Kihaad dicembre 2007  
dicembre 2007 by Stefy&Marco
IL VIAGGIO: 
Siamo partiti il isole maldive : fotografie video informazioni notizie e consigli utili kihaad resort isola di kihaadhuffaru atollo di baa dicembre 2007 by Stefy e Marco giorno 11/12/2007 dall'aeroporto di Malpensa con la compagnia aerea Eurofly con scalo a Roma di 2 ore per rifornimento ed imbarco altre persone.
Dopo 10 ore di viaggio arriviamo a Malè e prendiamo l'idrovolante per l'isola di Khiaad dove veniamo accolti con una noce di cocco da bere.
L'ISOLA: 
l’impatto con l’isola è stato forte: il colore del mare, il candore della spiaggia e il vento caldo ci davano il benvenuto nel nostro paradiso, anche se il tempo non era dei migliori a causa della "coda" di un monsone che nelle settimane prima aveva veramente rovinato la vacanza ai turisti con raffiche di vento e pioggia incredibili.
IL BUNGALOW: 
Laura ci accompagna al nostro bungalow, il numero 232, fronte mare, veramente ampio e ben curato. E' arredato in stile etnico con gran letto a baldacchino in centro, divano, TV, frigobar. I servizi sono esterni, puliti e con doccia maldiviana. La camera viene pulita una volta al giorno e risistemata alla sera durante la cena...noi purtroppo non abbiamo mai trovato il letto rifinito con decorazioni fatte alle lenzuola o fiori...dipendeva dal boyroom (il nostro non era "concentrato" nonostante le continue mance!!!!) 
LA SPIAGGIA: 
la parte isole maldive : fotografie video informazioni notizie e consigli utili kihaad resort isola di kihaadhuffaru atollo di baa dicembre 2007 by Stefy e Marco dell'isola che andava dalla reception fino alla zona diving, passando dalla piscina, aveva la spiaggia più ampia ed il reef più vicino: bastava buttarsi dal molo o uscire autonomanmente per vedere mille pesci colorati...inoltre in questa zona è presente l'area sportiva ove era possibile giocare a beach volley, bocce, uscire in catamarano e canoa (consigliata l'escursione all'isola deserta raggiungibile in 10 minuti di canoa!!!).
La parte est della laguna è più ampia, la barriera più lontana così che si può camminare con l’acqua sotto la vita per centinaia di metri. Bisogna fare attenzione ai coralli morti sul fondale che graffiano i piedi. Questa parte dell’isola rimane piacevolmente ventilata, il colore dell’acqua assume sfumature di differenti gradazioni di turchese e si può stare in ammollo perennemente. 
IL RISTORANTE: 
Il trattamento proposto da Valtur è di pensione completa con bevande ai pasti (acqua naturale, vino e birra). la colazione ed il isole maldive : fotografie video informazioni notizie e consigli utili kihaad resort isola di kihaadhuffaru atollo di baa dicembre 2007 by Stefy e Marco pranzo erano sempre a buffet mentre, a sere alternate, veniva servita la cena al tavolo con menù a la carte (sempre di pesce: aragosta!!!!) il servizio era impeccabile e la qualità ottima: pasta saltata sul momento, carne, pesce, frutta e verdura a volontà, dolci strepitosi...prosciutto di parma, grana padano, gorgonzola e quanto altro potesse allettare il palato degli italiani...
IL VILLAGGIO: 
è splendido. Dopo avervi trascorso 15 giorni non posso che concordare con chi lo definisce il top alle Maldive. Le costruzioni sono in legno, dai tipici tetti in foglie di palma, tutto realizzato in perfetta armonia con la natura circostante. La pulizia è assoluta, l’animazione è soft, chi vuole musica e compagnia raggiunge la parte di spiaggia antistante la piscina, chi vuole sentire solo il rumore delle onde che si infrangono sulla barriera corallina non ha isole maldive : fotografie video informazioni notizie e consigli utili kihaad resort isola di kihaadhuffaru atollo di baa dicembre 2007 by Stefy e Marco che l’imbarazzo della scelta...
Dobbiamo salutare il mitico Tommy, capo delle attività sportive ed il suo abile aiutante, il maldiviano Said...
e poi Laura e Robby, dolcissime veramente con tutti, Ilaria della boutique, i ragazzi del diving sempre pazienti e premurosi...insomma grazie a tutti!!!!

Perché andare a Khiaad?
- non ci sono muretti anti erosione
- la spiaggia è davvero ampia e la laguna molto bella
- la natura ti circonda ovunque
- l’isola è un’ora avanti rispetto a Male, il sole tramonta più tardi e quindi le giornate sono più lunghe
- c'è pace e tranquillità ovunque (abbiamo faticato a trovare qualcuno che ci facesse delle foto)


Ci sono Difetti di Khiaad?
- prezzi troppo elevati per tutto ciò che non era incluso (caffè 3,5 euro, una bottiglia di acqua 5 euro, un coctail 12-15 euro)
- prezzi troppo alti anche del centro benessere (un massaggio di 50 minuti: 70-85 euro)
- da evitare le camere che vanno dalla zona della piscina al centro diving (rumore di inceneritore e cattivi odori)

Kihaad e' stata l'isola che ci e' piaciuta di piu' ed il nostro cuore è rimasto là...
buon viaggio a tutti
Stefy e Marco



dicembre 2007 by Stefy&Marco

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it