Maayafushi 2005  

ottobre 2005 by Rita&Antonio

17/25 OTTOBRE 2005 MAAYAFUSHI

Finalmente arriva il 17 di ottobre e partiamo da Milano foto photo informazioni consigli utili isole maldive maayafushi resort isola di mayafushi atollo di ari nord by Rita&Antonio ottobre 2005 Malpensa con un volo della Neos alle 21:30 con scalo a Roma..
Siamo tranquilli perchè pur di arrivare a destinazione sopportiamo anche la fermata di circa tre quarti d’ora .
Ottimo il trattamento a bordo durante il viaggio sia in andata che al ritono.per quanto riguarda il cibo e il personale, ma un po’ scarso per la visione di film o l’ascolto della musica.
Finalmente arriviamo all’aereoporto di Male e purtroppo il diluvio ci impedisce di partire con la barca veloce .Dopo un’attesa lunghissima e la pastiglia per il mal di mare finalmente ci fanno partire ma purtroppo a metà strada ci fanno tornare indietro causa le onde anomale dovute alla pioggia intensa.A sto punto siamo tutti furiosi ....Abbiamo rischiato grosso!!!! .Noi ci fidavamo dei piloti ma evidentemente nemmeno loro erano in grado di gestire la situazione.....Fatto sta che ci hanno riportato in aereoporto fradici e ci hanno sistemati in un albergo a Male per ripartire l’indomani con una barca molto piu’ grande ( ci ha assicurato la bravissima Alessia).E cosi’ è stato. Dopo un’ora e mezza di navigazione e finalmente un bel sole siamo arrivati a Maayafushi!La bellezza straordinaria dell’isola e dei colori fantastici ci hanno fatto dimenticare la stanchezza e la disavventura della giornata precedente.Dopo una breve meeting durante il quale ci hanno dato le informazioni principali finalmente inizia la vacanza.Dei ragazzi maldiviani gentilissimi ( date sempre una piccola ricompensa, ne saranno felici) ci hanno accompagnato nella nostra camera,, ovvero un delizioso Bungalow a pochi metri dalla spiaggia bellissimo dove la pulizia e’ eccezionale. Davanti alla porta c’è sempre una bacinella d’acqua per pulirsi i piedi dalla sabbia ( in quanto per tutta la vancaza ci si deve dimenticare delle ciabatte).
foto photo informazioni consigli utili isole maldive maayafushi resort isola di mayafushi atollo di ari nord by Rita&Antonio ottobre 2005 Il mare è fantastico e l’acqua limpidissima e piena di pesci colorati e dei famosi squaletti pinna nera!I muretti a raggera che si trovano in tutta l’isola permettono di vedere meglio i pesci e non stonano con la natura dell’isola ( io sinceramente ero un po’ scettica ma mi sono ricreduta).
L’isola è caratterizzata da una parte super ventosa e da un’altra molto meno ( dov’eravamo noi, alla camera 17).Portatevi gli occhiali da sole perchè i primi giorni farete fatica a tenere aperti gli occhi....La lingua di sabbia quando siamo andati noi era in parte coperta, ma comunque suggestiva !
Per quanto riguarda il ristorante si puo’ andare a piedi nudi con pareo o pantaloncini..Il cibo è fantastico e c’è sempre carne e pesce.A volte c’è il buffet mentre altre ti servono al tavolo dei camerieri bravissimi.Noi avevamo Nasim , gentilissimo!!!!I dolci poi sono una favola e per i golosi è il posto ideale.La frutta è buonissima e cosi’ pure gli stuzzichini che si possono trovare al bar per l’aperitivo o la merenda da Jalal! I ragazzi dello staff Viaggidea sono davvero grandi, ma il migliore è stato Vincenzo!!!Il massimo delle risate!!!!La sera l’animazione è molto soft, c’è sempre piano bar e alle 22:30 inizia lo spettacolo : gichi musicali, il casino’...etc.etc...Tutto sempre molto tranquillo.Il massimo per noi a cui non piacciono i giochini stupidi....Bellissima e’ la serata del BODU BERU, dove i ragazzi maldiviani cantano le loro canzoni.
foto photo informazioni consigli utili isole maldive maayafushi resort isola di mayafushi atollo di ari nord by Rita&Antonio ottobre 2005 Una cosa che non mi è piaciuta moltissimo sono gli Over water , ossia delle casetta sull’acqua che non legano molto con l’ambiente selvaggio...ma noi eravamo lontani....
Le escursioni sono interessanti,. Ogni mattina c’è l’uscita in Dhoni per andare a fare snorkelling e ogni giorno viene organizzato sempre qualcosa : l’escursione sull’isola deserta , la pesca al Bolentino con i mladiviani ,la pesca e grigliata notturna sul Dhoni e l’isola dei pescatori Mathiveri dove si possono comprare souvenirs a buon prezzo rispetto AL CARISSIMO negozietto dell’isola. 
Il tempo è stato magnanimo, ha piovuto solo due giorni e sono incredibili anche i temporali che arrivano all’improvviso e che subito dopo lasciano il posto a un sole caldo. Anche gli arcobaleni che lambiscono le isole di fronte a questa sono bellissimi!
Che dire, è stata una vacanza fantastica, ma anche al ritono purtroppo causa la barca abbiamo avuto un’altra disavventura.A metà del nostro viaggio verso Male, il mezzo è rimasto senza benzina e siamo stati per quasi un’ora in mezzo all’oceano e alle onde nell’attesa del rifornimento.Invece di un’ora e mezza ci abbiamo impiegato QUATTRO ORE!!!
Noi e i nostri amici ci siamo accordati per mandare una bella lamentela alla Viaggidea affinche non succedano piu’ questi inconvenienti..Il villaggio e’ talmente bello che queste cose fanno perdere parecchi punti al tour operator ...e non è una bella cosa!.La prossima volta prenderemo sicuramente l’idrovolante!
In conclusione consiglio a tutti Maayafushi per chi come noi desidera tanto relax in un posto poco lontano dal paradiso vero!
Un caro saluto a Debby , Andrea, Ilenia,Robby, Laura, Max, Gianluca , Desiree e le mitiche jazz girls : Kiara &Gianna!

Rita & Antonio 

ottobre 2005 by Rita&Antonio


www.tuttomaldive.it