Filitheyo resort gennaio 2010
by Emanuele e Donatella

Pubblichiamo il testo delle lamentele  di Emanuele e Donatella nei confronti del tour operator azemar per i disagi e i disservizi subiti  durante il viaggio  al filitheyo resort isola di filiteyo atollo di nilandhoo sud nel gennaio 2010.  

 

Filitheyo by Emanuele e Donatella

Sono tornato con mia moglie e i nostri due bambini a Filitheyo questo capodanno la prima volta c'eravamo stati senza figli era nel 2001 e devo subito dire che la musica aime è cambiata completamente .
del villaggio di allora carino e nuovo non è rimasto piu nulla per come è diventato ora Filitheyo è assolutamente da evitare e vi racconto perchè:

Prenotati con Azemar siamo arrivati con volo Emiretes e poi con l'idrovolante (volo e orari perfetti )e fino a qui tutto bene i problemi sono iniziati
all'arrivo a filitheyo .isole maldive le lamentele, disguidi, disservizi e i reclami dei disagi subiti da Emanuele e Donatella nei confronti del tour operator azemar per i disagi e i disservizi subiti durante il viaggio al filitheyo resort isola di filiteyo atollo di nilandhoo sud nel gennaio 2010Ci vengono a prendere molto al largo con una barca veloce anzichè con il solito dhony e penso che strano poi ci fanno attraccare sul un molo secondario e non nel solito porticciolo con i dony di nuovo molto strano quindi scendiamo sulla spiaggia e cominciamo a vedere immondizia sparsa qua e la (lattine ,bottiglie e buste di plastica e la cosa ci preoccupa.
Facciamo quindi il check in e ci avviamo alla nostra camera del tipo superior sul lato reef e notiamo camminando che la vegetazione interna dell'isola prima molto curata è adesso completamente incolta le foglie secche e le noci di cocco vecchie formano come dei muri ai lati del sentiero che ci porta in stanza.
Arrivati in stanza con nostro stupore ci accorgiamo che dal 2001 non hanno cambiato o aggiustato nemmeno un chiodo e la camera allora carina si è trasformato in un tugurio.
Cerchiamo pero di prenderla con filosofia e isole maldive le lamentele, disguidi, disservizi e i reclami dei disagi subiti da Emanuele e Donatella nei confronti del tour operator azemar per i disagi e i disservizi subiti durante il viaggio al filitheyo resort isola di filiteyo atollo di nilandhoo sud nel gennaio 2010di non vedere tutto nero andiamo quindi in spiaggia per tuffarci in quello che era un bellissimo reef con una ,miriade di peschi e coralli colorati e qui abbiamo il secondo scock.
Di quel reef non è rimasto nulla l'uso sconsiderato da parte del resort lo ha rovinato completamente ,i coralli non esistono più e i peschi si sono ridotti tantissimo cosi da renderlo un reef di bassissimo livello.( motivo principale di questo disastro è che si possono fare immersione a qualsiasi ora immersioni non guidate e i divers inesperti hanno praticamente distrutto tutto ci che si poteva distruggere del reef).
Dopo poco iniziamo a grattarci e scopriamo che il resort è infestato da zanzare tigre e che sotto ogni tavolo del bar ,ristorante o piscina ci sono zampironi accesi giorno e notte h 24 ,la rabbia comincia a salire siamo quindi a cena e qui riceviamo l'ennesima legnata si può cenare solo al ristorante principale dove non si vede il mare e dove non accendono le luci per via delle zanzare che comunque ci divorano e si finisce per cenare praticamente al buio cerchiamo l'acqua o qualche tipo di bevanda sul buffett e ci viene detto che anche avendo la sistemazione all inclusive l'acqua va pagata .
Ci sono due tipi di isole maldive le lamentele, disguidi, disservizi e i reclami dei disagi subiti da Emanuele e Donatella nei confronti del tour operator azemar per i disagi e i disservizi subiti durante il viaggio al filitheyo resort isola di filiteyo atollo di nilandhoo sud nel gennaio 2010acqua da acquistare ,quella del mare trattata e servita in bottiglie di vetro con nome acqua di filitheyo a 4,5 $ al litro poco igienica perchè le bottiglie non vengono disinfettate ogni volta ,oppure l'acqua in bottiglia a 6 $ .Ia qualità del cibo ha subito la stessa sorte del resort con un abbassamento drastico della qualità (frutta di qualità pessima)e dell'igiene dopo due giorni ci è venuto il mal di pancia e i bambini hanno avuto la dissenteria.
Il giorno dopo facciamo un giro dell'isola e con nostro stupore vediamo che questa è praticamente abbandonata non c è manutenzione di alcun tipo e tutto è lasciato alla malora. Il porto dove arrivano i doni è un mondezzaro ,la piscina è completamente andata e sotto di questa ci sono pali di legno e buste di plastica e bottiglie.
La mattina seguente mi alzo presto e quando esco dal bungalows vedo un ratto enorme che si infila sotto la casa chiamo la reception ma fanno gli indiani.
Iniziamo quindi a chiamare la rappresentante della azimar per cambiare villaggio ma il numero che ci era stato fornito non funziona dopo un giorno di combattimenti con il personale locale che cerca di perdere tempo in ogni modo per farti stancare vosi perdi la forza di reclamare e far valere i tuoi diritti riusciamo a parlare con una certa Silvia che ci illude sulla possibilità di poter fuggire da questo cesso e ci dice di aspettare dopo capodanno.

Arriviamo quindi alle immersioni gestite da una equipe tedesca. Ci spiegano le solite cose e poi ci comunicano i costi :

IMMERSIONE SUL REEF 58 $ cadauno con extra 0.50 cents per avere la bombola vicino la spiaggia
IMMERSIONE CON LA BARCA 70$ + 5$ se vuoi un istruttore con te se no vai da solo.
IN BARCA NON VIENE DATA ACQUA O ALTRE BEVANDE PER CUI BISOGNA ACQUISTARLE PRIMA.

Dopo avere fatto alcune immersione senza vedere nemmeno l'ombra di uno squalo o altro pesce grosso mi reco al dive center per chiedere di fare una pass con un corner e mi viene risposto che in questo atollo non ci sono pass chiedo allora di andare al manta point il quale dista 75 minuti di doni e mi viene risposto che non ci andavano più da anni chiedo allora che cosa potevamo fare per non finire sempre a fare una secca e mi viene consigliato il reef del villaggio incavolato come una biscia chiamiamo di nuovo la azemar per essere spostati in un altro villaggio ma dopo numerose conversazioni con una certa Silvia non si ottiene nulla stiamo ora procedendo per vie legali.
I racconto potrebbe continuare per ore ma ora sono incavolato neero e devo smettere spero però che questa mia vi aiuti a non scegliere questo villaggio e a non avere la vostra vacanza rovinata come noi.


Gen. 2010 Emanuele e Donatella

Per discutere di questo argomento e per avere ulteriori informazioni 
partecipa al forum del sito TuttoMaldive.it, nella sezione Tutela legale, 
troverai i consigli dell'avvocato, degli esperti e di chi conosce bene le Maldive:

partecipa al forum "Tutela legale"
del sito dedicato alle isole maldive

contattaci per pubblicare le tue lamentele e disservizi subiti prima, durante e dopo un viaggio alle isole maldive

Contattaci per la pubblicazione delle tue lamentele

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive