Giravaru gennaio 2004  
By Marta&Sergio

Marta&Sergio
Atollo di Male Nord - Giravaru Resort - gennaio 2004
Faremo di seguito un piccolo resoconto, cercando di fornire indicazioni utili a chi sta scegliendo la sua vacanza, più che riportare un diario di viaggio, di quella che per noi è stata la nostra prima ed entusiasmante esperienza maldiviana, organizzata quasi per caso e svoltasi con intensità ed allegria grazie alla compagnia degli indimenticabili amici Piero&Pierina:

L'ISOLA: è posizionata comodamente vicino all'aeroporto di Male, forse anche troppo, in quanto da un versante si possono scorgere gli insediamenti industriali di un'isola vicina a Male e navi commerciali alla fonda. Piuttosto piccola (diametro 150 m), ha delle bellissime spiagge ricavate dal mare con piccoli moli di pietra, con davanti un fondale basso e sabbioso, dai colori limpidi e disseminate di meravigliosi "acquari" creati da formazioni rocciose e coralline con la relativa ricchissima flora e fauna. Il reef, accessibile sul lato verso Male, seppure con qualche difficoltà nelle giornate di maggiore corrente, offre sempre uno spettacolo entusiasmante.

IL RESORT: confortevole, anche se di obsoleta concezione: troppo cemento, un'inutile campo da tennis, camere e sistemazione degli esterni che necessiterebbero forse di un aggiornamento. Molto belle le costruzioni tipiche adibite a spazi comuni, bar, reception, ristorante.

L'ORGANIZZAZIONE: Il personale maldiviano mantiene la struttura in buona efficienza anche se non brilla per iniziativa, e tanto meno supplisce l'organizzazione dei due tour operator presenti nell'isola, Maxi Travel e Reliance, del tutto latitante e impreparata a venire incontro alle esigenze anche più banali della clientela italiana. Sorvoliamo del tutto sulla animazione, sulle escursioni e sulle attività, organizzate con talmente scarso entusiasmo da scivolare nel grottesco.

DIVING: Il centro diving è, a nostro parere un grande punto di forza di Giravaru, gestito con professionalità e passione da un ragazzo italiano e una tedesca (Giovanni e Jutta), con l'apporto di eccezionale esperienza e simpatia di un diver maltese (Derek); materiali e tecnologie ottime, siti raggiungibili (compresi quelli scoperti da loro stessi) adatti, per fondali e quantità di pesce, ai divers pù esigenti.

LA CLIENTELA: italiana nella maggioranza, e asiatica; adatto anche ai bambini, non propriamente per singol e per chi cerca la vacanza esclusiva.

GIUDIZIO: Giravaru è un resort da tenere in considerazione, soprattutto nel caso di offerte interessanti, cercando di capire quale sarà la collocazione futura per le scelte della proprietà, dei tour operator e non meno del centro diving (Planeta Divers).

IN: 
- la serata di presentazione degli animatori Marco e Linda, anche più di una!!!
- la risata di Derek
- l'immersione con le mante
- le serate a far nulla
- la gita in katamarano
- la foto al libretto di immersioni di Derek (oltre 12000 immersioni!)

OUT:
- lo snorkeling di notte
- il bagno in piscina
- la cena a lume di candela in spiaggia
- i "giochi al bar" degli animatori
- i Kudabandos

By Marta&Sergio

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it