Royal island ottobre 2004  
ottobre 2004 Serena&Carlo
Viaggio dall’11 al 18 ottobre a Royal Island

Siamo stati a Royal Island nel corso del nostro viaggio di nozze lo scorso autunno, provenienti dallo Sri Lanka. isole maldive : foto photo informazioni consigli utili royal island resort isola di horubadhoo atollo di baa ottobre 2004 by Serena&Carlo Per entrambi è stata la prima volta alle Maldive. 
Abbiamo organizzato il viaggio su base individuale attraverso un tour operator cingalese, che rispetto a quelli italiani ci ha consentito non pochi vantaggi. Siamo infatti partiti di domenica, mentre, per Sri Lanka più Maldive, i tour operator italiani forzavano per una partenza di martedì, a meno di sopportare consistenti incrementi di costi (circa mille euro in più a parità di viaggio). Inoltre, abbiamo girato lo Sri Lanka con un autista privato anziché in pulmann. Tornando alle Maldive, abbiamo scelto Royal anche perché sin da un mese e mezzo prima altre isole da noi considerate (Reethi Beach, Angaga, Athuruga) erano già esaurite, e Royal ci è parsa una buona alternativa.
Il viaggio con l’idrovolante è impagabile: siamo rimasti letteralmente incollati al finestrino ad ammirare la bellezza delle isole, delle lagune e delle lingue di sabbia affioranti di tanto in tanto dal mare. isole maldive : foto photo informazioni consigli utili royal island resort isola di horubadhoo atollo di baa ottobre 2004 by Serena&Carlo L’isola è completamente immersa nel verde. Dal punto in cui si ferma l’aereo non si distinguono i bungalow, tutti all’ombra di una vegetazione lussureggiante.
La lobby, costruita e arredata con gran gusto con materiali naturali (sedie e divani a forma di granchio!), trasmette una sensazione di pace e rilassatezza eccezionale. Ogni coppia, poi, viene ricevuta da una persona del villaggio con il classico cocktail di benvenuto. 
Le camere sono costituite da 150 bungalow indipendenti, con la struttura interamente in legno ed arredati splendidamente. Tutti hanno il bagno maldiviano con la doccia all’aperto. Ogni bungalow si affaccia direttamente sulla spiaggia, ha una piccola veranda e può godere dell’ombra delle palme. La pulizia delle camere è fatta due volte al giorno, con cambio degli asciugamani, ed ogni sera vengono riposti i lettini da spiaggia.
La gestione è molto discreta e tutti sono estremamente cordiali. Gran parte della vegetazione è ancora quella originaria, molto ben curata e particolarmente valorizzata dall’illuminazione, tenue, durante le ore notturne.
isole maldive : foto photo informazioni consigli utili royal island resort isola di horubadhoo atollo di baa ottobre 2004 by Serena&Carlo L’isola, lunga 800 m e larga 200, ha delle belle spiagge e quelle di dimensioni maggiori sono alle due estremità. Solo una piccola porzione (bungalow 110-125) è stata rovinata dall’erosione. Il mare è quello tipico, splendido, delle Maldive ed i coralli in molti punti si stanno riprendendo bene. La barriera corallina è vicina e facilmente accessibile dalla spiaggia. Su un lato dell’isola è stata creata una bella laguna accumulando i coralli fino al limite della barriera per cui anche chi non vuole avventurarsi sul lato esterno della barriera ha un bel mare in cui divertirsi, in cui molte razze sostano piacevolmente mimetizzate nella sabbia. Noi, pur non facendo sub, abbiamo potuto comunque vedere tutti i pesci di barriera, razze e squali. Non siamo riusciti a vedere le tartarughe, che pure altre persone ci hanno assicurato essere presenti.
Si mangia in un bel ristorante collocato al centro dell’isola che offre cibi maldiviani, isole maldive : foto photo informazioni consigli utili royal island resort isola di horubadhoo atollo di baa ottobre 2004 by Serena&Carlo orientali ed internazionali. La scelta è molto ampia, la qualità ottima ed il servizio molto curato. Esiste anche un ristorante alla carta, sulla spiaggia, i cui prezzi però sono molto alti.
Sull’isola è possibile giocare a tennis, calcio, badmington andare in palestra e fare un po’ tutti gli sport acquatici. L’utilizzo di pinne e maschera è gratuito, così come quello del wind surf. E’ sempre presente sull’isola un medico, per qualsiasi necessità. Vi è poi una vastissima scelta di gite, anche in questo caso con prezzi un po’ elevati. Assolutamente eccezionale il centro benessere, con trattamenti di ogni tipo.
L’ambiente è internazionale e gli italiani sono pochissimi. L’animazione è pressoché inesistente e questo è un punto da considerare. A noi è piaciuta moltissimo. Da consigliare, quindi, a chi ricerca una vacanza all’insegna del relax, del mare e della tranquillità. Meno, invece, se si vuole animazione, divertimento e clima “italiano”.

ottobre 2004 Serena&Carlo

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it