Vilu reef febbraio 2004  
Novembre 2004 by Donatella&Luca

Ad agosto a ferie già fatte ho convinto mio marito a trascorrere una settimana prima dell'inverno nella sua località preferita: Maldive. Così abbiamo fatto le prenotazioni per Vilu Reef e solo due giorni dopo leggiamo nella sezione "lamentele e disservizi" che Chiara, appena rientrata dall'isola, ha trovato un cantiere in piena attività. Disperati abbiamo subito contattato l'agenzia con la speranza che vista la situazione, si potesse recedere dal contratto o ci venisse proposta un'alternativa. maldive foto photo informazioni consigli utili vilu reef resort novembre 2004 isola di meedhufushi atollo di nilandhoo sud by Donatella&Luca Per la serie "il cliente ha sempre ragione"( ma quando mai ?!!! ), Sprintours ha assicurato che i lavori sarebbero terminati entro la fine di settembre e che per la nostra partenza del 25 ottobre avevamo un ulteriore periodo per stare tranquilli. Molto scettici ma con la volontà di trascorrere una bella vacanza abbiamo aspettato fino al giorno della partenza non senza chiedere all'agenzia e direttamente a Sprintours informazioni sullo stato dei lavori. L'ultima risposta è stata una lettera che accompagnava la convocazione, nella quale si parlava del 15 novembre come data per il termine dei lavori, peccato che noi saremmo rientrati il 2!!! Un'ulteriore presa in giro! Le premesse non c'erano ma noi siamo partiti comunque con le migliori intenzioni di prendere tutto con filosofia e così è stato. Buonissimo volo notturno che permette di far passare in fretta le ore dormendo. Imperdibile il volo in idrovolante che meraviglia anche alla 5° esperienza come nel nostro caso. Nel volo di avvicinamento all'isola la mia preoccupazione è stata il vedere lo stato del cantiere e da lontano sembrava tutto normale: le water villa erano finalmente realizzate. Dopo aver guardato l'isola però ho visto una costuzione strana nella laguna, accanto alla piattaforma d'attracco per l'idrovolante. Una volta scesi era ben visibile una baracca che presumo servisse come magazzino per il cantiere. maldive foto photo informazioni consigli utili vilu reef resort novembre 2004 isola di meedhufushi atollo di nilandhoo sud by Donatella&Luca Siamo saliti sul dhoni e dal mare ho visto un'isola verdissima con tantissime palme e vegetazione tutto attorno alla spiaggia. Una volta raggiunto il pontile ho subito notato che non c'era il reef ma un "grosso lago". Solitamente il pontile attraversa la laguna fino al reef ed è spettacolare vedere lo stacco tra l'acqua chiara e l'abisso ed è un comodo accesso per lo snorkelling. A Vilu Reef non è così. Quindi niente passeggiate notturne per vedere i pesci dal pontile. Prima tappa è stato il ristorante con l'assegnazione del tavolo per tutta la durata del soggiorno. L'ambiente è molto semplice in una sola parola "tipico" anche se il pavimento di finto legno è orribile. Il buffet non è ricchissimo e poi ci saremo resi conto i giorni successivi che è ripetitivo: riso alle verdure, pesce al curry e patate non mancano mai. Il cuoco inoltre abbonda con il pepe o il peperoncino da far venire le lacrime. Il primo impatto visivo con il buffet dei dolci ci ha fato ridere: strani colori e consistenze ma il gusto non era male. Frutta scarsissima: cocco, fettine di cocomero e ananas con la buccia. In conclusione voto ristorante: appena sufficiente. maldive foto photo informazioni consigli utili vilu reef resort novembre 2004 isola di meedhufushi atollo di nilandhoo sud by Donatella&Luca Finalmente l'assegnazione della camera: n.117. Parte la nostra prima lamentela perchè già da agosto avevamo chiesto una camera compresa tra la 105 e la 111 come consigliato da precedenti ospiti. Il rappresentante Sprintours ci ha assicurato che il 117 era un'ottimo bungalow e aveva ragione: nessuna vista sul cantiere e nemmeno sul magazzino in laguna. Tutte le beach villa hanno la forma circolare e il tetto di paglia. L'interno è piccolo ma tenendo conto che c'è una comoda cabina armadio e il bagno è all'esterno, lo spazio è più che sufficiente. Un plauso particolare al ragazzo che si occupava delle pulizie due volte al giorno, precisissimo e discreto. Il bungalow ha una porta d'entrata e sul lato opposto una porta a due ante verso la spiaggia. Fuori c'è una comodissima piattaforma in legno che nel nostro caso era fronte mare senza alcun ostacolo (piante o altri bungalow). Sulla piattaforma c'erano due sedie con tavolinetto in legno e due lettini con materassino: perfetti. Inoltre sono a disposizione anche due sdraio in plastica per la spiaggia, numerate e personali. Io e mio marito abbiamo apprezzato moltissimo questo spazio "privato". Da una prima passeggiata lungo la spiaggia abbiamo subito notato che le camere dalla 105 alla nosta e forse quella successiva, avevano di fronte un bel tratto di mare mentre le altre per un motivo o per l'altro erano penalizzate. maldive foto photo informazioni consigli utili vilu reef resort novembre 2004 isola di meedhufushi atollo di nilandhoo sud by Donatella&Luca Sul lato del pontile oltre a non esserci il reef, la vista del cantiere è brutta perchè se da lontano sembra tutto normale, sulla spiaggia il ristorante e la piscina sono ancora in costruzione e il materiale, i mezzi e gli operai al lavoro sono ben visibili. Sul lato opposto erano già stati costruiti imuretti perchè evidentemente il mare stà erodendo quella parte di costa e sono stati messi anche i bruttissimi sacchetti di sabbia. Quindi il 117 è senza dubbio "ottimo". Già a un primo sguardo ci si rende conto che il mare di Vilu Reef è "vivo": tantissimi pesci visibili da riva. Indossati pinne e maschera lo spettacolo è assicurato senza alcuna fatica. A pochi metri dalla spiaggia ci sono le formazioni coralline belle vive con molti pesci e subito dopo la parete esterna sprofonda. In un metro d'acqua ho visto anche una tartaruga. Tranquillamente dal lettino abbiamo potuto vedere i delfini che passano regolarmente nel tratto di mare fuori dalla laguna. Il fattore che ha maggiormente ostacolato la nostra vacanza è stato il tempo. Praticamente non abbiamo visto una giornata serena. Potevamo dirci fortunati se non dovevamo rimanere chiusi nel bungalow a causa di un temporale. Le giornate migliori sono state quelle coperte dalle nuvole e con il mare piatto. Peccato! Mio marito ha colto l'occasione per farsi fare un paio di massaggi nel centro benessere, perchè a Vilu Reef volendo ci si può far coccolare nella spa, naturalmete a pagamento. Un saluto alla prossima isola !!! 

Donatella e Luca

Novembre 2004 by Donatella&Luca

home page di www.tuttomaldive.it : sito web completamente dedicato alle isole maldive isole maldive viste da vicino : racconti, informazioni e consigli utili e foto dei viaggi o delle crociere degli amici di www.tuttomaldive.it
www.tuttomaldive.it