Ranveli & Bagun Travel 2006
by Lia

Pubblichiamo le lamentele  di  Lia nei confronti del tour operator Bagun Travel per i disagi e i disservizi subiti  durante il soggiorno al ranveli village isola di viligilivaru atollo di ari sud nel febbraio 2006. 

Sono partita il 6 febbraio col mio compagno per il Ranveli Village - Atollo di Ari Sud. Avevamo prenotato sul sito www.lastminute.sm e ci avevano confermato l'orario del volo, con compagnia Eurofly, alle 22:15 da Roma Fiumicino (Volo partito invece alle ore 23:30), e il tour operator un certo Bagun Travel, mai sentito prima. Arriviamo a Male a mezzogiorno del giorno 7, stanchi ma entusiasti di andare subito a prendere l'idrovolante (compreso nel pacchetto) che in una mezzoretta ci avrebbe portati al villaggio, e non avremmo perso la giornata. Non ci saremmo mai aspettati, però, che arrivati all'aeroporto, i nostri nomi NON risultassero nella lista... Dopo un'ora circa di indagini, finalmente, si decidono a farci salire sul bus che ci avrebbe portati all'idroporto. Ma anche lì siamo stati bloccati per altre 3 ORE perché i nostri nomi non risultavano ancora e non volevano farci salire sull'idrovolante!! Ne abbiamo visti partire ben 8 davanti a noi, ma il ns. turno non arrivava MAI. A titolo di "risarcimento" ci hanno offerto una bibita....... Nel frattempo le nostre valigie erano già partite, mentre noi siamo riusciti a prendere l'idrovolante alle 16 circa, arrivando alle 17 al villaggio, nervosi e affamati, scoprendo la grande novità che le valigie NON ERANO Lì.... ERANO FINITE SU UN'ALTRA ISOLA, e siamo riusciti ad averle solo alle 18:30....
Alle 19 c'è stato un "briefing" con la referente turistica, una certa Dorina, slovacca, e abbiamo appreso a malincuore che la formula "ALL INCLUSIVE" non corrispondeva affatto alla traduzione "tutto compreso" ma includeva solo alcune cose come: acqua naturale, soft drinks in soli 2 bar, e alcuni liquori locali come Rum, Vodka e Gin.Non erano compresi: l'acqua gassata, il caffè espresso, il The freddo, i cocktails (sui quali era praticato uno sconto del 20% il pomeriggio!!), non potevi portare le bibite sulla spiaggia ma consumarle davanti a loro sennò te le addebitavano, non era compreso il consumo del frigobar, né il noleggio di maschera e pinne x lo snorkeling, nemmeno durante un'escursione di 50 dollari. Vorremmo chiedere a questa fantomatica Bagun Travel cosa s'intende per ALL INCLUSIVE, visto che non è la prima volta che viaggiamo ma non ci è mai capitata una cosa del genere. Chiediamo risarcimento per il pranzo del giorno 6 non consumato, per danno morale causato da 4 ore di attesa dopo l'arrivo a Malé, e di tutti i servizi non goduti previsti invece in una formula "All Inclusive".

Grazie di tutto. Lia

 

contattaci per pubblicare le tue lamentele e disservizi subiti prima, durante e dopo un viaggio alle isole maldive

Contattaci per la pubblicazione delle tue lamentele

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive