Olhuveli agosto 2006  
agosto 2006 by Debora e Michele (utente forum maldive Taldi72)
Olhuveli beach & Spa Resort

E’ finalmente il 6 Agosto, la tanto sospirata data che sancirà il nostro ritorno alle Maldive per 2 settimane in formula roulette del T.O. Azemar. isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive olhuveli resort isola di olhuveli atollo di male sud agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 Giunti a Malpensa iniziano le prime disavventure... dal nostro arrivo all’aeroporto alle 18:00 ci siamo seduti per la prima volta alle 22:00 quando siamo saliti in aereo. La lentezza del check-in è stata veramente esasperante! Una volta ricevute le agognate carte di imbarco ci siamo illusi di procedere tranquillamente verso i gate e qui abbiamo avuto un'altra sgradita sorpresa: circa 100 m. di coda allo screening del bagaglio a mano, con 2 postazioni aperte ed una terza aperta solo per il personale aeroportuale. La disorganizzazione del terminal 2 di Malpensa fa sembrare il terminal 1 un efficientissimo aeroporto teutonico!!!
Per nostra fortuna queste prime disavventure sono state anche le ultime di tutto il viaggio.

Il volo verso Malè è operato da Livingston con un Airbus 330-200, sicuramente non comodo (sono alto 183 cm.), ma in linea con il posto a disposizione in economica con i principali vettori europei e statunitensi sulle rotte transatlantiche che percorro alcune volte all’anno per lavoro. A bordo pasti gradevoli e nessun malfunzionamento del sistema di intrattenimento. L’unica pecca è non avere un posto finestrino, lo spettacolo arrivando in aereo è sempre incantevole.

Sbrigate le formalità doganali ci avviamo al banco Azemar con il nostro voucher per due settimane a Bandos e con un po’ di faccia tosta e sguardo innocente chiediamo: non si potrebbe passare la prima settimana in un’isola e la seconda in un’altra? Detto fatto! La prima settimana la passeremo ad Olhuveli e la seconda a Bandos, con l’avviso che il transfer non potrà essere diretto ma dovrà necessariamente passare dall’aeroporto che comunque in questo caso è di strada. Increduli (non ci speravamo molto) ci accomodiamo ai tavolini ad aspettare che parta la barca verso Olhuveli.
In seguito pettegolezzi raccolti a Bandos riportavano di problemi di overbooking sull’isola il giorno del nostro arrivo; forse è questa la ragione per cui la nostra richiesta è stata accolta con tanto entusiasmo.

Dopo circa un’ora di navigazione arriviamo a destinazione, la prima impressione è ottima. isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive olhuveli resort isola di olhuveli atollo di male sud agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 Ad attenderci sul pontile c’è il personale Azemar, alcuni maldiviani con i tamburi tradizionali ed un cart elettrico per il trasporto delle valigie alle camere. Percorriamo il pontile fino al ristorante dove viene servito il consueto cocktail di benvenuto e possiamo servirci per il pranzo anche se siamo fuori orario. Ad Olhuveli il trattamento previsto da Azemar è All Inclusive “ridotto”, nel senso che si può mangiare solo ad orari stabiliti (colazione, pranzo, merenda e cena) che coprono comunque buona parte della giornata e si possono bere bevande analcoliche ed alcune alcoliche (birra, rhum, gin, vodka, malibù) anche in combinazione (rhum e cola, gin tonic) dalle 10:00 alle 24:00 in tutti i tre bar dell’isola ed a ristorante ai pasti. Una volta terminato ci avviciniamo al tavolo dove lo staff del resort ci consegna le chiavi della nostra camera, la 252, e ci presentano il nostro “room boy” che ci accompagna alla stanza e se ne occuperà durante la nostra permanenza; oltre alle ovvie pulizie avrà il compito di fornirci teli da mare puliti tutti i giorni e di “decorare” il letto durante la nostra assenza per la cena. La stanza è bella, di particolare c’è il letto a baldacchino e tra le dotazioni della stanza gli accappatoi e le ciabattone di tela da camera.

Giusto il tempo di aprire la valigia, indossare i costumi da bagno e ci avviamo all’esplorazione del resort. isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive olhuveli resort isola di olhuveli atollo di male sud agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 L’isola è di forma allungata con i “condomini” che ospitano 4 camere ognuno (2 per piano) disposti lungo il perimetro nella parte centrale dell’isola, ci sono delle differenze di arredamento interno tra quelli che hanno le parti esterne lisce e quelli con le “gobbette”. I primi hanno un arredamento più semplice con piastrelle in bagno, lavandino incassato nel piano di marmo plafoniere e specchi più semplici, i secondi hanno il bagno in pietra con lavandino d’acciaio appoggiato sul piano di marmo (se ricordo bene) plafoniere e specchi di design moderno.
La parte a nord dell’isola è riservata all’area staff e nella parte sud si trovano i due pontili delle water villa e le beach villa. 
Una vastissima laguna, con profondità sufficiente a nuotare anche con bassa marea, circonda l’isola. Purtroppo, non essendoci altro che sabbia e ciuffi di alghe (non li avevo mai visti alle Maldive), in laguna la fauna marina è molto scarsa. Bisogna rassegnarsi a passeggiare fino al diving center in fondo al pontile e fare snorkeling sul reef esterno per vedere la consueta fauna marina delle Maldive; ovviamente si può raggiungere anche a nuoto. Sul lato opposto dell’isola il reef è molto più lontano ed è esposto a est sull’oceano indiano; le grosse onde che si frangono in lontananza non invogliano certo ad avvicinarsi.

A sera ci avviamo a ristorante dove troviamo un buffet molto vario, dove non mancano mai due tipi di pasta saltata al momento con la scelta tra tre sughi, un secondo preparato al momento (pesce vela o pollo grigliato o una pietanza indiana/asiatica), verdure fritte al momento e tutte le teglie del buffet che aspettano solo di essere assaggiate. Ad esclusione della pasta e dei secondi grigliati il resto delle pietanze è solitamente abbastanza speziato e/o piccante, per noi non è un problema ma qualche lamentela l’abbiamo sentita e la riportiamo per dovere di cronaca. Per finire i dolci e la frutta; i primi vari con una forte presenza di budini, mousse, gelatine e pudding, ma una sera è anche apparso un tiramisù discreto (siamo un po’ sofistici sul tiramisù) mentre i secondi un po’ banali, solo ananas, angurie, meloni e banane.

Dopo cena è di rigore la passeggiata lungo il pontile fino al reef, dove le luci puntate sul mare (e l’abitudine disdicevole di buttare pane ai pesci) attirano frotte di abitanti del reef. Questa prima sera ho rischiato di perdere la mandibola in mare in quanto non mi sarei mai aspettato di trovare una manta a volteggiare leggiadra sotto le luci. Abbiamo scoperto da altri frequentatori del pontile che la manta è un ospite regolare di questo palcoscenico ed infatti l’abbiamo rivista quasi tutte le sere.

Le giornate scorrono pigre tra relax sui lettini in spiaggia, bagni, snorkeling, passeggiate ed ovviamente immersioni. isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive olhuveli resort isola di olhuveli atollo di male sud agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 Il diving center è molto curato; come di consueto alla registrazione viene assegnato ad ogni ospite un box che il solerte personale provvede a caricare in barca quando ci si segna sulle liste per l’escursione mattutina di due immersioni e pomeridiana di una sola. E’ disponibile Ean 32 con un sovrapprezzo di U.S.$ 2,00 ad immersione. Le partenze sono alle 9:00 ed alle 15:30. L’assemblaggio dell’attrezzatura ed il cambio bombola tra un immersione e l’altra viene eseguito dall’equipaggio del dhoni, così rimane molto tempo per accomodarsi sul tetto a prendere il sole e farsi cullare dalle onde. Al ritorno tutti i box vengono scaricati e risciacquati nelle vasche dietro il diving. Tra l’altro a fianco alle vasche ci sono tre docce per sciacquarsi il sale dopo aver fatto il bagno, che volendo erogano anche acqua calda. Istruttori e Divemaster sono maldiviani, giapponesi e Bea italiana.
L’immersione migliore è stata un fuori programma; ci stavamo trasferendo al punto programmato per la seconda immersione quando abbiamo cominciato ad avvistare diverse mante dalla barca. I maldiviani a bordo hanno confabulato tra di loro, si sono avvicinati ad altri dhoni fermi in zona, hanno chiesto informazioni e poi briefing improvvisato con tre mezzi gusci di cocco vuoti, vestizione da commando e tutti in acqua con ordine di discesa rapida e di adagiarsi sul fondo sabbioso. Abbiamo passato i successivi 30 min. a -17 coricati comodamente sul fondo con sei mante tra i 3-4 metri che ci volteggiavano sopra anche ad un minimo di un metro di distanza e circondati da garden eel, le piccole murene che spuntano dalla sabbia (forse grongo di sabbia in italiano). Indimenticabile e rilassante.

Che altro si può dire di questo resort? 
L’animazione è presente ma molto moderata, niente canzoncine, recite, balletti etc. Il programma giornaliero prevedeva due uscite di snorkeling guidato, una al mattino ed una al pomeriggio, acquagym in piscina al mattino ed alle 17:00 una competizione sportiva diversa per ogni giorno della settimana (calcio, beach volley, pallavolo, ping pong, freccette ed altre due che non mi ricordo). Alla sera programma di intrattenimento settimanale organizzato dal resort con balli tipici maldiviani, filmato e foto subacquee, gruppo musica live internazionale, discoteca etc.; in questo caso gli animatori gironzolavano tra i tavoli fermandosi a chiacchierare qua è là. 

Per il “tempo libero” campo da tennis, campo da badmington (si chiama volano da noi?) e palestra attrezzatissima isole maldive fotografie informazioni consigli utili isole maldive olhuveli resort isola di olhuveli atollo di male sud agosto 2006 by Debora e Michele utente forum maldive Taldi72 inclusi nell’all inclusive. A pagamento il biliardo????
Ci sono due piscine del tipo “infinity pool” particolarmente azzeccata quella del pool bar circondata dal pavimento di legno e pietre bianche su tre lati ed il nulla sul lato spiaggia. Molto bella anche quella del dhoni bar che, essendo fatta come una penisola, “cade” in mare su tre lati creando un bellissimo effetto di continuità con la superficie del mare; l’unico difetto è la scarsa rifinitura della struttura esterna (un muro di cemento) che stona un po’ con il livello generale di cura dell’isola.
Per gli amanti del benessere c’è una Spa sull’isola che non abbiamo provato e quindi non possiamo esprimere un parere; merita comunque andarla a vedere per il ruscello artificiale che circonda la reception ed i ponticelli che conducono alle stanze dei trattamenti il tutto in stile indonesiano.

Una particolarità che abbiamo notato sono i “banani di nozze” come li abbiamo battezzati. In alcune aiuole sparse per l’isola ci solo file ordinate di giovani piante di banane, ognuna con il suo cartellino con i nomi di chi le ha piantate e le date del soggiorno. Sul sito del resort è citata una “renewal of love ceremony”.

Sull’isola ci sono altri due ristoranti a pagamento oltre al buffet: il Lagoon restaurant ed il ristorante giapponese Sakura. L’ultima sera prima del trasferimento ci siamo concessi la cena in spiaggia organizzata dal Lagoon restaurant con l’aragosta, veramente grossa, è stato carino e sarebbe stato anche meglio se non avesse iniziato a piovere....

E’ giunto l’ultimo giorno, si chiudono le valigie si va a fare colazione e siamo pochi di buon umore, solo quelli che si trasferiscono su altre isole.

Olhuveli ci ha lasciato un ottimo ricordo anche se devo dire che non è un isola così “maldiviana” nel senso soprattutto della vegetazione rigogliosa che abbiamo sempre trovato nelle isole visitate in passato, ma non dobbiamo dimenticare che lo tsunami del 2004 ha devastato il resort e forse anche la vegetazione dell’isola. Si nota comunque già la differenza dalle foto pubblicate nel racconto di viaggio del Gennaio 2006.

....ed ora a Bandos (Racconto del viaggio a Bandos By Debora&Michele).

Debora & Michele (Taldi72)

agosto 2006 by Debora e Michele (utente forum maldive Taldi72)

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it