bar (surfing bar) che si trova di fronte al Pasta Point (pass che collega con l’oceano aperto dove si formano notevoli onde, e dove appunto è frequentato dai surfisti di tutto il mondo) qui le consumazioni sono sempre a pagamento. Le consumazioni vengono comunque annotate su uno scontrino con il nr della camera che verrà presentato per la firma (questo e’ valido anche per le bevande ordinate al ristorante). Gli eventuali extra possono essere saldati a fine soggiorno in dollari,euro o carta di credito (non quelle elettroniche). Su tutti i servizi (dalle consumazioni alle escursioni) viene applicata una tassa di servizio del 10% che verra’ divisa equamente tra tutto il personale dell’isola. L’hotel dispone anche di un medico (a pagamento). Il fuso orario nell’isola e’ di +1 rispetto a male per sfruttare il più possibile la luce del sole quindi +5 dall’Italia.

Ristorante:
nota molto positiva per noi italiani! Il mangiare è vario, ricco e soprattutto buono. Non ci sono problemi a trovare una pietanza che può non piacere sia per gli adulti che per i più piccoli. Il personale è più che disponibile. Il primo giorno viene attribuito (a scelta) un tavolo con il relativo cameriere che verrà mantenuto per tutta la durata del soggiorno. Gli orari sono: 08.00-100/12.30-14.00/19.30-21.30. ci sono 2 cuochi che per ogni pasto cucinano 2 tipi di pasta sul momento (sughi vari) e il buffet è provvisto di tutto dal riso, minestroni,verdure a volontà, pollo, manzo, frutta e dulcis in fondo ampia scelta di dolci (buonissimi). Il ristorante è pulito e il servizio al tavolo da parte del personale è ottimo. Il ristorante dispone anche di 4-5 (se non ricordo male) seggioloni per i bambini piccoli…ma dovrebbero mandarne altri in quanto la presenza di bambini nel villaggio e’ piuttosto elevata.

Centro Spa:
 
è nella zona del campo da beachvolley ed e’ rivolto verso l’oceano. Logicamente i servizi sono tutti a pagamento (abbastanza cari). Io ho fatto un massaggio maldiviano e vi assicuro che e’ stato veramente piacevole. L’ambiente è molto pulito e discreto e il personale come sempre disponibile e carino

Spiaggia: 
la spiaggia ampia e lunga si trova da un parte sola dell’isola. Non è di sabbia fine ma e’ molto corallina. Non c’e’ secondo me e secondo altre persone che viaggiavano con me, bisogno di scarpette, bisogna fare però attenzione soprattutto all’uscita dall’acqua dove si raccolgono più frammenti di corallo. Ci sono lettini (ondine) e sedie a disposizione di tutti con i relativi ombrelloni in paglia.

Laguna:
molto ampia e non ricchissima di pesci ma comunque piacevole per fare lo snorkeling. I coralli sono un po’ rovinati. Molto spesso la mattina c’e’ la bassa marea ed e’ possibile raggiungere a piedi l’isola deserta di fronte al villaggio. La barriera corallina a sud dell’isola e’ molto più ricca di pesci.

Escursioni: 
abbiamo fatto sia Kuda Bandos che l’isola dei pescatori.
Kuda Bandos: 
escursione di tutta la giornata con ricco pic nic servito sotto le palme. Si trova a circa 40 minuti di barca dal villaggio. Possibilità la mattina di snorkeling guidato. Pomeriggio libero. Vale la pena farla. Costo dollari 46 per adulto.
Isola dei pescatori: 
viene fatta di pomeriggio e dopo un giro guidato dell’isola dove vengono esposti usi e costumi dei maldiviani c’e’ tempo disponibile per lo shopping. Costo per adulto euro 24

Snorkeling guidato: 
viene fatto quotidianamente per un’oretta circa nei dintorni del villaggio. Qui abbiamo visto le tartarughe e moltitudini di pesci (murene, pesci palla e pesci scorpione) questi ultimi comunque visibili anche in laguna di fronte al villaggio

Assistenza:
 
nota di merito all’assistenza teorema in quanto molto determinata sul da farsi e disponibile ad ogni richiesta veniva sottoposta.

Animazione:
mancava il capo-villaggio e i ragazzi sono in fase cambio-stagionale, ma non per questi motivi hanno fatto mancare la loro presenza sia di giorno che di sera. Abbastanza tranquilla nel senso che non pressavano, ma simpatica quanto bastava per divertire il villaggio. Non sono stati fatti musical nella settimana (quella precedente so di si) ma del cabaret e giochi.

Valutazione generale: 
sicuramente ci saranno isole migliori di questa ma io (e penso anche il resto del gruppo che era con me) penso soprattutto che al livello qualità-prezzo il risultato finale e’ ottimo anche perché soprattutto chi viaggia con bambini sono pochi i villaggi che offrono loro assistenza e formula all-inclusive a prezzi contenuti per la destinazione. Nel complesso l’isola è bella (molti che viaggiavano con me sarebbero rimasti un’altra settimana!). i tanto nominati lavori non c’erano o quantomeno c’erano ma ne’ si sentivano ne’ tanto meno si sono visti. Soprattutto per chi è la prima volta che si reca in questo angolo di paradiso mi sento di consigliarlo senza alcun ombra di dubbio. Spero di essere stata abbastanza esauriente nella descrizione dell’isola e di aver trasmesso agli utenti che si saranno fermati a leggere questo mio racconto, qualche piccola mia emozione nel visitare uno dei posti più belli del mondo.
A presto Maldive!!! 
Samantha utente del forum samy70

marzo 2006 by Samantha utente forum samy70

 

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it