Rannalhi aprile 2006 
aprile 2006 by Paolo

Maldive - Atollo di Male Sud - Club Rannalhi Aprile 2006
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 L'idea nasce a Gennaio quando ci rechiamo in agenzia, immaginavo di partire per una destinazione fantastica per uno di quei viaggi da sogno ma sopratutto sognavo la vacanza con la sdraio sotto la palmetta di cocco a guardare un mare da sogno.
Scartiamo già a priori alcune localita perche troppo "forestiche" quando sfogliando eccoli li quegli atolli stupendi con quell'isoletta, era proprio li che volevo andare, a questo punto si passa alla scelta del resort, per una vacanza da sogno ci vuole un qualcosa di elegante, riposante e che non ti faccia pensare a nulla ma solo al riposo assoluto anche perché venivo da un 16 mesi di un grosso lavoro e avevo veramente bisogno di staccare totalmente la spina.
32 giorni prima della partenza la decisione e' ormai presa dalle numerose proposte dei cataloghi in agenzia, quasi 3 ore per scegliere, il cerchio si stringe, si stringe fino a 3 resort alle Maldive. I costi orientativamente sono più o meno gli stessi dunque non essendoci differenza sostanziale ci buttiamo sul giudizio finale delle foto del villaggio e delle stanze. 
Alla fine la scelta cade sul Rannalhi del Ventaglio.
Torno a casa e per 31 giorni cerco di tutto e di più foto immagini e informazioni di tutti i generi anche al momento di preparare la valigia, i giorni passano lentissimi ma alla fine eccolo quel giorno, si parte.
Appuntamento alle 18:30 a Roma Fiucino Terminal C, compagnia aerea Lauda Air, il volo proviene da Milano dove nasce, fa scalo a Roma e riparte diretto per Male la capitale delle Maldive.
L'aereo arriva e partiamo leggermente in ritardo, ci aspettano 10 ore e 36 minuti di volo cosi dice il GPS all'interno dell'aereo, l'aereo decolla alle 22:30 Italiane e dalle 18:30 che eravamo impegnati tra le varie formalità (check-in, passaporti, bagagli ecc..) che mi era venuta una fame senza precedenti. Ma quando si mangia ??!!
Quando l'aereo e ancora in pista in coda tra i 6 voli in attesa dell' Ok della torre di controllo di Fiumicino su una rivista trovata a bordo leggo che la cena sarà servita 60 minuti dopo il decollo, una fameee !!! Dunque primo consiglio mangiare un pochino prima qualche stuzzichino oppure fare come i nostri vicini che si erano portati tipo 10 buste di patatine e biscotti.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 L'aereo decolla, qualche notizia in merito: l'aereo è un Airbus 330 con 297 posti incluso l'equipaggio, avendo fatto altri viaggi di lungo raggio mi accingo a valutare l'aeromobile, la distanza tra le poltrone e dunque la comodità è buona si ha dunque la possibilità di allungare comodamente i piedi e le gambe senza problemi, ma nota molto negativa il servizio di intrattenimento a bordo lasciava molto a desiderare, per primo ho trovato sia in andata che in ritorno i 2 buchetti sulla poltrona rotti pertanto non potevo ne sentire la musica ne vedere un film proiettato a bordo su monitor 15 pollici lcd molto distanti tra di loro, in andata capitiamo poco dietro l'ala destra e il primo LCD disponibile e più vicino si trova sulla fila centrale per cui mi resta impossibile seguire qualsiasi video, non mi ero affatto organizzato su giornali o riviste o libri perché in altri voli di 2 compagnie internazionali avevo trovato ad ogni posto un monitorino da 6 pollici Lcd a ogni posto con non solo il telecomando personale ma anche la possibilità di fermare e far ripartire a mio piacimento il film o giocare a giochi tipo della Playstation o vedere in tempo reale i dati forniti dal gps di bordo.
Per fortuna intanto dopo il decollo e mentre stiamo traversando in diagonale l'Italia sulla Calabria arriva la cena.
I Pasti forniti a bordo sono di buona qualità ci vengono forniti i vassoio con i piatti di porcellana, pasta calda, insalata, dolce e caffe. Il sonno intanto arriva il volo è lungo.
L'aereo passa sul Cairo e poi mi addormento e vengo svegliato dall'alba, un sole forte, ci siamo! Siamo sull'Oceano Indiano!
Non manca tanto, il comandante ci dice che tra 30 minuti atterreremo, temperatura a Male e di 31 gradi cielo sereno.
Mi affaccio ed eccolo lo spettacolo visto nei documentari, nelle cartoline degli atolli, dell'acqua chiara e scura.
Siamo sulle Maldive !!
L'aereo scende a Sud di Male per imboccare la pista forse passiamo sopra la nostra isola ma non me ne accorgo sono troppo incantato dallo spettacolo e dalla gente che nelle file centrali non vuole allacciare le cinture per vedere questo magnifico panorama uscito da un sogno.
Ci siamo mancano pochi minuti all'atterraggio ...l'aereo sembra andare dentro il mare appoggia i carrelli proprio in cima alla pista, l'aeroporto di Male si trova per l'appunto su un isola e ne occupa tutta la superficie, vi è solo UNA pista in una lingua di terra poco piu larga in alcuni punti della pista stessa.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Tocca terra e ci siamo !! siamo alle MALDIVE !! 
Arriva in fondo alla pista fa il giro sulla piazzola ed entra nell'aeroporto.
Siamo a + 3 ORE rispetto all'Italia cioè a +5 GMT .
Appena aperto lo sportello dell'aereo entra un calore incredibile dai 12 gradi che eravamo partiti , qui e' piena estate !!
Scendiamo dalla scaletta e siamo in terra Maldiviana, in Estremo Oriente!
Entriamo all'ufficio dell'immigrazione ci viene timbrato il passaporto e arriviamo al ritiro bagagli e prendiamo la nostra valigia, usciamo e ...
Appena usciti dall'aeroporto molto piccolo ci troviamo in una galleria con tutti i banchetti di tutti i Tour Operator.
Ci dirigiamo verso il Ventaglio dal quale veniamo accolti da alcune ragazze italiane che ci danno un modulo da riempire e ci assegnano in quel momento il numero della stanza che viene scritto sulla valigia per la riconsegna direttamente in camera.
Li seguiamo e dopo pochi passi siamo sul molo ci imbarchiamo su una grossa barca veloce (siamo 64 persone) molto comoda e spaziosa.
Siamo stanchi ma contenti... la barca parte e appena uscita dal porto mette i suoi motori al massimo, costeggiamo la capitale delle Maldive MALE e vediamo quanto sia piccola, le case alcune alte sono fittissime e vediamo la prima MOSCHEA, alle Maldive e praticata in maniera totale la religione Mussulmana.
Non ci soffermiamo troppo a guardare ma alla scoperta della nostra isola dove staremo per tutto il tempo, come saranno organizzati ?
Siamo in aperto mare, non si vede nulla solo mare azzurro e ogni tanto qualche isola, tra cui ne passiamo una che sembra un'isola di un sogno ,sabbia bianchissima solo qualche palma e nulla il nulla più totale solo mare e natura, quante volte in mezzo al traffico, bloccati in tangenziale l'avete sognata ?
Dopo 1 ora di navigazione si intravede la nostra isola, il sogno si avvera, la barca punta proprio verso quell'isola, CI SIAMO !!
L'attracco e appena messo piede a terra si rimane senza parole, questo è quello che si vede !!!
Veniamo accolti molto calorosamente sia dallo staff di animazione che dal personale dell'isola e appena terminato il pontile ci viene offerto un bel cocktail fresco con la palmetta dentro e un fazzoletto veramente fresco che ci serviva proprio.
Arriviamo alla reception che e coperta di sabbia consegniamo il voucer e ci viene data la chiave della nostra stanza.
Ci avviamo per l'isola, sembriamo i Robinson alla scoperta, fino a che camminando passando per un vialetto da sogni alla nostra casetta.
Finalmente arrivati apriamo la stanza e rimaniamo stupiti, molto spaziosa e elegante, anche il bagno e molto grande e ha una cabina doccia gigantesca con dentro ben 2 docce.
E' presente il condizionatore (che fa freddo veramente) e un maxy ventilatore che se giri la manopola troppo per quanto gira sembra la pala di un aereo.
Non avevamo capito che non c'era la corrente, per forza siamo su un ISOLA e la corrente non arriva con i cavi ma viene generata sul posto con un generatore a benzina per cui per evitare sprechi di luce la corrente nella stanza si attiva inserendo il portachiavi della stanza in un apposita fessura che come per incanto accende in un solo colpo tutto.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 A questo punto per non scoppiare dal caldo ci togliamo le scarpe, le buttiamo nel vero senso della parola, le riprenderemo solo la mattina della NOSTRA partenza.
Nella stanza e presente il frigo e la Tv su cui si vede anche Rai International che trasmette in tutto il mondo tranne che in Europa ecco perché non l'avete mai vista con i decoder che abbiamo noi.
Dopo circa 15 minuti arriva un ragazzo maldiviano che molto gentile ci porta su un carretto la nostra maxy valigia che in pratica scoppiava, tiriamo fuori subito le ciabatte da mare e ci mettiamo il costume e prendiamo anche la crema, avevamo letto che il sole li e veramente micidiale ed è vero, in meno di 15 MINUTI in acqua senza crema può costringerti a passare il resto della vacanza in camera nascosto dal sole per ustione.
La prima cosa che cerchiamo di fare e di chiamare i nostri familiari per dirgli che era andato tutto bene il viaggio e che eravamo a destinazione, l'arrivo sull'isola in camera e stato alle 08:30 AM (Ora ITALIANA) ma avevamo lasciato la nostra casa alle 17:45 del giorno precedente.
I cellulari sono coperti da segnale al 100% ma facendo 0039 seguito dal prefisso non riusciamo a chiamare, i telefoni con contratti pre-pagati non possono chiamare direttamente mentre quelli con la bolletta si e sopratutto il roaming viene effettuato solo per SCHEDE TIM e non per altri gestori italiani dal gestore locale.
Per chiamare con il cellulare è carissimo (costo di circa 8 EURO AL MINUTO) e la zona 4 per la TIM e NON E POSSIBILE inviare SMS con schede prepagate solo con schede con contratto.
Per chiamare bisogna fare (l'abbiamo poi scoperto la sera) *101*0039#numerodachiamare* e dare invio vi scriverà request in progress e poi vi attacca la telefonata, dopo alcuni istanti il cellulare squilla e sarete messi in contatto con la persona che avete chiamato, non funziona nemmeno il CHI E in uscita dunque non e possibile fare squilli.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Dal telefono presente in stanza la tariffa e di 4 DOLLARI al minuto NON frazionabili e si paga anche se dopo il 3 squillo non risponde nessuno dunque occhio al telefono.
La copertura e solo GPRS e non UMTS perciò non è possibile usare tecologia VOIP per chiamare, funziona invece seppure caro senza cambiare nessun setting rispetto all'ITALIA le connessioni con il cellulare in GPRS, una volta chiamato la prima volta mandavo EMAIL ad un costo orientativo di 1 euro a EMAIL.
Usciamo dalla stanza e rimaniamo senza parole anche se un po frastornati quasi come dentro un sogno.
Primo giro dell'isola, la prima cosa che notiamo è che l'isola è coperta di sabbia molto fine pertanto anche le ciabatte non servono se non per andare sui pontili caldi battuti dal sole, all'inizio sembra difficile abituarsi a camminare dalla mattina alla sera scalzi ma vedendo gli altri ti abitui.
Ci viene detto che la sera alle 18:30 in teatro avremmo avuto la presentazione dello staff di animazione e alcune cose da sapere.
E quasi ora di pranzo apriamo la valigia e ci mettiamo il costume, come andare a pranzo in tenuta "estiva" o elegante ? naturalmente in tenuta estiva, basta non in costume va bene tutto, ovviamente al ristorante si va in ciabatte.
Entriamo nel ristorante una mega capannona e ci viene assegnato il tavolo e il nostro cameriere.
Ci spiega che da bere e tutto incluso basta chiedere e lui ti porterà quello che hai chiesto e lo verserà nel bicchiere sono inclusi anche i vini.
Da mangiare e self service, non manca mai la pasta (sempre 2-4 tipi di pasta) e moltissimo pesce ma non mancano affettati ,carni e contorni come insalata e carote utili per l'abbronzatura e poi infine il maxy tavolo con la frutta e dolci, da notare che ad ogni pasto tutti i dolci cambiano.
Mangiamo bene e torniamo nella nostra stanza, ma andiamo a vedere la parte opposta dell'isola e arriviamo fino alle Over Water e torniamo dall'altra parte verso il Bar.
Una nota sulle Over Water, al momento della prenotazione volevo andare nelle overwater e diciamo ci ho un po "rosicato" fino al momento di essere li di non averla scelta ma poi mi sono un po ricreduto perché ? Le OverWater hanno dei vantaggi ma anche degli svantaggi quali ? Le vediamo nelle foto sono stupende e molto romantiche poichè hanno sul pavimento un vetro che accendendo la luce in camera attira i pesci e la sera verso le 21 e pieno zeppo che sembra di stare pochi centimetri sopra un maxy acquario, e possibile richiedere gratuitamente la colazione in camera, molta privacy poichè i balconi danno verso l'oceano aperto e hanno una scaletta per poter scendere in mare direttamente dalla stanza ma oltre a tutto questo ci stanno anche gli svantaggi quali ?
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Il primo svantaggio e il rumore del mare nella notte che sbatte contro i piloni , calcolate che la sera si alza un vento caldo (i monsoni in arrivo) che increspa un po il mare, seconda cosa negativa e la lontananza dal Bar compreso nell'All inclusive del villaggio, pertanto se si vuole qualcosa da bere bisogna andare al bar davanti che e tutto a pagamento (si vede nella foto nella parte destra il palazzetto verde)
terza cosa negativa che non si puo stare scalzi perche il pontile in legno con il sole scotta pertanto ci vogliono le ciabatte e poi per ultimo la differenza di prezzo poiche per avere le Overwater ci sta un supplemento di circa 800 euro a coppia, da ricordare che ogni OverWater sono per 2 famiglie.
Sull'isola facciamo subito la conoscenza degli animali del posto, non sono molti, la prima che incontriamo all'interno dell'isola e una mini gallinella per l'appunto chiamata gallinella di mare e poi una specie di lucertolina simpatica, ed infine il mio amico preferito cioè l'airone presente sull'isola con la sua famigliola su un albero, uno dei compenenti della famiglia poverino ha un'ala spezzata pertanto si aggira sempre sulla riva cercando il cibo appena bagnandosi i piedi, è un animale curioso e particolare, non da fastidio non e invadente anche se ogni tanto si impossessava della mia sdraio e ci saliva sopra però quando ti avvicinavi lui facendo un po il vago si allontanava con discrezione facendo finta di non aver paura dell'uomo, però è un tipo simpatico che poi alla fine vuole stare sempre in compagnia.
E poi per ultimo c'è un pipistrello formato maxy che e il doppio di quello che si vede nei film però non da fastidio si intravede quando cala il sole.
Andiamo al Bar a bere e rimaniamo senza parole per la bellezza, quante volte avete sognato di uscire dall'ufficio e di bere qualcosa tranquilli ma in mezzo al traffico e smog non l'avete mai potuto fare con quella tranquillità e con un panorama mozzafiato ? Al bar e presente un angolo dove ci sono dei distributori che mantengono sempre fresche alcune bevande The e alcuni succhi di frutta e acqua in abbondanza, il caffe caldo e la possibilità di farsi anche un the caldo e c'è anche qualche piccolo snack (biscotti, dolcetti ecc..) tutto a self service, e in più per le cose che non si trovano sul bancone basta chiedere al banco, attenzione tutte le bibite sono gratuite ma sono A PAGAMENTO gli alcolici (birra e super acolici) il caffe espresso e spremute di frutta fresca che verranno al momento della consegna addebitate sul conto della stanza firmando un apposita ricevuta che viene portata dal cameriere.
E bellissimo, prendiamo 2 bicchieroni di Aranciata gigante che pero seppure la bottiglia di plastica e simile alla nostra il sapore e un po diverso molto più dolce, ci mettiamo seduti fuori sul pontile in legno ad ammirare quel magnifico panorama sognato per anni.
Ricordate...alle Maldive non e come da noi, il giorno e la notte dato che siamo vicino all'equatore sono sempre 12 ore di giorno e 12 ore di notte dunque se partite come noi che in Italia fa buio alle 20 dimenticate, li il tramonto inizia alle 17:45 circa per fare completamente buio per le 18:20 circa dunque in qualsiasi periodo dell'anno ci andate è sempre lo stesso.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Perche dico questo ? perché forse un po ci sono rimasto male la prima sera che ero impreparato a questa cosa non facendoci caso il sole mi e sparito e si e fatto subito buio, ancora la stanchezza e il fuso orario di 3 ore si faceva sentire con una leggera sonnolenza ma, alle 18:30 c'era la riunione in teatro non si può mancare!
Arriviamo in teatro con 120 posti (lo sappiamo per via di un gioco dell'animazione fatta in settimana!) ci viene presentato il villaggio e gli animatori e il programma, le escursioni e tutte le cose che è possibile fare opzionali durante la vacanza: la gita al villaggio dei pescatori per vedere come vive il popolo dei Maldiviani, la gita a Male, escursione all'isola deserta varie uscite per battute di pesca al Bolentino e il giro dell'isola in Idrovolante , oppure barca a vela o canoa al Diving e snorkelling.
Moltissima gente mi ha chiesto al mio ritorno "cosa hai fatto su un isola cosi piccola per tutto questo tempo ? non ti sei annoiato ?? " di solito io sono un tipo che se non e impegnato h24 mi annoio subito, era uno dei pochi motivi per il quale avevo un po sempre scartato l'ipotesi di una vacanza cosi e invece mi sono reso conto che non e cosi anzi il tempo volava e in pochi istanti era gia l'ora di tornare a casa.
Un consiglio per la gente che pensa ciò: non e affatto cosi a parte prendere il sole si possono fare un sacco di attività e non vi annoierete affatto.
Tra tutte le cose che ci dicono la raccomandazione a non disturbare animali o pesci per non essere eventualmente attaccati e da non dare da mangiare i pesci perché senno li troviamo sotto il pontile del bar a pancia all'aria, e occhio alle sdraio che ci sta la marea altrimenti la mattina vedi la tua sdraio in mezzo all'oceano e devi tuffarti per recuperarla !!
I teli del mare vengono forniti dal resort li trovate fuori la stanza appesi, ve li cambiano basta farli trovare in terra la sera anche tutti i giorni.
Tra tutte le altre cose molto interessante che ho gradito molto e stata la presenza di un interprete ambientale, ci ha dato appuntamento per il pomeriggio successivo per un giro tra la flora e la fauna dell'isola, spiegando i vari tipi di piante e fiori presenti sull'isola e anche gli animali e la sera dopo la spiegazione con le foto dei pesci che possiamo trovare alle Maldive. (rimando a capitolo a parte per le maldive e mondo sommerso)
La cena e scopriamo tornando che la camera viene rifatta nel momento in cui si lascia la stanza per andare a cena, il nostro amico maldiviano seduto tra le piante a respirare un po di aria fresca si alza e ...pulisce la stanza ma non solo, rimaniamo colpiti da una cosa appena torniamo dopo la cena aprendo la stanza e inserendo la chiave per dare corrente alla stanza... si accende la luce e come per incanto i nostri letti sono fatti in una maniera strana, abbiamo pensato fosse un modo di quelle parti per dare il benvenuto e invece e come una vera arte per loro, ogni sera abbiamo trovato il letto fatto diverso in una maniera che abbiamo provato a riprodurre ma senza risultato anche con le foto alla mano, la stanza poi risultava pulitissima anche se avevamo portato dentro tonnellate di sabbia finissima.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Dopo la cena si va al bar ci si mette seduti e come in un sogno arrivano loro, come se lo sapessero, ti vogliono salutare, il sotto del pontile si riempie di pesci a flotte intere che saltano e cercano di attirare la tua attenzione illuminati da alcune luci messe alla perfezione che seppure è notte ti fanno vedere il fondo dell'oceano, abbiamo visto li passare tra gli altri pesci, 4 piccoli Squali di appena 2 mesi, un'aquila di mare e una manta.
Alle 22 poi inizia lo spettacolo il nostro simpatico animatore inizia lo spettacolo di cabaret con la Pre-Sigla che ci accompagnerà per tutta la settimana e poi... la sigla vera...SANDRA ! 
"Sandra portami al mare compriamo il pane e un fornellino...Sandra sai di Nutella pelle che brilla ti spalmo il miele guarda che arriva l'onda distesa al sole..."
La canzone di fa pensare che sei proprio li, in quel paradiso, tra quelle spiagge bianche con le palme e sopratutto che e tutto vero non stai sognando !!
Lo spettacolo e carino, fa ridere ma siamo veramente stanchi, l'indomani mattina ci aspetta alle 10:30 l'appuntamento per il Battesimo del MARE al DIVING center !!
Torniamo in camera e ci addormentiamo come ghiri tanto da non sentire ne il generatore sempre e perennemente acceso ne il rumore delle onde del mare.
Non ci rendiamo conto ma quando apriamo gli occhi sono le 09:30 Am (le 06:30 Italiane) tutti insonnoliti ci alziamo e ci dirigiamo verso il ristorante entriamo e con sorpresa c'è solo il caffe e il latte ma il resto ???? cavolo ci eravamo svegliati tardi la colazione si fa fino alle 09:30 !! Uh che sbadati... ci avviamo verso il bar per rimediare qualcosa da mangiare e ...incontriamo la ragazza dell'animazione che ci tranquillizza "niente paura tra qualche minuto arrivano i cornetti caldi cosi potete mangiare qui senza problemi!"
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Meno male avevo capito che mi ero svegliato tardi ed ero rimasto digiuno !! invece no.. dopo una decina di minuti e arrivato un maxy vassoio di cornetti e paste, cosi abbiamo ripreso altro latte e caffe e sulla terrazza sul mare abbiamo fatto colazione meglio del ristorante !
Ore 10:30 il momento più atteso della vacanza, il battesimo del mare, siamo in 9 persone che ci accingiamo a prendere confidenza con il mare.
Prima veloce spiegazione "scenderete ad una profondità di 1 metro e vedrete quello che c'è sotto proverete qualche istante a respirare con la bombola..."
Inizia cosi con le prime spiegazioni 
Si parte !! con Tom e Jerry ci fanno vedere un piccolo pezzettino di Reef proprio piccolo intravedo il pesce nemo proprio come nel cartone animato, con dei colori bellissimi.
Appena usciti dall'acqua ci viene spiegato come e cosa si fa per andare avanti,il corso di compone di 5 parti che si possono interrompere in qualsiasi momento (es fare solo le prime 3 e basta),il corso completo comunque non costa tantissimo (tutte le cose acquistate o fatte alle Maldive sono espresse in DOLLARI USA)
Decido di segnarmi al primo corso, riempio il modulo di iscrizione e conosco la mia insegnante, appuntamento per le 15 del pomeriggio per l'inizio di questa avventura.
La mattinata prosegue, scegliamo un pezzo di isola e ci facciamo una di quelle nuotate da sogno, la temperatura dell'acqua alle maldive e costante a 28 GRADI (tenere presente che in Italia in Sardegna per esempio la temperatura dell'acqua d'estate e di 18-21 gradi) veramente un brodo anche per i bimbi piu piccoli raccomandata !
Si mangia e dopo un breve riposino sotto le palme con il rumore dell'acqua si va al Diving !!
La prima cosa che si fa si va in Aula , si parte con il corso teorico, una breve introduzione e il Video lezione numero uno !
La mattina dopo la teoria continua in aula con le raccomandazioni e gli esercizi che andremo a fare sotto.
Ci prepariamo siamo in 6 persone Muta bagnata, gav, erogatore pinne e maschera e un po imbranati ci addentriamo in questo mondo...
Si scende di qualche metro e si iniziano a fare i primi esercizi di base di Sub, tutte le procedure di emergenza per qualsiasi esigenza e sopratutto imparare a respirare sotto l'acqua con un respiratore.
La prima lezione forse secondo me la più difficile ti insegna a togliere e rimettere il respiratore nel caso in cui ti scappa, o nel caso in cui entra acqua nella maschera, esercizi base che detti cosi sembrano nulla ma vi assicuro che come primo impatto non e una cosa facile, poi una volta abituati è tutto naturale.

maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Dopo alcuni esercizi scendiamo un po di qualche metro a fare un giretto più approfondito nel reef, cosa c'è di più bello alle Maldive ? Proprio questo...il reef, un dei più belli al mondo che non te lo puoi perdere una volta che sei all'altro capo del mondo, dopo 10 ore e mezzo di aereo.
All'uscita di questa immersione seppure ancora un po teso (devi provare per capire quale sensazione si prova a respirare sotto acqua con la bombola) decido di andare avanti e completare tutti i rimanenti corsi e infatti vado avanti.
Sei ore al giorno di corso tra pratica e teoria in classe in ogni corso alla fine c'è i Quiz da fare in classe con la correzione dell'insegnante e poi in acqua, tutte le pratiche di comportamento e di sicurezza per rendere l'immersione sicura in tutto e per tutto, dalla respirazione alla pressione, alle varie cose da fare attenzione e alle cose da guardare che fanno del Sub una passione particolare.
E....alla fine ci siamo... l'ultima lezione alla fine arriverà il brevetto per immergersi in mare aperto da soli senza istruttore (ricordo che le immersioni per la propria sicurezza vanno SEMPRE effettuate in coppia mai SOLI).
La soddisfazione di aver si studiato, di aver imparato le procedure per sfidare le respirazione nel mare con le bombole, il provare la completa assenza di gravita e sopratutto essere scesi a 18 metri (controllato con il mio profondimetro a corredo con l'attrezzatura fornita del Diving) e aver visto il vero e proprio reef quei coralli, quei pesci, con quella sensazione strana del sali e scendi della pressione dell'acqua, è una esperienza da provare veramente la consiglio.
I giorni intanto corrono come tiranni e tra una cosa e l'altra mi sono cimentato in un altro sport molto praticato da queste parti: lo snorkeling. Non mi ero mai cimentato anche se all'inizio avevo dico la verità forse un po paura ma con il corso di sub ho rafforzato la mia sicurezza in mare e alcune piccole cose che ti aiutano e perciò ci ho provato e anche questa è risultata una bella esperienza.
L'unica cosa che raccomando è la CREMA SOLARE, per fare snorkeling massima attenzione alle spalle e ai polpacci che si ustionano in pochissimi MINUTI, prima di entrare in acqua fatevi il bagno nella crema solare, noi l'avevamo a fattore 40 schermo TOTALE e benché la mettevo molto frequentemente alcune zone del corpo (spalle e gambe) ho iniziato a scottarle un po.
Le creme solari, bell'argomento, per cominciare non e facile trovare una crema solare fuori stagione in Italia, abbiamo girato parecchio prima di trovare una profumeria che le avesse fuori stagione infatti appena trovata ci siamo tuffati, ne abbiamo prese 2 una a fattore 40 e una a 30, dipende dalla pelle che avete comunque il primo giorno appena arrivati METTETENE sempre tantissima perché il sole li scotta tantissimo, non ve ne accorgete ma basta poco per passare tutta la vacanza nella stanza all'ombra e non è una cosa bella.
Le creme ad alta protezione tipo quella che abbiamo usato noi non fanno diventare rossi, anzi dopo svariati giorni noi ci vedevamo sempre bianchi invece no, la pelle assorbe il sole e piano piano esce fuori un colorito direttamente NERO senza passare per il rosso, dunque niente scottature e niente pelle che va via, dipende comunque dalla vostra pelle scegliere la crema adatta, comunque la cosa fondamentale PRIMA di PARTIRE e procurarsi la CREMA!!
Ma andiamo avanti, dicevamo dello Snorneling, che cosa e questo sport ? In Italia e poco diffuso in pratica ci si mette le pinne una piccola maschera con un tubicino da 40 cm e via !! pancia in giù a vedere il mondo sommerso che e fantastico.
maldive fotografie informazioni isole maldive rannalhi resort isola di rannalhi atollo di male sud by Paolo   nell'aprile 2006 Per fare Snorkelling non necessita nulla di speciale, e nemmeno nuotare tantissimo perché da un lato il reef e vicinissimo non più di 5 metri a NUOTO e entri tra il corallo e alle miriadi di pesci., e una cosa che tutti possono fare senza nessun problema e ne vale veramente la pena.
Ma passiamo alla cosa più bella in assoluto, quale e la cosa più bella delle Maldive ?
Il Tramonto più bello del mondo sicuramente, il più spettacolare, rimanere dentro il mare fino a vedere il sole scomparire nell'orizzonte,andare via un giorno con una velocità incredibile in un posto da sogno !
I giorni passano veloci tra nuotate e esplorate nel reef velocemente qualche immagine per farvi vedere cosa sono le Maldive
Concludo questo racconto di Viaggio con una riflessione e con una foto...
Vi immaginavate che esistevano posti cosi al mondo ? Il vero Paradiso che tutti abbiamo sempre sognato esiste veramente non sono solo frutto di cataloghi o di illusione televisive con quel mare limpido cosi come lo vedete nelle foto che pubblicato e che ho fatto io.

Paolo (utente forum ufone)

aprile 2006 by Paolo

 home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it