Halaveli settembre 2004  
Settembre 2004 By Francy e Ricky

Halaveli settembre 2004
Ciao a tutti! Innanzitutto vorrei ringraziare sul sito la ns. “salvatrice”: la ragazza che, pubblicando le lamentele sul vilu reef, diventato un cantiere, ci ha permesso, 4 giorni prima della partenza di cambiare rotta (nonché di aprire una causa contro la sprintours). visti i tempi ristretti e l’importanza del viaggio (luna di miele) decidiamo in fretta per halaveli, atollo di ari, che ha detta dell’agenzia è un po’ vecchiotto ma di qualità (iGV club).
Il 14/09/04 siamo a milano malpensa, largamente in anticipo per scegliere posti abbastanza comodi, economy class permettendo. Ci imbarchiamo abbastanza puntuali, verso le 23.45 circa con eurofly, a ns giudizio una buona compagnia ma…per i voli intercontinentali vi consiglio la classe business,l’economica (scelta da noi) è davvero scomoda. Certo, andrebbero diminuite le tariffe, perché 300 euro in più è troppo, a mio avviso. Tutto procede tranquillo, fino a che arriviamo nei pressi di colombo, dove una brutta perturbazione fa riempire molti..sacchettini.
Tralasciando, dopo uno scalo di circa un’ora arriviamo a malè,. Qui non c’è un’organizzazione “perfetta”: siamo noi a dover cercare l’addetto iGV club, un maldiviano che non parla l’italiano e con un po’ di sforzi riusciamo a d avere il pass per salire sul pulmino che ci porterà all’idrovolante. piove, siamo stanchi (abbiamo viaggiato 12 ore), certo l’inizio non è dei migliori…partiamo sull’idrovolante , mentre le nostre valigie saliranno sulla barca veloce e arriveranno a destinazione due ore dopo.
Il malumore passa quando avvistiamo l’isola dall’alto: un meraviglioso insieme di verde, spiaggia bianca e mare cristallino, un impatto visivo difficile da scordare. Ci vengono a prendere in dhoni, l’imbarcazione coperta tipica, qui l’accoglienza è OK: animatore italiano che ci conduce al rinfresco e ci spiega un po’ le attività del villaggio.
Il bungalow, in cemento e corallo è graziosissimo all’esterno, internamente è, come avevo già sentito dire, anche su questo sito, piuttosto vecchiotto: l’odore di muffa si riesce a mandare via grazie all’aria condizionata, il letto è spazioso e comodissimo ma il bagno…mhmm, lascia proprio a desiderare, nella doccia c’è la tendina di plastica!!!
Per la pulizia invece, non ci si puo’ lamentare, il ns room boy ci faceva trovare tutte le sere il letto ricoperto di petali di fiori, creando con le lenzuola dei disegni davvero belli! (dietro lauta mancia, da non dimenticare…).
L’isola è bellissima, si gira in dieci minuti a piedi, la spiaggia è di sabbia finissima, dotata di comodi sdrai bianchi, il mare senza parole, nella parte dietro ci sono muretti di contenimento che riescono a contenere l’erosione senza però deturpare il paesaggio. La barriera è a circa 200 mt dalla riva, è molto bello fare snorkelling lì, ci sono una gran varietà di pesci, un peccato per il corallo morto a causa del njno..comunque esperienza indescrivibili! Gli animatori sono simpaticissimi e mai invadenti, anzi ne approfittiamo per salutarli: ciao marco, luca, biro, mario e sabry, e grazie x i bei momenti passati insieme! Verso sera giocavamo a beach volley contro i maldiviani, mentre dopo cena grandi risate con il cabaret!
La cucina è ottima, forse un tantino ripetitiva, ma di qualità, c’è,un piccolo buffet con i cibi maldiviani, per il resto è un club italiano e si vede: pasta buonissima, pizza , tanto pesce, frutta, dolci…
Il personale è gentilissimo e simpatico, parla bene l’italiano e ti fa sentire a casa, pur nella cornice di un vero paradiso terrestre! Tranquilli anche per l’acqua e il ghiaccio: tutto imbottigliato e sicuro.
Da non perdere l’escursione all’isola dei pescatori: 50 dollari spesi bene! Snorkelling guidato in dei fondali stupendi, relax sulla lingua di sabbia ( descriverla a parole è dura..) e poi una full-immersion nella vita dei maldiviani.
Insomma, il giorno della partenza davvero crolla il mondo addosso e la tentazione di trasferirsi in quel paradiso è davvero forte! Andateci non appena potete, ne vale davvero la pena!
Francy e Ricky

Settembre 2004 By Francy e Ricky

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it