Kuramathi Village 2006  

aprile 2006 by Sanja&Roberto

KURAMATHI VILLAGE –02.04-10.04.2006
Avete presente la pubblicità di quella gente che piange quando si ricorda le bellissime vacanze appena trascorse?! Ecco. Siamo noi.
maldive : foto informazioni isole maldive kuramathi village resort isola di kuramathi atollo di rasdhoo atollo di ari nord aprile 2006 by Sanja & Roberto Non avevamo capito, non avevamo sospettato che le Maldive potessero essere un incanto immediato, un amore a prima vista, un amore per sempre. Ma è successo, e adesso capiamo perchè gente ci torna sempre. Perché le Maldive sono diventate un pò la casa nostra, dove abbiamo trovato quello che qua possiamo solo immaginare.
Dunque... Abbiamo scelto il Kuramathi village perché c’era un offerta last minute, presa al volo. I racconti che avevamo letto, la grandezza dell’isola, le immagini dal sito www.kuramathi.com ci avevano convinto che faceva proprio per noi. senza animazione, una clientela internazionale ha garanzia che la vacanza sarebbe stata perfetta per noi.
L' isola è grande, ospita 3 villaggi ma si può girare tranquillamente a piedi ammirando così gli angoli nascosti, i fiori di tutti i colori, mangrovie con radici che salgono in alto creando un albero enorme ed unico. Solo così potete vedere gli over-water bungalow, la piscina (ma chi ci pensa alla piscina quando hai il mare maldiviano intorno?!), centro sportivo, campi da tennis. Solo così potete incontrare le persone che vi salutano e vi sorridono. Ma è tutto nascosto dentro la giungla. Dico la giungla perché la ricchezza della natura esplode su questa isola. Ed è meraviglioso vedere gli uccelli, camaleonti,ma anche i gechi che sono completamente innocui, come anche i pipistrelli che volano e si fermano sulle palme.
maldive : foto informazioni isole maldive kuramathi village resort isola di kuramathi atollo di rasdhoo atollo di ari nord aprile 2006 by Sanja & Roberto L’organizzazione del viaggio è stata perfetta: Eurofly via Colombo, volo di notte, tranquillo. L’accoglienza sul isola è stata altrettanto perfetta. Salutiamo Alberto di Gateway, che è stato una guida splendida. Anche il volo di ritorno è stato ok, lungo, 10 ore, ma con lo shock del tempo atmosferico al ritorno: pioggia, 6 gradi.
Avevamo il bungalow numero 131. Semplice, grande, con tutto quello che serve ed estremamente pulito. Pulivano la camera due volte al giorno, asciugamani ogni volta quando volevamo (cercavamo di farlo meno possibile per risparmiare acqua, per non inquinare con i detersivi il mare e la natura). Davanti al nostro bungalow c’era l'accesso diretto alla barriera corallina. Comunque sembrava di stare soli sul isola anche se c’era tanta gente... la spiaggia davanti alla nostra stanza sembrava solo per noi...la nostra spiaggia “privata”. Quando c’è bassa marea (al mattino fino alle 14) i coralli sono praticamente sulla spiaggia.......sembra stare in una piscina dai colori meravigliosi, con pesci di tutti i colori che ci giravano intorno, le razze, piccoli squali, innocui in ogni caso. Lo snorkeling si deve fare più volte al giorno, è una cosa che non si può mancare...ci sono le tartarughe! I branchi di delfini purttroppo ci sono passati lontani! Il bagno lo potete fare dovunque...la “vera” spiaggia, più grande e più affollata (se si può dire così per decina di persone che vi si trovano) è davanti al bar e coffee shop.
Da non perdere: la lingua di sabbia! Una cosa incredibile....liberi in mezzo all’oceano, con i pesci intorno, un colore intenso dell’acqua, una sensazione di libertà totale. E anche poi quando danno da mangiare alle razze, maldive : foto informazioni isole maldive kuramathi village resort isola di kuramathi atollo di rasdhoo atollo di ari nord aprile 2006 by Sanja & Roberto ogni sera alle 18.30 davanti al Blue Lagoon Bellissimo!
Quando poi siete stanchi prendete pullmino elettrico che vi porta dove volete.
Quindi, spiaggia perfetta, mare perfetto, natura incantevole...rimane il ristorante. Il nostro ristorante principale era il Haruge Restaurant dove si mangiava benissimo. Il buffet era ricco, cibo di tutti i tipi e vario, pasta, carne, verdure, dolci, frutta.......ma di tutto e di più! C’era anche una serata italiana (veramente complimenti al cuoco!!!), una maldiviana......tutto entrava nel nostro ALL INCLUSIVE. Invece cena indiana (che abbiamo provato e gradito molto) è a pagamento, come anche la cena thailandese. Di pomeriggio, dalle 15 alle 17 potete prendere caffè al coffee shop, con sandwich e/o torta al cioccolato e non solo. Buoni, da provare! Il bar è a vostra disposizione sempre, tutto incluso!
La gente è gentilissima, sorridente, noi avevamo sempre lo stesso tavolo, numero 23 riservato per la camera 131......il nostro cameriere Ali, giovanissimo e carinissimo, ci è rimasto nel cuore perché icon il suo italiano imparato 'sul campo' ci metteva tutta la sua buona volontà per descriverci i menù. (Ovviamente tutto il personale parla inglese...) Se andate là salutateci ALI!!!!
Abbiamo fatto una sola escursione: isola dei pescatori....che in realtà si trova proprio di fronte al isola con il villaggio e dove vive la maggior parte delle persone che lavorano a Kuramathi. Isola si chiama RASDHOO, ha le due antenne per i telefonini in mezzo. Le strade dell’isola sono di sabbia ma intorno ci sono alti muri di cemento che dividono le case e non permettono a sbirciare dentro. Là si fa shopping, fanno molti sconti......in realtà 90% dele cose che abbiamo visto a Rasdhoo le avevamo viste anche ai Caraibi, forse tutto si produce in Cina ma fa niente......almeno possiamo dire che lo abbiamo preso alle Maldive, poi dove è stato prodotto....
Ultima nota per il diving gestito da Matt (inglese) con l'aiuto di altri ragazzi tedeschi e maldiviani, tutti gentilissimi e preparati. Le immersioni costano $48 cad più il passaggio barca di $12. I costi poi scendono se si fanno più immersioni (almeno 5). In realtà anche solo facendo snorkeling si apprezza il 90% della fauna marina, comunque la notturna sul relitto con i pesci napoleone a nanna e veramente interessante.
Abbiamo detto tutto?! Abbiamo sottolineato quanto tutto era perfetto? Avete capito che siamo innamorati pazzi di questa terra e che il ritorno lo abbiamo preso molto male, infatti non possiamo ancora guardare le foto senza le lacrime agli occhi. Eh si...abbiamo il mal di Maldive, ma voglio vedere voi quando tornate...via spettiamo con i vostri racconti! E vi raccomandiamo l’isola di Kuramathi, veramente ne vale la pena! 

Sanja & Roberto

aprile 2006 by Sanja&Roberto

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it