Machafushi resort maggio 2007
by Rosemary&Maurizio 

Pubblichiamo il testo della email di lamentela inviata da Rosemary e Maurizio  per i disservizi subiti in occasione del viaggio prenotato al machchafushi island resort isola di machchafushi atollo di ari sud nel maggio 2007 con il tour operator veratour. 

Felicissimi della nostra scelta di partire per le Maldive, avevamo prenotato il nostro viaggio il 5 maggio, rivolgendoci alla nostra agenzia di fiducia e scegliendo la nuova struttura immagine della pagina del sito del tour operator veratour dedicata al villaggio Veratour, situata sull'atollo di Machchafushi, p. 58 del catalogo, inaugurata, a detta del tour operator e come riportato sul sito internet, nel mese di marzo, pagando un ulteriore supplemento per la camera deluxe, dal momento che le superior erano tutte già tutte prenotate.

Ad oltre due settimane dalla prenotazione, veniamo ricontattati dall'agente di viaggio, che molto rammaricato e soprattutto imbarazzato per l'accaduto, ci comunica di essere stato appena contatto dalla Veratour, che ci concedeva 48 ore di tempo per modificare il nostro viaggio .......
....proponendoci ALLO STESSO COSTO DEL TRATTAMENTO ALL INCLUSIVE CHE AVEVAMO SCELTO (sic!) , un trattamento di pensione completa con una misera bottiglia d'acqua al giorno per camera, in una struttura di categoria inferiore a quella da noi scelta e su un atollo situato in tutt'altra zona, rimborsandoci solo i soldi dell'idrovolante, che ovviamente non avremmo preso perchè la località che ci avevano "imposto" era situato a 30 min. di barca veloce.

Il tutto senza scusarsi per il danno che ci hanno arrecato, danno morale (immaginate lo stress di dover ricominciare a cercare altre strutture, di sentirsi dire che lì non c'è più posto..lì nemmeno...e la paura di non trovare nulla per tempo, specialmente perchè le ferie le avevamo predisposte attenendoci al calendario delle partenze della veratour ) e danno economico, causato dalla impossibilità di usufruire di sconti per le prenotazioni anticipate applicate da altri tour operator, sicuramente più seri della Veratour e dalla scelta obbligata di alloggiare in sistemazioni più costose dal momento che in alcuni posti era già tutto pieno.

Credo che sia naturale chiedersi come mai abbiano accettato la nostra prenotazione, pubblicizzato il nuovo villaggio dicendo che è stato inaugurato nel mese di marzo e soprattutto perchè non ci abbiamo avvisato tempestivamente, ma a distanza di oltre 2 settimane. 

Spero che pubblichiate il nostro messaggio, soprattutto per evitare che altri viaggiatori incappino nella medesima sventura.
Grazie!

Rosemary e Maurizio

contattaci per pubblicare le tue lamentele e disservizi subiti prima, durante e dopo un viaggio alle isole maldive

Contattaci per la pubblicazione delle tue lamentele